Jesolo Beach Arena

Coppa Veneto Winter Cup

Veneto Winter Cup è orgogliosa di presentarvi la prima edizione della Coppa Veneto Winter Cup.

L’evento che quest’anno sarà ospitato dalla Real Beach Arena si svolgerà Domenica 17 Dicembre e avrà come elementi distintivi:

  • #DOPPIPUNTI i punti saranno doppi rispetto alle tappe classiche della Veneto Winter Cup.
  • #24 COPPIE TOTALI ventiquattro sarà il numero totale di coppie per genere che potranno ambire alla vittoria finale.
  • #ENTRYLIST accederanno direttamente alla Coppa le migliori 16 coppie per genere. Le rimanenti 8 coppie si giocheranno l’accesso al Main Draw con le qualifiche. 
  • #QUALIFICHE le qualifiche sanciranno l’accesso alla fase finale di due squadre per genere. Alle coppie non qualificate verranno assegnati 2pt Veneto Winter Cup.
  • #18 COPPIE NEL MAIN DRAW
  • #TRICOLORE la coppa assegnerà il gagliardetto tricolore 

Le qualifiche della Coppa si svolgeranno nella giornata di Sabato 16 Dicembre 2017 dalle ore 14.00 in poi. Il torneo di qualifica verrà attivato solo qualora si raggiungano le 20 coppie per genere. La quota di iscrizione alle qualifiche è stabilita in €10 che saranno scalati dalla quota di accesso al Main Draw (15€).

Ricordiamo a tutti che le iscrizioni dovranno essere effettuate attraverso l'App Beach Volley Go.

 

  • News
Leggi tutto...

Tutorial Iscrizioni Veneto Winter Cup!!!

Cari amici è stata una estate caldissima!!! 

Mancano pochi giorni e la carovana del Beach Volley, dopo essersi ripresa dalla sempre caliente BiBi, ripartirà per la seconda edizione della Veneto Winter Cup che si preannuncia ancora una volta "De Fuego".

Per comodità abbiamo creato una pagina dedicata sul sito della JBA dove potete trovare tutte le info utili http://www.jesolobeacharena.it/index.php/2014-04-02-15-38-53/veneto-winter-cup.

Per tutto ciò che non trovate potete contattarci al 3405403008.

Come iscriversi:

La maggior parte di voi è già associata alla Jesolo Beach Arena e conosce i procedimenti per effettuare le iscrizioni ai tornei. Di fatto sia l'iscrizione al circuito che l'iscrizione alla tappa di Jesolo sono delle iscrizioni ai tornei quindi non dovreste avere problemi nelle pratiche.


Per quelli che non sono ancora associati prima di procedere è necessario aver eseguito la procedura di associazione alla Jesolo Beach Arena cliccando il bottone rosso presente in home page (Associati alla JBA). Siamo consapevoli che per i non associati il percorso potrebbe essere lungo ma stiamo lavorando per rendere tutto più veloce ed immediato. Per ora abbiate un po' di pazienza.

ATTENZIONE: L'associazione non centra nulla con il tesseramento e non prevede alcun vincolo di Gioco. Essa serve a farvi partecipare a tutte le attività organizzate. 

 


 

1) ISCRIZIONE CIRCUITO

Per iscrivervi al circuito potete cliccare il bottone giallo che trovate nella parte dedicata alla Veneto Winter Cup sul sito della Jesolo Beach Arena. L'iscrizione al circuito richiede il pagamento di 10€ a persona.

ATTENZIONE: L'iscrizione al circuito vi richiede un nome gruppo/squadra ma è assolutamente ininfluente. L'iscrizione è singola pertanto mettere il nome della coppia non serve.

2) ISCRIZIONE ALLA TAPPA DI JESOLO

Scorrendo nella pagina dedicata alla Veneto Winter Cup sul sito della Jesolo Beach Arena trovate la parte dedicata a "ISCRIZIONI". Scorrendo verso il basso troverete il bottone nero (ISCRIVITI ALLA TAPPA DI JESOLO) che se cliccato vi porterà al modulo di iscrizione. 

2) ISCRIZIONI QUICK

In Home page trovate anche un bottone rosso che vi può far accedere direttamente a tutte le "iscrizioni" della Veneto Winter Cup gestite al di fuori dell'App Beach Volley Go.  

 

 


DOMANDE FREQUENTI:

(?)...Dopo aver compilato il modulo per l'iscrizione al circuito, per poter procedere il sistema mi "obbliga" ad aggiungere almeno un partecipante. Come devo fare? Devo inserire nuovamente il mio codice fiscale o devo iscrivermi anche al Circuito obbligatoriamente assieme ad un'altra persona?...

(RISP.)...Dopo aver inserito i dati del partecipante maggiorenne reinserisci il tuo codice fiscale in qualità di atleta iscritto al circuito. Quando andrai ad iscriverti alla tappa metterai il tuo codice fiscale e quello del tuo compagno/a...

(?)...Mi sono associato ma non riesco a caricare il certificato medico...

(RISP.)...è possibile effettuare il caricamento del certificato medico solo dopo che la segreteria ha verificato i dati dell'Associato è accettato l'associazione. Solitamente il giorno seguente all'iscrizione a Socio è possibile caricare il certificato medico...

 

 

 

  • News
Leggi tutto...

"ANTHESYS" AL FIANCO DEL JBApro Team

Anthesys Servizi è una cooperativa sociale nata nel 1992 per rispondere alle sempre più crescenti esigenze della collettività, al fine di soddisfare con sensibilità e professionalità le eterogenee richieste provenienti da persone e famiglie, mantenendo come pilastro della propria missione il benessere, la salute e la soddisfazione dell’individuo. Anthesys fornisce molteplici servizi socio-sanitari, tra cui gestione del servizio punto prelievi presso ORAS - Motta di Livenza (TV), attività di supporto sanitario presso Sale prelievi e Poliambulatorio ULSS 9, un servizio infermieristico presso UTAP (VR); amministrativi in ambito sanitario quali, servizio di CUP per conto di AAS 2 - bassa friulana-isontina, servizio di sportello integrato di cassa, accettazione e prenotazione ULSS 22 (VR); oltre a numerose offerte in ambito socio-educativo, come servizio educativo presso Cuccioli (VE) e un servizio di sorveglianza all'interno degli scuolabus.

 

Anthesys sarà Main Sponsor della coppia Carlesso-Mancin del JBApro Team che quest'anno ha già raccolto importanti traguardi fra cui:

  • Campioni Regionali FIPAV Veneto U19
  • 2° Posto Campionato ITA U19 Tappa di Lignano Sabbiadoro
  • 2° Posto Campionato ITA U19 Tappa di Cellatica
  • 2° Posto Campionato ITA U21 Tappa di Lignano Sabbiadoro
  • 1° Posto Campionato Regionale Veneto U19 Tappa di Chioggia
  • 2° Posto Campionato Regionale Veneto U19 Tappa di Mussolente
  • 1° Posto Campionato Regionale Veneto U19 Tappa di Saonara
  • 3° Posto Campionato Regionale Veneto U19 Tappa di Jesolo 

 

 

  • News
Leggi tutto...

SOCIALDENT

Da quest'anno entra di diritto fra le aziende che sostengono il progetto Jesolo Beach Arena, Social Dent, azienda specializzata nell'igiene dentale, con sede a San Donà di Piave.

Social Dent garantisce cure dentali di elevata qualità con la massima professionalità e specializzazione.

Il centro offre le seguenti servizi: igiene e profilassi, pedodonzia, conservativa ed endodonzia, ortodonzia, parodontologia, implantologia, protesi, oltre alla possibilità di personalizzare le proprie cure con vantaggiose modalità di pagamento.

Social Dent.. il meglio della qualità italiana al fianco dei nostri piccoli Beachers.

  • News
Leggi tutto...

CAMBIO DATA PER IL 4 EVER YOUNG

ATTENZIONE!!!

A causa della concomitante finale della Coppa Italia di Beach Volley e delle Finali Nazionali di Amantea Marina siamo costretti a posticipare il "4 Ever Young 2017".

Il programma rimane sostanzialmente invariato ma scalato di un fine settimana.

Le categorie U12 e U14 si sfideranno nella giornata di Sabato 2 Settembre 2017.

U16 e OPEN si giocheranno l'ultimo titolo dell'Estate JBA Domenica 3 Settembre.

Nei prossimi giorni vi aggiorneremo sul kit ufficiale del 4 Ever Young 2017 Stay Tuned!!!

  • News
Leggi tutto...

BIANCHIN/ENZO STRATOSFERICHE! CONQUISTATO UN ARGENTO STORICO!!

 

#JBAProTeamFemminile
Campionato Italiano Assoluto, Tappa di Cervia!

 

E’ un argento da brividi quello conquistato da Margherita Bianchin e Irene Enzo alla tappa del Campionato Italiano Assoluto di Cervia del 7/8/9 luglio. Un risultato straordinario per la coppia Jesolana, che per la prima volta agguanta la finale, superando il già brillante quarto posto di Vieste. L’hanno definita la tappa delle giovani ed effettivamente in finale c’erano quattro atlete giovanissime: Enzo (’96), Bianchin (’95), They e Orsi Toth ('99). Fuori dal podio le “veterane”- favorite alla vigilia - Gili/Costantini e Bonifazi/Allegretti. Out anche Leonardi/Lantignotti, terzo posto per la coppia della nazionale 

Trascinate da un’ arena gremita di pubblico, le finaliste hanno messo in scena una partita spettacolare, strappando gli applausi degli spettatori del Fantini Club e i complimenti delle autorità. Bruno Cattaneo, Andrea Raffaelli (Direttore Tecnico della Nazionale), Fabio Galli e tanti, tantissimi allenatori di spicco si sono congratulati personalmente con le quattro atlete.
Sulla sabbia bollente di Cervia, guidate dalla coach Cristiana Parenzan, Enzo/Bianchin hanno giocato un beach volley di alto livello, mantenendo sempre alta la concentrazione, in un percorso netto fino alla semifinale vincenti. Dopo aver sconfitto al primo turno Fasano/Leoni per 2 a 0 (21-17, 21-13), incrociano già al secondo turno una delle favorite alla vigilia – Leonardi/Lantignotti – sulle quali hanno la meglio di nuovo 2 a 0 (25-23, 24-22). Al terzo turno vincenti, l’ultimo del sabato, hanno ceduto per 2 a 1 (22-20, 17-21, 15-11) contro le esperte – seconde a Vieste – Bonifazi/Allegretti. Irene e Margherita si sono rifatte al quarto turno perdenti, sconfiggendo di nuovo Leoni/Fasano e ottenendo l’accesso alla semifinale. Fin qui la coppia JBA aveva stupito in positivo per la solidità in ricezione, la precisione chirurgica in alzata e la varietà dei colpi di attacco messa in campo. La semifinale contro Giombini/Zuccarelli, coppia della nazionale, è stata una partita giocata punto su punto. Se il primo set è finito 21-15 per le azzurre, trascinate da un’ottima Laura Giombini, nel secondo Enzo/Bianchin hanno alzato l’asticella vincendo il set 21-19. Nel terzo parziale si lotta su scambi infiniti ma alla fine le atlete azzurre nulla possono contro una Enzo scatenata in difesa e una Bianchin solidissima a muro nel toccare tanti palloni. Vittoria per 15-13, l’urlo di gioia, l’abbraccio in campo e la prima finale conquistata.
Enzo: “Finita la semifinale non ci volevo credere, continuavo a ripetermi che avevamo battuto la seconda coppia della nazionale ma non mi sembrava vero. Ero euforica.”

La finale, giocata alle 17.15 e in diretta sul canale FOX TV, è stata probabilmente la partita più bella del torneo. Si parte con un po’ di nervosismo da entrambe le parti, ma Enzo/Bianchin lo trasformano subito in tensione positiva e vanno a vincere 21 a 19, con Bianchin mattatrice in battuta e le difese di Enzo da applausi. Nel secondo parziale il cambio-palla continua ad essere stabile ma negli ultimi punti sul 19 pari sale in cattedra una grintosa Orsi Toth. Il terzo set è combattuto alla pari, si arriva sull’8-8, poi They ci mette qualcosa in più, portando le azzurrine a vincere 15-11 e prendendosi il titolo di MVP del torneo.

Bianchin: "Non possiamo che essere contentissime del risultato. Questa volta ci siamo superate, andando oltre ogni aspettativa. Abbiamo giocato un ottimo torneo ed è stata una soddisfazione enorme riuscire a battere Giombini/Zuccarelli. C’è solo un po’ di rammarico per la finale perché si poteva vincere, ora vogliamo ripartire da qui."

Fondamentale il contributo della coach Cristiana Parenzan, che con i suoi preziosi consigli ha motivato e guidato le ragazze verso la finale.
Bianchin: “A livello tecnico abbiamo già dimostrato di essere all’altezza delle avversarie, Cristiana ci ha dato quell’aiuto in più. Ci aiuta a rimanere concentrate e ci motiva partita dopo partita.”
Enzo: “ Cristiana mantiene un equilibrio tra noi due, ci fa rimanere unite e ci dice cose utili. I suoi consigli sono stai preziosi, la sentivamo con noi in campo”
Parenzan: “ Erano anni che non andavo in panchina al campionato italiano ed è stata una grande emozione. Le ragazze sono state bravissime perché hanno mantenuto alta la concentrazione e hanno espresso il loro gioco con determinazione. Ho dato loro indicazioni semplici: volevo si concentrassero su quello che dovevano fare bene loro, poi certo ho dato qualche consiglio tattico, ad esempio su come sfruttare il vento. Peccato per la finale perché ci è mancato poco. Onore a They e Orsi Toth che hanno fatto una gran partita, soprattutto in battuta. Forse ci sono mancati gli occhi di tigre negli ultimi punti.”

Complimenti ancora ragazze! Prossima tappa il torneo su invito under 23 di Senigallia il 15/16 luglio. Sono iscritte anche They – Orsi Toth, chissà che sia l’occasione per prendersi la rivincita.
Alessio Salviato

 

 

  • News
Leggi tutto...

Campionato Italiano Giovanile Under 19 e under 21 (Lignano, 27/28 e 29/30 Giugno )

MORO/COLANARDI DOPPIO ARGENTO! 

BRONZO A CAVALIER/VIANELLO NELL’UNDER 19

Le assolute protagoniste della tappa di Lignano Sabbiadoro sono Ilenia Moro e Alessandra Colanardi, atlete del Pro Team, che hanno conquistato la medaglia d’argento in entrambe le categorie. Un percorso straordinario il loro, se pensiamo che sono atlete del 99’ e sono riuscite ad andare a podio non solo nell’under 19 ma anche nell’under 21. Nella loro categoria, dopo aver superato agilmente i primi tre turni vincenti, Moro/Colanardi sono approdate alla finale sconfiggendo Da Lozzo/Brunetta con un netto 2 a 0 (21-7, 21-14). L’oro è sfuggito per un soffio, in una finale combattuta e persa 2 a 1 contro Gabrielli/Rottoli.
Nell’under 21 altro percorso netto fino alla bellissima semifinale giocata contro Michieletto/Ferraris e vinta per 2 a 1 dalle atlete targate JBA. Ancora una volta una finale stregata, persa sempre al tie break contro la temibile coppia formata da Ester Maestroni e Gaia Traballi (atleta della nazionale).

Moro: “L’obiettivo era salire sul podio e siamo molto entusiaste del risultato. Abbiamo mantenuto un buon livello di gioco per l’intero torneo e nella semifinale della 21 contro Michieletto/Ferraris abbiamo disputato la nostra miglior gara. Peccato per entrambe le finali. Nella 19 potevamo giocarcela sicuramente meglio, mentre contro Maestroni/Traballi abbiamo dato tutto, nonostante il calo fisico al terzo set. Ora vogliamo migliorare la nostra intesa e allenare diverse soluzioni d’attacco.”
Colanardi: “E’ stato un torneo stimolante, giocato in un’arena bellissima qui a Lignano. I prossimi obiettivi? Ci piace guardare lontano, il podio a cui puntiamo è quello delle finali giovanili di Amantea.”

Nell’under 19 la medaglia di bronzo è andata a Vittoria Vianello (2000) e Agnese Cavalier (2001), coppia che si allena con la selezione regionale di beach volley qui alla Jesolo Beach Arena. Le ragazze hanno disputato un ottimo torneo, arrendendosi solo a Gabrielli/Rottoli nella semifinale, ma rifacendosi subito conquistando il terzo posto.

Alla tappa under 21 ha partecipato un’altra coppia del Pro Team, Valentina Mengaziol (’99) e Sonia Galazzo (’97). Mengaziol/Galazzo si sono classificate al quarto posto, perdendo per un soffio (19-17 il terzo set) contro Michieletto/Ferraris.
Primo torneo anche per Eleonora Chiappetta e Martina Zanier, atlete del Pro Team Junior, fermate solo agli ottavi di finale dell’under 19 nel derby con Cavalier/Vianello.

Complimenti a tutte ragazze!
(A breve le news sul #ProTeamMaschile)

A. Salviato

  • News
Leggi tutto...

PRIMO PODIO PER IL JBA PRO TEAM!!!

Prima medaglia per il JBA Pro Team conquistato da Sonia Galazzo e Valentina Mengaziol (Tomasoni Bremas) in questi due giorni di fuoco al B2 di Giulianova Marittima.

Un percorso quasi perfetto quello della coppia Jesolana che ha dovuto cedere 0-2 sia al secondo turno del tabellone vincenti (18-21; 13-21) che in semifinale (18-21; 18-21) alla coppia Michieletto-Ferraris, classificatesi poi seconde.

Finale 3° / 4° posto a senso unico vinto 2-0 (21-14; 21-16) contro la coppia Galbiati/Dellavia, che assegna così il terzo gradino del podio a Sonia e Valentina, che grazie a questa solida prestazione si guadagnano così il primo podio.

Mattinata opaca invece per Bianchin-Enzo che perdono 1-2 (21-15; 18-21; 11-15) contro Aprile/Dalmazzo in una gara che poteva essere dominata, le nostre ragazze tornano così da Cesenatico con un po' di amaro in bocca ma con la consapevolezza di essere sul pezzo...da Martedì riprenderanno ad allenarsi in vista dei prossimi eventi!

#sadereèpotere #ilmegliodeveancoravenire

  • News
Leggi tutto...

BIANCHIN-ENZO PROVA DI FORZA CONTRO GILI-COSTANTINI

Margherita Bianchin ed Irene Enzo dopo il podio di Cordenons sono partite alla volta di Cesenatico per disputare la seconda tappa del campionato BPER rappresentando il JBA Pro Team anche nella riviera Romagnola.

Ottimo esordio nella mattinata dove vincono 2-0 (21-8; 21-3) contro la coppia proveniente dalle qualificazioni Rossetti/Munno. Successivamente accedono al terzo turno vincenti grazie ad un ottima prova battendo 2-0 (21-18; 21-19) la coppia Proglio/Guglielminetti, aspettando quindi la sfida delle sfide contro le prime della classe Gili/Costantini. Nonostante una gagliarda prestazione da parte delle nostre ragazze, ad uscirne vincitrici sono le avversarie che con un doppio 16-21 accedono alla semifinale vincenti.

Irene e Margherita attenderanno la vincitrice tra le coppie Bordini/Ameri e Aprile/Dalmazzo, provando così la rimonta nel tabellone perdenti!!! Forza Ragazze!!!

#sedereèpotere #ilmegliodeveancoravenire

 

 

  • News
Leggi tutto...

MENGAZIOL-GALAZZO QUARTO DI FUOCO A GIULIANOVA!!!

 

Prima uscita di Coppia per Valentina Mengaziol (Tomasoni Bremas) e Sonia Galazzo nelle vesti del JBA Pro Team che, nella tappa Under 21 di Giulianova, fanno vedere di che pasta sono fatte portando a casa un ottimo 5 posto!

Percorso netto nella prima giornata dove hanno battuto 2-0 D'orazio/Rollo (21-17; 21-11) e Tullj/Varrassi (21-11; 21-16) conquistando così il primato nella pool. Ottima anche la prestazione mattutina della seconda giornata dove passano il primo turno vincenti 2-0 contro Partenio/Mucchietto (21-10; 21-10).

Nel secondo turno vincenti hanno dovuto cedere 2-0 (13-21; 7-21) alla coppia Nazionale Orsi Toth/They non riuscendo ad esprimere ancora un gioco fluido, sarà sicuramente un ottimo feedback e punto di partenza nella programmazione dei prossimi allenamenti sui campi del Centro Federale Jesolano.

Complimenti alla coppia e.....il meglio deve ancora venire!!!

 

 

 

 

  • News
Leggi tutto...

Beach Volley Meeting Alto Adige 2017

Buongiorno a tutti,

Vi diamo il benvenuto al 1° Beach Volley Meeting Alto Adige. A seguire troverete tutte le info utili, il programma e i contatti per ogni vostra esigenza. In base alle previsioni meteorologiche gli orari degli allenamenti potrebbero subire delle piccole variazioni.

 

PROGRAMMA

Venerdì 12

Allenamento Mattutino (10:00/12:00).

Pranzo (12:45) presso Villaggio Marzotto.

Allenamento Pomeridiano (15:30/17:30)

Cena (19:30) presso Villaggio Marzotto.


 

Sabato 13

Colazione (8:30) presso Villaggio Marzotto.

Allenamento Mattutino (10:00/12:00)

Pranzo (12:30) presso Villaggio Marzotto.

Allenamento Pomeridiano (15:30/17:30)

Per la Cena del Sabato sera abbiamo voluto inserirvi due offerte distinte a seconda dei vostri gusti.

1 - Cena degustazione menu a base di pesce (35 €) presso La Taverna, Via Amba Alagi 11, 30016 Jesolo VE (Cell. 0421 980113). http://www.lataverna.org/contatti.html

2 - Cena in ristorante/pizzeria Hawaii, Via Olanda, 209, 30016 Jesolo VE (Cell. 0421 363308).

NB: Chiediamo gli interessati di fornirci le adesioni all'inizio della seconda seduta di allenamento del Venerdì.


 

 Domenica 14

Colazione (8:30) presso Villaggio Marzotto.

Allenamento Mattutino (10:00/12:00).

Pranzo (12.30) presso Villaggio Marzotto.

Torneo (15:30/18:30).


 

I Tecnici che vi accompagneranno nel Meeting: 

  1. Cristiana Parenzan: Campionessa Italiana di Beach Volley, responsabile selezione regionale veneto,  e allenatrice con più vittorie tra U18 e U21 nazionale.
  2. Rossano Bertocco: Allenatore con 3° grado Fipav, Vice allenatore presso Imoco Volley Conegliano dal 2013 al 2017, con il Beach Volley partecipazione al World Tour, CEV e vincitore dello scudetto in Slovenia nel 2009, allenatore inoltre di molti giocatori di alto livello.
  3. Daniele Benotto: Campione Italiano U18 e U20, Selezionatore Regionale Veneto 2016 e 2017, Direttore Tecnico e allenatore Jesolo Beach Arena.

        


ALTRO:

Orario Bar presso Villaggio Marzotto:
12/05 dalle 18.30 alle 22.00
13/05 dalle 8.00 alle 10.00
          dalle 12.00 alle 14.00
          dalle 16.00 alle 22.00
14/05 dalle 8.00 alle 10.00 
          dalle 12.00 alle 14.00

Orario Palestra Attrezzi - Sala Pesi presso Villaggio Marzotto dalle 8.00 alle 21.00

Orario Bagno Turco presso Villaggio Marzotto il 12/05 e il 13/05 dalle ore 17.30 alle 19.30

Cancello spiaggia 
13/05 dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 18.00
14/05 dalle 8.00 alle 14.00

Orari Portineria notturna:12/05 dalle 21.00 all' 1.00; 13/05 dalle 21.00 alle 7.00. Ogni camera avrà comunque la sua chiave del cancello pedonale chi volesse fare una gita "notturna". ATTENZIONE: Il cancello va richiuso a chiave sia per chi esce che per chi entra.

Vi comunichiamo inoltre che sarà possibile ritirare le chiavi delle camere dalle ore 9.00 di Venerdì mattina e dalle ore 9.00 di Sabato mattina.


 Contatti:

JBA BENNI: 3485561453

JBA KAPPA: 3405403008

 

  • News
Leggi tutto...

VENETO WINTER CUP: LISTA INGRESSO + POOL 2x2 FEMMINILE

A seguire troverete la lista di ingresso del FEMMINILE 2x2 e le Pool di qualificazione.

Il check in sarà attivo dalle ore 8.30 di Domenica mattina. Il check-in va effettuato almeno 30' prima della prima gara.

ATTENZIONE: RICORDATEVI DI PORTARE I MODULI DI ISCRIZIONE E IL CERTIFICATO MEDICO (BASTA UNA COPIA O UNA FOTOGRAFIA)

 

 

  • News
Leggi tutto...

VENETO WINTER CUP: LISTA INGRESSO+GIRONI MISTO

JESOLO BEACH ARENA è pronta per ospitare il primo Evento Agonistico dell'Estate 2017.

A seguire troverete la lista di ingresso del misto e le Pool di qualificazione.

Il check in sarà attivo dalle ore 9.00 di Sabato mattina.

ATTENZIONE: RICORDATEVI DI PORTARE I MODULI DI ISCRIZIONE E IL CERTIFICATO MEDICO (BASTA UNA COPIA O UNA FOTOGRAFIA)

  • News
Leggi tutto...

...We are Back!! JBA Beach Volley School 2017

E' stato un inverno di duro lavoro per tutti noi e abbiamo davvero molte novità da comunicarvi! 

Per migliorare la nostra offerta abbiamo riscritto il programma tecnico creando un percorso nuovo alla cui base ci sono delle unità didattiche di 4 giornate che ci permetteranno di preparare i ragazzi alle competizioni giovanili Regionali e Nazionali.

A tal proposito vi comunichiamo che nascerà il Campionato Regionale di Beach Volley U18 che permetterà ai ragazzi della BVS di confrontarsi con le altre realtà della nostra Regione. 

Abbiamo ampliato lo Staff Tecnico confermando i cardini del nostro progetto e inserendo nuovi Maestri di Beach e Special Guests che possano condividere con i ragazzi tutto il proprio Know-How.

Abbiamo rivisto il nostro progetto PRO TEAM dando la possibilità ai ragazzi della JBA Beach Volley School dei grandi di aggiungere una giornata di training per prepararsi al meglio ed inseguire il proprio sogno di Beach Volley.

Abbiamo lavorato a lungo sulle nuove grafiche e sui nuovi modelli del vestiario JBA creando dei prodotti nuovi che anche quest’anno faranno tendenza.

Stiamo definendo gli ultimi dettagli per allestire una struttura al coperto per poter indossare le infradito 365 giorni all’anno!!!

Abbiamo lavorato sodo per rendere il nostro progetto unico e regalarvi un' Estate di Beach Volley di altissimo livello!!!

 

 

  • News
Leggi tutto...

...beach Volley un'idea sandonatese!!?

BEACH VOLLEY

UNA IDEA METROPOLITANA

La voglia di dare continuità ad un progetto “fantastico” come la Jesolo Beach Arena e di contribuire alla diffusione di uno sport in grande espansione come il Beach Volley (Lo Sport più Visto delle Olimpiadi) ci ha spinto alla ricerca di una struttura che potesse dare sfogo alla nostra voglia di affrontare nuove sfide.

LOCATION 

NEL CUORE DI SAN DONA’ 

Il bocciodromo si trova a San Donà di Piave in Via Antonio Canova 19.

 OBIETTIVI:

  • Creare una struttura accogliente e polifunzionale con 3 campi da Beach Volley coperti, degli spogliatoi, un area Bar, una zona fitness, un area relax, una segreteria e strutture sportive esterne per a6vità multisportive.

  • Coinvolgere il maggior numero possibile di persone con corsi di Beach Volley per ogni fascia d’età, Tornei Aziendali, Progetti Scuola, Ginnastica dolce su sabbia, Potenziamento su sabbia...

  • Organizzare eventi, Tornei, Competizioni Amatoriali, Regionali e Nazionali che facciano vivere la struttura 365 giorni all’anno. 

PERCHE’

SOSTENERE IL NOSTRO PROGETTO

  • Il Beach Volley é in un momento di grande espansione che regala alla disciplina sportiva un appeal crescente che la colloca al centro degli interessi dei media.
  • Le strutture coperte create negli ultimi anni nella nostra Regione, hanno convinto migliaia di utenti a dedicarsi a questo Sport riempiendo di fatto tutti i corsi e le attivitaà proposte.
  • Il progetto proposto risponde alle esigenze di un pubblico molto ampio senza distinzione di età ed esperienza sportiva; promuovendo di fatto uno stile di vita sano, sportivo e sociale.

 

 

  • News
Leggi tutto...

"Melissa Scarabel" nuovo tecnico della JBA Beach Volley School!

New entry fra i Coach della Beach Volley School sarà... Melissa Scarabel!!!

"Sono molto contenta di allenare e dare una mano all'Arena.  Da un punto di vista professionale la vedo come un'opportunità per imparare, confrontarmi con altri allenatori e con ragazzi e ragazze provenienti da altre realtà. Sarà anche un bel modo per rimanere in contatto con le atlete che alleno durante la stagione invernale che purtroppo mi dovranno sopportare..."

Melissa Scarabel

"E' da alcuni anni che cerchiamo di portare nello Staff della JBA Beach Volley School Coach Scarabel. Nonostante la nostra corte serrata, il matrimonio e la nascita del piccolo Leo ci hanno costretto a rimandare più volte. Oggi siamo orgogliosi di avere con noi una allenatrice di assoluto valore, una mamma e una amica!!!"

Benvenuta Coach "Meli"!!!

 

 

  • News
Leggi tutto...

JBA Clothing...era nato tutto da un Surf!!!

Durante la creazione degli short e delle canotte per l'Estate 2017 siamo tornati indietro nel tempo e abbiamo ritrovato l'immagine che ci aveva ispirato nella creazione della collezione 2016. Siamo ovviamente gia al lavoro e stanno arrivando i primi campioni che ci permetteranno di valutare modelli e fantasie per la nuova stagione. 

Indiscrezioni dicono che JBA lancerà anche una nuova felpa prodotto che mancava da un paio di anni. 

Stay Tuned!!!

 

  • News
Leggi tutto...

"Spike Academy" sposa "The Big One" come evento finale!!!

Special guest all’ottava edizione del “The Big One” saranno gli atleti della “Spike Academy”!!!

Il neonato progetto firmato “Crazy Lucky” vede alla Direzione Tecnica due nomi illustri del Volley come Rossano Bertocco e Luca Cantagalli.

I Coach che saranno affiancati dai Maestri di Beach JBA e dal collaudassimo Staff dello "Spike Team Summer Camp"; avranno il piacere di predisporre un percorso didattico di altissima qualità. L'obbiettivo primario sarà quello di crescere atleti a 360° che sappiano distinguersi sia in palestra che su sabbia. 

Gli atleti della Spike Academy concluderanno il proprio percorso didattico sfidando i propri parietà nella cornice unica del The Big One 2017!!!

"Spike Academy" accorcia le distanze e rappresenta un ottima occasione per gli atleti di tutte le Regioni d'Italia per allenarsi al meglio e vivere il torneo che ha reso Jesolo la capitale del Beach Volley Giovanile!!! 

  • News
Leggi tutto...

Non solo "Lucky" allo Spike Team Summer Camp!!! Cantagalli e Bertocco alla Direzione Tecnica!!!

 C'è tanta voglia di crescere e di creare un prodotto di primissima qualità. Un Camp con un percorso tecnico altamente specializzato, con contenuti creati ad-hoc per le esigenze di ogni singola fascia di età.

Sono molti i genitori che rimangono sorpresi nel vedere  Andrea Lucchetta sempre in palestra con i ragazzi, pronto a trasmettere la sua immensa esperienza e disponibile per uno scatto o una chiacchierata amichevole; insomma "Crazy Lucky" non è la classica  Special Guest da comparsata ma il capitano di una "ciurma" variopinta unita da una immensa passione per il Volley.

Per completare un prodotto gia vincente, come lo Spike Team Summer Camp, Lucky in persona ha scelto due nuovi collaboratori che avranno il compito di arricchire l'esperienza degli atleti del neonato progetto "SPIKE ACADEMY".

Luca Cantagalli 

Considerato uno dei più grandi attaccanti della storia della pallavolo mondiale, soprannominato dai suoi beniamini "Bazooka".  

La sua bacheca rimbomba di successi: sette scudetti e quattro Coppe dei Campioni con le squadre di club e 330 presenze in Nazionale con argento olimpico  (1996), due ori mondiali e tre europei. Protagonista assoluto di quella «generazione di fenomeni » che, prima con Velasco, con Bebeto e Anastasi poi, per tutti gli anni Novanta portò l’Italia del volley a dettar legge nel mondo.

 

Rossano Bertocco

Vincitore dello scudetto 2016 sulla panchina dell'Imoco Volley Conegliano (secondo allenatore), vanta nel suo palmares anche una Coppa Italia di A2 con la Granzotto San Donà. Un amico della Jesolo Beach Arena alla cui crescita ha dedicato numerose estati da collaboratore e da Tecnico responsabile delle coppie di Vertice.   

  • News
Leggi tutto...

Beach volley, World Tour 2017 Fort Lauderdale oggi l'Italia cala i BIG!!!

Saranno tre le coppie azzurre al via a Fort Lauderdale.

In campo maschile i vice campioni olimpici Lupo/Nicolai sono inseriti nel girone G assieme ai canadesi Saxton/Schalk, ai cileni Grimalt/Grimalt (contro cui gli azzurri tenteranno di prendersi una rivincita dopo la sconfitta subita a Rio nella fase preliminare) e i tedeschi Walkenhorst/Matysik. Gli italiani scnderanno in campo alle 17.30 contro Grimalt/Grimalt e alle 21.30 contro Walkenhorst/Matysik, mentre domani affronteranno Saxton/Schalk.

Ranghieri/Caminati (quarti a Long Beach, lo scorso anno) sono inseriti nel girone F con gli spagnoli Herrera/Gavira, gli statunitensi T. Crabb/Gibb, all’esordio assieme nel World Tour e i polacchi Szalankiewicz/Rudol. La coppia azzurra esordirà alle 18.30 contro T. Crabb/Gibb, poi alle 22.30 affronteranno gli spagnoli Herrera/Gavira, mentre giovedì se la vedranno con Szalankiewicz/Rudol.

In campo femminile Menegatti/Perry (alla prima sfida di coppia) sono inserite nel girone C, un raggruppamento di ferro con le tedesche Laboureur/Sude, le brasiliane Josi/Lili e le statunitensi Claes/Reeves. Il debutto oggi pomeriggio alle 20.30 contro Josi/Lili, domani le sfide con le altre due coppie del girone.

Le gare saranno visibili su: us.swatchmajorseries.com

  • News
Leggi tutto...

Il Capitano della Nazionale dei fenomeni ritorna a Jesolo con lo Spike Team Summer Camp

 

 

   

 

Ancora una volta Jesolo avrà il piacere di ospitare Andrea Lucchetta e il suo Staff per la terza edizione del suo Camp.

Saranno numerose le novità dell'Estate 2017, pensate da "Crazy Lucky" che renderanno il soggiorno dei Campers unico ed indimenticabile.

Per rispondere alle crescenti richieste l'organizzazione ha deciso di aggiungere un turno passando da due a tre settimane di grande Volley.

A breve scopriremo anche la suddivisone in annate pensata per proporre un lavoro altamente specializzato con ospiti eccezionali.

   

MiniSpikers (6-9 anni), SmartSpikers (10-13 anni) e i StrongSpikers (14-17 anni) saranno ancora una volta alloggiati presso il Villaggio Marzotto.

Novità assoluta sarà la possibilità, per i ragazzi della terza settimana, di partecipare al "The Big One" 2017L'evento targato JBA, che lo scorso anno ha visto più di 110 coppie giovanili iscritte, sarà un ottima occasione per i StrongSpikers per verificare i propri progressi confrontandosi con i migliori talenti del Beach Volley Giovanile.

 

A breve tutte le novità sul Camp Ufficiale di Andrea Lucchetta!!!!

  • News
Leggi tutto...

Fantastico 4° Posto per i "#cavallidirazza" della Jesolo Beach Arena!!!

Una Domenica 29 Febbraio di fuoco per gli atleti che hanno rappresentato la Jesolo Beach Arena al Campionato Italiano per Società di Lega.

La Tappa si è svolta al Beach Stadium di Mantova. 

Nelle pool abbiamo conquistato un ottimo secondo posto che ci ha permesso di accedere alle Semifinali.

Le semifinali erano:Beach Volley League VS RealBeach 2-1 e Beach Sport Chiavari VS Jesolo Beach Arena 2-1. La Finale 1°-2° posto ha visto Beach Volley League (Bettalico, Pera, Gessaroli, Dall’Olio) imporsi al Golden set contro Beach Sport Chiavari (Fazio, Siccardi, Gigante, Fanello) 2-0. Bettalico/Pera-Fazio/Siccardi 2-1 (15-12, 11-15, 20-18), Gessaroli/Dall’Olio-Gigante/Fanello 2-1 (11-15, 15-7, 15-5).

C'è un po' di rammarico per quel Golden Set che ha negato l'accesso alla finalissima.

Daniele Benotto a fine Torneo dichiara: "Siamo molto soddisfatti per il risultato, attualmente siamo impegnati nel Campionato di serie B e la sabbia praticamente non la vediamo. Ringraziamo la Società che ci ha concesso di partecipare ad un evento che da continuità al nostro Progetto."

Il 29 Gennaio 2017 è stata comunque una giornata storica per il movimento del Beach Volley Italiano: 560 atleti, in rappresentanza di 37 Società, sono stati impegnati su 17 differenti campi d'Italia, disputando 503 gare, per un totale di 1.210 set giocati.

Tutti i risultati li potete trovare su www.beachvolleysociety.com.

  • News
Leggi tutto...

JBA Veneto Winter Cup News

Si è giocata Domenica 15 Gennaio la Decima Tappa della Veneto Winter Cup.

Al via 18 coppie maschili e altrettante femminili.

Colpo di scena nel maschile dove salgono sul gradino più alto del Podio Pometto-Civiero che, partendo dal 3° posto del seeding, conquistano e vincono la finalissima sconfiggendo la coppia Cattapan-Castellani.

Amaro terzo posto per Fusaro-Breda, ad oggi dominatori del 2x2 Maschile.

Nel femminile Ferrazzo-Favero dimostrano di avere una marcia in più battendo nella finalissima Arboit-Cervella. 

Terze con gran soddisfazione sono Avanzo-Dalla Vecchia che, nonostante il poco tempo dedicato al volley "on sand", riescono sempre a togliersi grosse soddisfazioni.

Nel Silver fanno la voce grossa Morbiato-Bellingegni e Basso-Dei Rossi che quest'anno vogliono preparare al meglio la stagione estiva!!!

Archiviata anche la decima, il prossimo appuntamento è per Domenica 22 Gennaio con il misto al Point Beach di Mussolente. Tutte le info sono disponibili su FB: https://www.facebook.com/venetowintercup/

 

 

  • News
Leggi tutto...

CATTANEO VS MAGRI, chi saprà convincere il diffidente mondo del Beach Volley?!

Abbiamo cercato invano di trovare del materiale utile per capire cosa vogliano fare i due candidati Presidenti dopo le imminenti elezioni federali in materia di Beach Volley.

In attesa del prossimo confronto televisivo che si terrà a MILANO Giovedì 12 gennaio alle ore 15.00 sui temi e le richieste proposti dalla Lega Femminile ci limitiamo a condividere quello che abbiamo trovato sui programmi di entrambi i candidati nella speranza di trovare ulteriori informazioni.

Ovviamente sarebbe molto interessante e probabilmente futuristico ipotizzare un simile incontro su temi e richieste proposte dalla Lega Italiana Beach Volley; incontro che potrebbe darci sicuramente molti elementi e spunti di riflessione in più.

Per ora:

Carlo Magri

"9.beach volley – gestione del boom dei numeri, radicamento sul territorio, percorsi specifici per i nativi beach, attività regolarizzata."

 

Bruno Cattaneo

"Sempre più attenzione dovrà essere rivolta al Beach Volley di cui abbiamo tutti gioito per gli ultimi successi ottenuti a livello internazionale, coronati con una meravigliosa Medaglia d'Argento alle Olimpiadi di Rio. Il settore dovrà essere strutturato, partendo dall'attività giovanile fino alla gestione delle Nazionali, in modo da rendere stabile un nostro ruolo da protagonisti in questa emergente disciplina."

 

 

  • News
Leggi tutto...

6 Dicembre 2016 il Beach Volley Veneto programma l'Estate 2017!!! U19 Regionale?!

Martedì 6 Dicembre i Referenti Provinciali Beach e i Responsabili dei Centri Federali Beach si riuniranno, su convocazione della FIPAV Veneto, per definire gli eventi dell'Estate 2016.

Fra le novità assolute che si possono evincere dalla "convocazione" vi è il Campionato Regionale U19 novità assoluta per il Veneto.

Tale Campionato potrebbe regalare le Finali Nazionali di categoria alle coppie vincitrici trainando il Beach Volley Veneto ad una nuova dimensione. 

  • News
Leggi tutto...

Dal Sud Tirolo al Club Italia a Formia; la parola a Jakob Windisch Nazionale italiano di Beach Volley!!!

Ciao Jakob,

E’ parecchi anni che si sente parlare di Club Italia di Beach e quest’anno pare si faccia sul serio.

1.  Ti ricordi l’attimo esatto in cui ti hanno Comunicato che saresti stato uno dei “prescelti”?

Mi ricordo benissimo. Era durante un collegiale intorno ai primi di dicembre dell'anno scorso, quando ci hanno detto che il progetto parte di sicuro e che hanno l'intenzione di prendermi per questo.

2.  In quanti siete al Club Italia di Beach Volley e chi sono i tuoi compagni e compagne d’avventura?

In totale siamo in 5 ragazze e 2 ragazzi. Reka Orsi Toth (ASD Volley Santeramo BA), Chiara They (Energy Volley Parma), Anna Piccoli (Pro Patria Milano), Claudia Scampoli (San Gabriele Chieti) e Dalila Varrassi (Pallavolo Roseto Teramo) per il settore femminile; per il settore maschile siamo Paolo Cappio (Teate Volley) ed io.

3.  Un aggettivo per ognuno di essi?

Difficile dare un aggiettivo diverso ad ognuno dei i miei compagni, perchè abbiamo più o meno tutti lo stesso carattere. Siamo un gruppo abbastanza vivace, che ride tanto ma che in allenamento è molto serio e attento.

4.  Sappiamo che siete alloggiati a Formia e che vi state allenando duramente, avete degli appuntamenti agonistici nei prossimi mesi?

Ci saranno di sicuro dei tornei che giocheremo d'inverno, ma non abbiamo ancora date concrete per i primi tornei. Noi aspettiamo con ansia. 

5.  Oramai hai un certo curriculum internazionale. L’atleta U21 italiano o straniero che più ti ha impressionato? Perché? 

Il giocatore che mi ha impressionato di più è Remi Bassereau, un muratore francese classe 99. Paolo ed io ci abbiamo giocato contro e devo ammettere che lui è davvero forte. Mi piace perchè salta tantissimo, ha un muro molto composto ed è un giocatore molto bravo anche dal punto di vista tecnico. Sentiremo sicuramente parlare di lui.

6.  Dal Sud Tyrol al Lazio cosa è cambiato nella tua vita?

Nella mia vita è cambiato tanto. Dalla lingua (la mia madrelingua è il tedesco e a casa lo parlavo anche sempre e frequentavo pure una scuola di lingua tedesca), all'intensità di allenamento. Un altro cambiamento che ognitanto mi fa salire un po di nostalgia è che non vedo quasi mai i miei amici e la famiglia a casa, però mi sono gia abituato abbastanza alla situazione.

7.  La tua più grande soddisfazione nella pallavolo indoor?

Nella pallavolo la mia soddisfazione più grande era la convocazione per la nazionale u17.

8.  La più grande soddisfazione nel Beach Volley?

Nel beachvolley invece la soddisfazione più grande è il quarto posto all'europeo u18, ottenuto insieme al mio compagno di Club Italia Paolo Cappio a Brno (cze). Anche se alla fine siamo tornati con un po di amarezza per la semifinale persa contro la coppia tedesca (che alla fine ha vinto il torneo) 19:17 al terzo set, vincendo il primo set 32:30

9.  Hai una fame boia e decidi di andare a mangiare con una delle tue compagne al Club Italia chi ti porti?

Hahahahah, questa è una bella domanda, però penso che sia meglio che sia io l'unico a conoscere la risposta.

10.  A chi dedicherai la tua prima vittoria importante?

La dedicherò alla mia famiglia, perchè mi ha sempre sostenuto e mi ha sempre aiutato.Senza il loro sostegno non sarei arrivato fino a qui.

 

  • News
Leggi tutto...

Gioca Volley in Sicurezza sotto la guida di Dr.Spike-it!!!

Il tour del circuito “Gioca Volley … in Sicurezza”, realizzato grazie al protocollo d'intesa stipulato da ANSFER (Angenzia Nazionale per la Sicurezza delle ferrovie), POLFER (Polizia ferroviaria) e FIPAV (Federazione Italiana Pallavolo) ha fatto tappa domenica 25 settembre a Padova. La splendida piazza Prato della Valle e una bella giornata di sole hanno fatto da cornice ai campi di mini-volley installati per accogliere più di 2500 miniatleti delle varie società e scuole provenienti da tutta la regione. Anche la tappa veneta ha riscosso un notevole successo sia per il numero dei partecipanti che per il livello di sportività e socialità raggiunto.

I tantissimi giovani e addetti ai lavori hanno invaso i campi ricordando le regole non solo del gioco ma anche della sicurezza nella vita di tutti i giorni. La giornata ha avuto inizio con il ritiro, da parte dei rappresentanti delle varie società, dei kit per i bambini/miniatleti dedicati all'evento presso lo stand della Federazione e, subito dopo, i campi 50 campi di Piazza Prato della Valle sono stati conquistati dal loro entusiasmo ed energia fino al primo pomeriggio. Ad accoglierli Andrea Lucchetta, idolo indiscusso di grandi e piccini, che ha contribuito a rendere unica la giornata.

Tra un palleggio e una battuta, l'ex nazionale azzurro ha ricordato ai ragazzi l'importanza dell'osservanza delle regole di gioco e della sicurezza, ed ha dichiarato «La pallavolo riesce a dare messaggi positivi, lavorando nelle scuole e nelle piazze – spiega il campione del mondo - Giocare a volley in sicurezza vuol dire anche rispettare i passaggi a livello, stare indietro sul marciapiede quando arriva il treno ed evitare di fare delle ragazzate perchè in un battibaleno ci si può rovinare la vita. Rispetto delle regole in campo e nella vita, sempre con la S di sorriso».

  • News
Leggi tutto...

Francesco Ghirelli alla guida della Lega italiana di BeachVolley

(fonte italpress) Francesco Ghirelli resta alla guida della Lega italiana di beach volley. In occasione del primo Trofeo Libv Cup Bper Banca, che ha visto coinvolte 250 squadre e 23 società, il Museo della Marineria di Cesenatico ha ospitato l'assemblea di Lega che ha visto la rielezione del Consiglio e il rinnovo della fiducia al presidente uscente, confermato per il prossimo quadriennio. Lo Statuto è stato aggiornato ed allineato alle nuove esigenze operativo/strategiche della Lega, cresciuta negli ultimi tempi in maniera esponenziale, arrivando a contare 47 associate, in rappresentanza del 75% delle società affiliate Fipav nel beach volley. Sono state inoltre presentate le quattro commissioni specialistiche (comunicazione-marketing, tecnica, eventi e consulenza) che si occuperanno dello sviluppo di progetti a medio e lungo termine inerenti l'attività della Lega, tra i quali spicca la definizione del primo campionato italiano invernale per società, progetto ambizioso, ma di sicura attualità, visto l'interesse dimostrato verso il beach volley dalla comunità mediatica italiana ed internazionale. "Questa Lega ha già a tutti gli effetti una sua identità solida, formata da tutte le 47 associate - ha sottolineato Ghirelli - L'elemento che la caratterizza, in sintonia con le sue affiliate, e che ha permesso già di raggiungere un traguardo storico come il Trofeo Libv Cup Bper Banca, è l'assoluta passione verso il beach volley. Cardine di questa Lega sono la generosità e lo spirito di servizio su cui essa è fondata, e che essa stessa si impegna a veicolare quotidianamente ai propri associati".

  • News
Leggi tutto...

JBA nella Top Ten a Cesenatico nella prima Coppa di Lega. Doppio Podio per la Scuola di Beach veneta.

 
Si è conclusa a Cesenatico la prima edizione del Campionato Italiano di Lega per Società.
Le categorie erano 8: U19, Over 40, Amatoriale e Open; tutte sia maschili che femminili.
Hanno partecipato all'evento più di 25 Società che accompagnate dai propri vertici, impegnati nella concomitante Riunione del Consiglio di Lega, hanno cercato di conquistare più punti possibili per scalare la classifica dell'evento.
 
Purtroppo non abbiamo potuto schierare tutte le frecce al nostro arco ma siamo comunque molto orgogliosi dell'ottimo ottavo posto complessivo raggiunto.
 
Giovedì 8 sono scesi in campo gli u19. Per forze maggiori la JBA ha dovuto schierare due coppie U16 della Scuola di Beach: Palmisano-Viscovich e Cherin Dei Rossi.
Buono il percorso della prima coppia che esce agli ottavi contro i più fisici ragazzi della BVA.
 
 
 
Nel femminile abbiamo schierato Dalla Vecchia-Monaco che hanno conquistato una sensazionale medaglia di bronzo.
Venerdì tocca all'amatoriale ove purtroppo nel maschile non riusciamo a schierare nessuno condizionando di fatto la nostra scalata al podio del Campionato.
 
 
L'Over 40 sia maschile che femminile è praticamente un remake del Campionato Italiano anni 90; Mascagna, Malavolta, Amore, Alfieri, Parenzan, ecc... sono solo alcune delle celebrità presenti.
Il parter non impressiona la Coppia della JBA Viscovich-Padoan che lottando hanno conquistato il Tabellone principale è ottimi 20 punti per la JBA. Nel femminile Over secondo podio per l'Arena di Jesolo con Parenzan-Folco che hanno ceduto solo al Tie-Break a favore della coppia formata da Menon Laura - Dolzsa Silvia che vince la medaglia d'oro.
 
 
Nel Pro Femminile schieriamo Chimetto-Zaninello che al primo Match di giornata trovano le ragazze medaglia di bronzo alle finali tricolori Annibalini-Allegretti. Nel secondo Match di giornata Zaninello si infortuna alla schiena e le ragazze purtroppo sono costrette ad abbandonare la competizione.
Nel Pro Maschile schieriamo Pizzolotto-Benotto che nelle pool sono molto altalenanti ma che riescono, strappando un set ad Amore-Seregni, a conquistare l'accesso alla seconda fase. Gli Jesolani vincono la prima contro il Cus Torino e poi si ritrovano a giocare il difficile derby contro i cugini Meggiolaro-Marianni.
Gli ottavi sono conquistati e peschiamo Di Stefano-Bonifacio della BVA Roma. Da subito si nota la differenza di allenamento fra le coppie anche se gli jesolani hanno nel secondo set l'occasione di pareggiare i conti ma sul 14-13 non riesce la zampata vincente avanzano Di Stefano Bonifacio che concluderanno al 4° posto sconfitti nella finalizza da Abbiati Andrea - Andreetta Tiziano.
La Vittoria finale del Pro come da pronostico va ai Campioni d'Italia Caminati Marco - Rossi Enrico che sconfiggono Casadei Gianluca - Martino Matteo.
 
  • News
Leggi tutto...

All You must know about 4 Ever Young 2016!!!

 

WELCOME TO "4 EVER YOUNG 2016".

Abbiamo ancora una volta esaurito tutti i posti disponibili. DOMENICA MATTINA, dalle ore 8.00, 400 atleti invaderanno la Bryna Jesolo Beach Arena.

Al check in sarà necessario consegnare, per chi non avesse provveduto ad inviarlo via mail, il modulo di iscrizione firmato (dal genitore se si tratta di atleti minorenni) e il certificato medico.

Per gestire al meglio il check-in abbiamo predisposto due postazioni, una per le categorie Under ed una per la categoria Open. Vi chiediamo gentilmente di presentarvi al banco check-in 30' prima della prima gara  delle pool e non con largo anticipo in modo da facilitare il lavoro dello STAFF.

 

JUMP AROUND SHIRT!

Solo per voi l'anteprima dell'ultima maglietta dell'estate 2016. La T-Shirt che vi accompagnerà durante le vostre giornate uggiose in attesa di un nuovo raggio di sole.

4 EVER YOUNG PARKING

Lo Staff della Jesolo Beach Arena consiglia agli interessati, di prenotare parcheggio ed ombrellone per non rimanere senza. Per accedere alla pagina del Green Beach basta cliccare sull'immagine qui sopra. 

 

ATTENZIONE:


Il check-in sarà attivo dalle ore 07.40 di Domenica 28 Agosto.
L'inizio delle gare è previsto per le ore 8.40, ad eccezione dell'U14 che comincerà alle 8.30. E' possibile vedere il calendario delle partite con gli orari sulla nostra pagina Facebook (JBA BEACH VOLLEY ARENA) e sul sito della Jesolo Beach Arena:

U12
Visto il numero elevato di squadre iscritte il torneo sarà NON STOP fino alle finali che si terranno nel pomeriggio.
Il "4 Ever Young 2016" è l'edizione con più iscritti in assoluto; per motivi organizzativi abbiamo dovuto rifiutare le ultime iscrizioni pervenute.
55 Squadre OPEN; 
26 Squadre U16; 11 Squadre U14; 8 Squadre U12.


In Bocca al Lupo a tutti,
JBA STAFF!!!

 

 

 

  • News
Leggi tutto...

Cordenons... Un B2 da Paura!!!

Mentre a Jesolo si è giocata la Tappa del Campionato Italiano U21, si è giocata a Cordenons la 6^Tappa dell'Italia Beach Volley Tour.

Molti gli amici della JBA che si sono distinti nella Tappa Friulana organizzata presso il Centro Estate Viva.

A seguire le News e i podi del prestigioso evento.


Il torneo maschile ha visto affrontarsi due monumenti del beach volley, Nicola Grigolo in coppia con Davide Dal Molin contro Eugenio Amore hanno conquistato la terza piazza del torneo.
Nella finalissima, sotto la pioggia, hanno dato vita ad uno splendido match Andrea Garghella e con Paolo Gioria contro Simone Chinellato e Giorgio Pizzolotto.
Ha vinto la coppia Garghella Gioria che si sono aggiudicata la 6^ tappa del Bper Tour.
Hanno premiato le autorità del comune di Cordenons che hanno presenziato alle finali del torno.

Nel torneo femminile si sono classificate al terzo posto Pini/Bulgarelli che hanno battuto nella Finale per il terzo quarto posto le sorelle Allegretti.
Nella finale per il primo posto si sono impose Gili/Costantini per 2-0 sulla coppia Lantignotti/Leonardi.

 

  • News
Leggi tutto...

I Punti di Jesolo saranno Validi per le Finali Nazionali U19-U21?!

Siccome siete in molti a chiederci delucidazioni sulla validità dei punti della Tappa di Jesolo per le Finali Nazionali che si svolgeranno ad Amante; vi inoltriamo a seguire lo scambio di Mail intercorse fra noi e la Federazione a tal proposito:

JBA STAFF:
"Gentile Federazione,
Avrei bisogno di una delucidazione. 
Continua a girar voce fra tutti gli atleti del Campionato Italiano Under che i punti della Tappa del Campionato Italiano di Jesolo U21 non siano validi per le finali Nazionali. 
Sia in qualità di promoter, sia come gestore della Beach Volley School di Jesolo, vorrei avere una conferma ufficiale.
Cordiali Saluti"
 
FEDERAZIONE:
"Gent.mo, mi piacerebbe sapere quali atleti Under o da quali fonti arrivano queste false notizie per le quali “i punti di Jesolo non siano validi per le finali nazionali”, visto che non è menzionato in alcun documento ufficiale tale affermazione. 

A livello federale le voci non hanno conto, ha valenza quanto menzionato nel regolamento indicato nel Manuale BV e sulle info presenti sul sito federale riguardo le tappe Under (finali comprese).

Come tra l’altro potrà notare online sulle info delle Finali U21 è indicato che la pubblicazione della lista è prevista:

Alle ore 12:00 del 23-08-2016

Pertanto, i punti di Jesolo sono abbondantemente all’interno, visto che entro il lunedì mattina dovrebbero essere online.

 Cordiali saluti,

Giorgio Mansi"

  • News
Leggi tutto...

LATEST NEWS FROM Pescara Campionato Italiano U19!!!

I risultati delle Pool Maschili:

Accedono al Tabellone:

MENGO-MENGO (PRO TEAM)

MIAN-SCANFERLA (PRO TEAM)

VARAGNOLO-CARLESSO (PRO TEAM)

SAIBENE-ALBERINI

Non accedono al Tabellone:

VISCOVICH-PRAVATO (JBA Beach Volley School)

POL-BUOSI

AMADIO-BAVIERA

POL-TOSATO

 

Oggi al via il tabellone a doppia eliminazione.

 

GaraFaseDataSquadra 1Squadra 2RisSetDati
17 g 08-08-2016 15:51 
Campo 1
ALFIERI MANUEL - SACRIPANTI MAURO MAGINI MARCO - LUCCONI MANUELE 2-1 23-2521-1317-15    (61') - Ufficializzato  
9 g 08-08-2016 12:27 
Campo 1
POL ALBERTO - BUOSI FILIPPO MAGINI MARCO - LUCCONI MANUELE 0-2 11-2115-21      (34') - Ufficializzato  
1 g 08-08-2016 09:30 
Campo 1
ALFIERI MANUEL - SACRIPANTI MAURO POL ALBERTO - BUOSI FILIPPO 2-0 21-1121-15      (31') - Ufficializzato
GaraFaseDataSquadra 1Squadra 2RisSetDati
18 g 08-08-2016 15:10 
Campo 2
MENGO FILIPPO - MENGO MARCO PERA PIETRO - PICCININI CHRISTIAN 2-0 21-1621-11      (33') - Ufficializzato  
10 g 08-08-2016 12:20 
Campo 2
SAIBENE ALBERTO - ALBERINI ALESSIO PERA PIETRO - PICCININI CHRISTIAN 2-0 21-1221-17      (35') - Ufficializzato  
2 g 08-08-2016 09:30 
Campo 2
MENGO FILIPPO - MENGO MARCO SAIBENE ALBERTO - ALBERINI ALESSIO 2-0 21-1221-17      (39') - Ufficializzato
GaraFaseDataSquadra 1Squadra 2RisSetDati
19 g 08-08-2016 17:03 
Campo 1
LOGLISCI GIANLUCA - CECCOLI EDGARDO DI FRANCO ANDREA - PICUNO MATTIA 2-0 21-1321-16      (30') - Ufficializzato  
11 g 08-08-2016 13:15 
Campo 1
AMADIO KEVIN - BAVIERA GIOVANNI DI FRANCO ANDREA - PICUNO MATTIA 1-2 15-2121-1914-16    (61') - Ufficializzato  
3 g 08-08-2016 10:11 
Campo 1
LOGLISCI GIANLUCA - CECCOLI EDGARDO AMADIO KEVIN - BAVIERA GIOVANNI 2-0 21-1421-8      (44') - Ufficializzato

GaraFaseDataSquadra 1Squadra 2RisSetDati
21 g 08-08-2016 17:40 
Campo 1
CUCUCCIO DARIO - CHIESA ANDREA CARLESSO TOMMASO - VARAGNOLO DAVIDE 2-0 21-1421-17      (40') - Ufficializzato  
13 g 08-08-2016 14:20 
Campo 1
RABOTTINI GIACOMO - GRILLI DAVIDE CARLESSO TOMMASO - VARAGNOLO DAVIDE 0-2 11-2112-21      (36') - Ufficializzato  
5 g 08-08-2016 11:05 
Campo 1
CUCUCCIO DARIO - CHIESA ANDREA RABOTTINI GIACOMO - GRILLI DAVIDE 2-0 21-1321-13      (37') - Ufficializzato

22 08-08-2016 16:38 
Campo 2
MIAN RICCARDO - SCANFERLA LEONARDO PERACCHI FRANCESCO - MURONI LUCA 2-0 21-1821-13      (40') - Ufficializzato  
14 g 08-08-2016 14:05 
Campo 2
POL LEONARDO - TOSATO LORENZO PERACCHI FRANCESCO - MURONI LUCA 0-2 6-215-21      (23') - Ufficializzato  
6 g 08-08-2016 10:52 
Campo 2
MIAN RICCARDO - SCANFERLA LEONARDO POL LEONARDO - TOSATO LORENZO 2-0 21-821-6      (32') - Ufficializzato

23 g 08-08-2016 18:06 
Campo 1
MALETTI MARCO - COTTAFAVA SAMUELE MARCOTULLIO ANDREA - TIRABOSCHI SAMUELE GIOTTO 2-0 21-1421-19      (43') - Ufficializzato  
15 g 08-08-2016 15:02 
Campo 1
VISCOVICH MARCO - PRAVATO RICCARDO MARCOTULLIO ANDREA - TIRABOSCHI SAMUELE GIOTTO 0-2 21-2314-21      (44') - Ufficializzato  
7 g 08-08-2016 11:52 
Campo 1
MALETTI MARCO - COTTAFAVA SAMUELE VISCOVICH MARCO - PRAVATO RICCARDO 2-0 21-821-10      (30') - Ufficializzato

  • News
Leggi tutto...

MORO-COLANARDI E MASIERO-MENGANZIOL 1° e 2° posto dell'avulsa!!!

Non erano certo due pool facili quelle di Colanardi-Moro e di Menganziol-Masiero che riescono comunque a strappare due successi insperati alla vigilia contro Ottaviani-Boccarossa e Bernabé-Micheletti.

Le ragazze Venete, guidate dalla JBA Coach Cristiana Parenzan, accedono di prepotenza al Main Draw di Pescara.

GaraFaseDataSquadra 1Squadra 2RisSetDati
17 g 08-08-2016 16:00 
Campo 4
OTTAVIANI ILARIA - BOCCAROSSA ELENA MORO ILENIA - COLANARDI ALESSANDRA 0-2 7-2112-21      (33') - Ufficializzato  
9 g 08-08-2016 12:55 
Campo 4
BACOSI NOEMI - D'ORAZIO VALENTINA MORO ILENIA - COLANARDI ALESSANDRA 0-2 16-2110-21      (26') - Ufficializzato  
1 g 08-08-2016 09:50 
Campo 4
OTTAVIANI ILARIA - BOCCAROSSA ELENA BACOSI NOEMI - D'ORAZIO VALENTINA 2-0 21-721-11      (30') - Ufficializzato
GaraFaseDataSquadra 1Squadra 2RisSetDati
18 g 08-08-2016 17:10 
Campo 3
BERNABE' STEFANIA - MICHELETTI SOFIA MENGAZIOL VALENTINA - MASIERO MARTA 0-2 14-2112-21      (20') - Ufficializzato  
10 g 08-08-2016 13:45 
Campo 3
DI VALENTINO FABIOLA - DI NARDO MICHELA MENGAZIOL VALENTINA - MASIERO MARTA 0-2 11-215-21      (30') - Ufficializzato  
2 g 08-08-2016 10:30 
Campo 3
BERNABE' STEFANIA - MICHELETTI SOFIA DI VALENTINO FABIOLA - DI NARDO MICHELA 2-1 19-2121-1815-8    (51') - Ufficializzato
  • News
Leggi tutto...

Una finale made in JBA!!! Moro-Colanardi e Masiero-Menganziol si giocano il titolo a Pescara!!

Sono davvero inarrestabili le ragazze Venete alla Tappa U19 di Pescara. 

Moro-Colanardi vincono nettamente la Semifinale contro Bacci-Balducci per 2-0 (21-18; 21-14) mentre è molto sudata la seconda semifinale fra Masiero-Menganziol che si impongono per 2-1 contro le Nazionali They-Orsi Toth (22-20;16-21;15-10). 

Alle ore 17.00 la finale femminile.

Brutta giornata per il Pro Team con Mengo-Mengo che escono ai quarti contro Maletti-Cottafava (16-21; 15-21); Mian-Scanferla che a loro volta cedono a Alfieri-Sacripanti (15-21; 14-21); out agli ottavi Carlesso-Varagnolo.

  • News
Leggi tutto...

Si decide tutto al tie-break è comunque oro e argento per il Veneto!!!

A Pescara un match infinito regala l'argento a Menganziol-Masiero e un oro a Moro-Colanardi.
Primo set vinto nettamente da Menganziol-Masiero. Nel secondo si viaggia sul punto a punto fino al 15 pari poi l'allungo decisivo riesce alle ragazze della Selezione Veneto che si impongono 21 a 17.
Impossibile fare pronostici nel tie break. si arriva al 15-16 quando Colanardi aiutandosi col nastro mette a terra la diagonale del successo. Complimenti ragazze!!!
 
orneo Giovanile Under 19 Nazionale PESCARA 08-09 Agosto F 2016 Main draw
Parziali: 21-14   17-21   15-17 
  • News
Leggi tutto...

Campionato Italiano Tappa di Pescara, molto Veneto in trasferta!!!

Sono ben 10 le Squadre Venete iscritte!!!

UOMINI

2° MENGO FILIPPO - MENGO MARCO (JBA PRO TEAM)

6° MIAN RICCARDO - SCANNELLA LEONARDO (JBA PRO TEAM)

12° CARLESSO TOMMASO - VARAGNOLO DAVIDE (JBA PRO TEAM)

17° SAIBENE ALBERTO - ALBERINI ALESSIO

18° VISCOVICH MARCO - PRAVATO RICCARDO

21° POL ALBERTO - BUOSI FILIPPO

22° AMADIO KEVIN - BAVIERA GIOVANNI 

24° POL LEONARDO - TOSATO LORENZO

DONNE

15° MENGAZIOL VALENTINA - MASIERO MARTA

16° MORO ILENIA - COLANARDI ALESSANDRA

 

 

  • News
Leggi tutto...

Abruzzo Campione, Moro-Colanardi ad un passo dal podio al Trofeo delle Regioni 2016!!!

Giornata difficile per le ragazze della Selezione Veneto che nella gara di Semifinale vengono sconfitte per 2-0 dalla quotatissima Selezione Abruzzo.

Semifinale 04-08-2016 09:00 
Campo 4
ABRUZZO VENETO 2-0 21-1321-19      (35') - Ufficializzato

L'altra Semifinale vede contrapposte Lombardia ed Emilia Romagna.

 

80

Semifinale 04-08-2016 09:00 
Campo 2
EMILIA ROMAGNA LOMBARDIA 0-2 20-2216-21      (35') - Ufficializzato

La finale per il terzo quarto posto ripropone un match del tabellone VENETO VS EMILIA.

Ottima la partenza delle ragazze guidate da Daniele Benotto che sorprendono le ragazze emiliane incapaci di reagire per rientrare nel match.

Nel secondo set si viaggia per molto tempo sul punto a punto poi l'Emilia piazza il break decisivo vincendo set e tie break. 

Finale 04-08-2016 10:30 
Campo 6
EMILIA ROMAGNA VENETO 2-1 14-2121-1715-9    (44') - Ufficializzato

FINALE 1°-2° POSTO:

83 Finale  04-08-2016 11:15 
Campo 1
LOMBARDIA ABRUZZO 0-2 25-2720-22      Non ufficializzato

 

 

  • News
Leggi tutto...

All You must know about Jump Around 2016!!!

 

Welcome to "JUMP AROUND 2016"

Abbiamo ancora una volta esaurito tutti i posti disponibili. Sabato pomeriggio dalle ore 14.00, 280 atleti invaderanno la Jesolo Beach Arena.

Al check in è necessario consegnare, per chi non avesse provveduto ad inviarlo via mail, il modulo di iscrizione firmato (dal genitore se si tratta di atleti minorenni) il certificato medico e carica agonistica da paura!!!

NB. Si ricorda ai minori di portare il DOCUMENTO di MANLEVA  scaricabile a seguire!!! Non è possibile partecipare senza aver consegnato il documento di MANLEVA!!!

CLICCA PER SCARICARE MANLEVA!!! 

I COMANDAMENTI DEL JUMP AROUND

  • ALTEZZA MEZZA BELLEZZA: l'altezza della rete per entrambe le categorie (OPEN e U17) sarà 2,35m.
  • NO BESTEMMIA: la bestemmia verrà punita con un punto in più alla squadra avversaria.
  • PRIMO TOCCO IN PALLEGGIO OK: il primo tocco può essere effettuato con i polpastrelli, ricezione compresa.
  • NO TIP: il pallonetto non può essere effettuato con i polpastrelli.
  • MURO NO TOCCO: il muro non viene contato come tocco.
  • CHI PERDE ARBITRA: Le squadre che perdono il match sono OBBLIGATE ad arbitrare la partita seguente.
  • PALLEGGIO IN ASSE: il palleggio d'attacco deve essere svolto in asse (= BEACH VOLLEY)
  • NIGHT SET OGNI 20' = 15 MIN/21PUNTI: durante la notte le partite si svolgono ogni 20 minuti l'una dall'altra, se un team non si presenta all'inizio della partita in tempo verrà punito con la sconfitta a tavolino per 21 a 0. Le partite notturne si svolgono in un set secco al 21 con Limit Point, se il punteggio non raggiunge il 21 entro i 15 minuti dall'inizio del match, si aggiudica la partita la squadra che allo scadere del tempo è in vantaggio. Nel caso in cui il tempo scada mentre il gioco è ancora in corso l'azione che si sta svolgendo verrà contata come "ultima azione". Nel caso in cui il tempo scada, le squadre siano in parità e "l'ultima azione" si debba ancora svolgere, l'arbitro farà fare il sorteggio per l'ultimo punto e si svolgerà l'ultima azione.
  • SI INVADE SU TUTTA LA RETE: l'invasione vale su tutta la rete.
  • NO LIMIT POINT NELLE PARTITE GIORNALIERE: le partite giocate negli orari diurni si svolgono in un set al 21 con uno scarto di 2 punti senza limit point.
  • RISPETTA IL SILENZIO NOTTURNO: lo Staff dell'Arena si riserva la possibilità di squalificare le squadre non rispettanti il silenzio notturno.

JUMP AROUND DINNER!

Abbiamo organizzato per tutti voi una cena succulenta a base di arrosticini e birra alla spina.

Lo Stend enogastronomico sarà attivo dalle ore 19.00. 

Per far fronte alle crescenti richieste abbiamo dovuto ridurre il tempo di sospensione del Torneo per la pausa "Dinner".Ci fermeremo solo dalle ore 19.30 alle 20.00.

Ovviamente alle squadre verra fornito un dettagliato piano di battaglia che permetterà di scegliere il momento più opportuno per cenare.

 

JUMP AROUND PARKING

In via del tutto eccezionale Jesolo Turismo concederà agli atleti del Jump Around di parcheggiare nel parcheggio del Green Beach previo pagamento dello specifico ticket per evento (10 Euro a macchina).

Il ticket va prenotato inviando un sms al 3405403008 con scritto: NOME SQUADRA-PARCHEGGIO JUMP.

Il ticket permetterà agli atleti di sostare sabato, domenica e la notte di sabato inclusa.

Per chi non volesse usufruire di tale servizio è possibile parcheggiare nei parcheggi comunali.

NB. Non è in nessun modo concesso montare tende nei parcheggi del Green Beach. Le macchine sprovviste di suddetto ticket verranno rimosse mediante carro attrezzi.

 

ATTENZIONE:

Il check-in sarà attivo dalle ore 14.00 di Sabato 6 Agosto.

L'inizio delle gare è previsto per le ore 15.00.

Visto il numero elevato di squadre iscritte il torneo sarà NO STOP fino alle finali che si terranno domenica pomeriggio.

Lo STAFF metterà a disposizione un'Area per montare le tende e per riposare nei momenti di pausa. Ovviamente la tenda e tutto il materiale necessario per la notte NON verrà fornito dall’organizzazione.

In Bocca al Lupo a tutti, cordiali saluti JBA STAFF!!!

 

 

  • News
Leggi tutto...

Circolari ci crede. Lei vuole RiO 2016!!!

Lettera aperta al Presidente della FIPAV, Carlo Magri

Per conoscenza: al Presidente del CONI, Giovanni Malagò
Illustre Presidente,
sono costretta a scriverLe questa lettera aperta, dopo aver tentato invano un 
colloquio diretto.
Alla luce della spiacevole situazione che si è venuta a creare con il caso di 
doping che ha coinvolto la giocatrice Viktoria Orsi Toth, Le confermo la mia
incondizionata disponibilità a dare il mio contributo per lo Sport Italiano.
Sono consapevole che la Sua posizione di massima responsabilità nella scelta 
dei migliori atleti per rappresentare l’Italia ai Giochi Olimpici, La conduca 
ad adottare la migliore decisione nell’interesse e per il prestigio nazionale 
e, in tal guisa, consideri l’opportunità di affiancare la sottoscritta ad un’
atleta di valore come Marta Menegatti.
Al riguardo, spero che le recenti vicende giudiziarie non influiscano, neppure 
in minima misura, in tale decisione, in quanto deve prevalere un giudizio di 
natura squisitamente atletico-sportiva, e null’altro. Ove prevalgano tali 
giuste considerazioni, l’atleta idonea alla convocazione per gli imminenti 
Giochi Olimpici è la sottoscritta, risultati sportivi alla mano.
Sono certa che Lei, Sig. Presidente, adotterà la miglior decisione nell’
esclusivo interesse dell’Italia.

Cordialmente,

Greta Cicolari

  • News
Leggi tutto...

TDR 2016 il sogno Veneto si infrange sul Trentino. Moro-Colanardi in semifinale!!!

TDR NEWS SELEZIONE FEMMINILE:

Approdano alla semifinale Moro-Colanardi che nei quarti perdenti riescono a battere la forte selezione ligure agguantando un posto fra le fantastiche 4 del TDR femminile assieme a: Abruzzo, Emilia Romagna e Lombardia.
VENETO VS CAMPANIA 2-0 21-19 21-13
EMILIA ROMAGNA VENETO 2-1 21-17 16-21 15-9
VENETO VS LIGURIA 2-0 21-13 21-17

TDR NEWS SELEZIONE MASCHILE:

Ancora una volta è la Selezione Trento ad avere la meglio sui ragazzi del Veneto in un match molto equilibrato che si conclude solo al tie break.
Marchetto-Peripolli portano a casa il primo parziale 22-20 piazzando nel finale il break decisivo. Nel secondo set i ragazzi cedono di schianto forse un po' appagati dopo un primo set che li aveva visti vincitori.
Nel terzo si viaggia sul punto a punto ma nel finale i trentini sono più concreti e portano a casa match e passaggio del turno.
La selezione chiude al settimo posto con un po' di amaro in bocca. Marchetto avrà la possibilità di riprovarci l'anno prossimo con un Trofeo delle Province nel proprio bagaglio.
 
VENETO VS EMILIA ROMAGNA 0-2 15-21 14-21
SARDEGNA VS VENETO 0-2 13-21 15-21
VENETO VS TRENTINO 1-2 22-20 11-21 13-15
  • News
Leggi tutto...

"KIM Dicello" ospite illustre direttamente dagli States!!!

Ospiti illustri in JBA arriva direttamente dagli States Kimberly Dicello becher californiana di ottimo livello che ha scelto Jesolo per una training session congiunta guidata dalla Coach Federica Tonon.

Nel Palmares di "Kim" ci sono numerosi trofei oltre che un ottimo 5° posto nella tappa St. Petersburg Open del competentissimo circuito AVP. 

SEASONDATETYPETOURNAMENT (COUNTRY)PARTNERSRANKPRIZE MONEY US$EARNED POINTS
1 2016 July 30 MJS Klagenfurt (AT) Vanzwieten 41 0.00 40
2 2016 July 09 MJS Gstaad (CH) Vanzwieten 25 4,000.00 160
3 2016 June 18 GS Olsztyn (PL) Vanzwieten 25 4,000.00 160
4 2016 May 29 GS Moscow (RU) Vanzwieten 41 0.00 40
5 2016 May 21 OPEN Cincinnati (US) Vanzwieten 17 1,200.00 180
6 2016 May 01 OPEN Fortaleza (BR) Vanzwieten 9 2,000.00 240
7 2016 April 10 CT LA PAZ BAJA CALIFORNIA SUR (MX) Vanzwieten 3 1,050.00 224
8 2016 April 03 CT Guaimas Sonora (MX) Vanzwieten 1 3,000.00 280
9 2016 March 13 CT GUATEMALA (GT) Vanzwieten 6 400.00 168
10 2016 February 28 OPEN Maceio (BR) Vanzwieten 33 0.00 60
11 2015 October 24 OPEN Antalya (TR) Vanzwieten 17 1,200.00 180
12 2015 October 11 OPEN Puerto Vallarta (MX) Vanzwieten 33 0.00 60
13 2015 September 27 OPEN Xiamen (CN) Vanzwieten 9 2,000.00 240
14 2015 September 14 CT FLORIDA, USA (US) Vanzwieten 1 0.00 280
15 2015 September 06 OPEN Rio de Janeiro (BR) Vanzwieten 25 800.00 120
16 2015 August 30 GS Olsztyn (PL) Vanzwieten 33 0.00 80
17 2015 August 23 GS Long Beach (US) Vanzwieten 25 4,000.00 160
18 2015 July 11 MJS Gstaad (CH) Vanzwieten 33 0.00 80
19 2015 June 21 GS St. Petersburg (US) Lane 25 4,000.00 160
20 2015 June 13 MJS Stavanger (NO) Lane 41 0.00 40
21 2015 June 06 MJS Porec (HR) Lane 33 0.00 80
22 2015 May 31 GS Moscow (RU) Lane -2 0.00 0
23 2015 May 24 OPEN Prague (CZ) Lane 25 800.00 120
24 2015 April 26 OPEN Fuzhou (CN) Lane 9 2,000.00 240
25 2014 December 14 OPEN Mangaung (ZA) Lane 4 4,500.00 350
26 2014 November 16 CT TRINIDAD & TOBAGO (TT) Lane 4 0.00 350
27 2014 November 02 OPEN Parana (AR) Lane 9 2,000.00 240
28 2014 October 12 OPEN Xiamen Open / Women (CN) Lane 9 2,000.00 240
29 2014 October 05 CT CHULA VISTA, USA / Women (US) Lane 3 0.00 224
30 2014 September 28 GS Sao Paulo / Women (BR) Lane 9 11,000.00 360
31 2014 August 24 CT VARADERO, CUBA (CU) Hunkus 2 0.00 252
32 2014 July 13 CT NORTH BAY, CANADA (CA) Hunkus 1 0.00 280
33 2014 June 08 CT TOLUCA, MEXICO (MX) Hunkus 3 0.00 224
34 2014 May 11 CT ANTIGUA, GUATEMALA (GT) Hunkus 1 0.00 280
35 2014 May 04 CT CIUDAD GUATEMALA, GUATEMALA (GT) Hunkus 3 0.00 224
36 2014 April 28 CT CAYMAN ISLANDS (KY) Hunkus 1 0.00 280
37 2013 December 14 OPEN Durban (ZA) Day 25 1,500.00 150

  • News
Leggi tutto...

JBA pro Team sbanca il B2 di Ravenna!!! Pizzolotto-Salviato un argento con retrogusto di crampi!

Mengo-Mengo conquistano il gradino più alto del podio al B2 di Ravenna, Pizzolotto-Salviato un argento con retrogusto di crampi.

Erano ben 24 le squadre maschili iscritte al B2 di Ravenna organizzato dalla Beach Volley League. Dopo le Pool da 3 si qualificano al tabellone ad eliminazione diretta Mian-Scanferla, Mengo-Mengo e Salviato-Pizzolotto. Non riesce l'impresa a Varagnolo-Carlesso che nella pool alla prima gara di giornata hanno la sfortuna di beccare tutta l'esperienza e la fisicità di Torello-Mengozzi.

Mian-Scanferla escono agli ottavi mentre i gemelli e Salviato-Pizzolotto arrivano alle Semifinali che hanno inizio alle ore 19.00 ai campi centrali del bagno White Beach. entrambe le sfide si concludono sul 2-1 con gli atleti stremati dalle gare di giornata. Pizzolotto accusa gia problemi fisici durante il primo set che comunque la coppia veneta vince giocando a sprazzi al di sopra degli avversari Torello-Mengozzi.

Nel secondo la situazione si capovolge e sul'1 a 1 Pizzolotto esaurisce le pile è da muro passa alla difesa. Non se ne accorgono gli avversari che continuano a battere su Salviato che regge bene il cambio palla e porta a casa set e match.

E' finale per Pizzolotto-Salviato che incrociano i vincitori della seconda semifinale ossia Mengo-Mengo. Pizzolotto però deve abbandonare è il podio si assegna senza finale.

 

 

  • News
Leggi tutto...

JBA Cup people are surprising around the World!!!

Ovviamente non c'è più niente da dire sul "Gabone" che a Klagenfurt ha dimostrato tutto il suo valore anche, aggiungiamo noi, in rappresentanza di tutto il movimento veneto di cui Davide è probabilmente l'eletto.

Yull Ullmann e Piere Basset si sono giocati la finale della prestigiosissima tappa del Campionato francese di Saintquayportrieux contro la coppia della Nazionale Francese Thiercy/Di Giantommaso.

Nel primo set dopo un buon inizio in cui Yullmann-Basset riescono a giocare a lungo sul punto a punto Thiercy/Di Giantommaso prendono il largo e vincono per 21-17. Il set perso condiziona anche l'inizio del secondo con Thiercy/Di Giantommaso che scappano sul sul 10-4. La reazione di Yull, cercato sistematicamente dal servizio avversario, non riesce ad invertire l'inerzia del match che incoronerà Thiercy/Di Giantommaso.

Intanto i nostri amici tedeschi si sono giocati tutti i gradini del podio alla finale del Circuito Regionale del Baden Wurtenberg.

Kreutzer-Klaune hanno giocato e vinto la finale contro Koch-Steinkemper mentre nel match precedente Nadale-Klaus sono stati sconfitti nella gara per la medaglia di bronzo. 

Riassumendo:

1° KREUZER-KLASS (Finale Circuito Baden Wurtenberg)

2° YULLMANN-BASSET (Finale Tappa Cotes d'Amor

2° KOCH-STEINKEMPER (Finale Circuito Baden Wurtenberg)

5° DAL MOLIN-TOMATIS (Swatchmajorseries Klagenfurt)

 

 

  • News
Leggi tutto...

Una Visita Energetica!!! L'AD di Bryna fa visita alla BVS della Jesolo Beach Arena!!!

A sorpresa martedì 26 Luglio 2016 è venuto a farci visita lo "stato maggiore" di BRYNA nuovo sponsor della JBA. Massimo Neresini e Alberto Rumignani hanno scelto Jesolo e nello specifico la nostra realtà per promuovere un prodotto naturale al 100% a base di ibisco che a brevissimo verrà lanciato sul mercato italiano prima di andare a conquistare altri lidi.

Abbiamo avuto il privilegio di assaggiare BRYNA in assoluta anteprima e siamo rimasti piacevolmente stupiti sia dal profumo che dal gusto. A breve toccherà anche a voi, non perdetevi il lancio dell'Energy Drink Naturale ufficiale dell'Estate 2016.

  • News
Leggi tutto...

GABO UBER ALLES!!! Klagenfurt è stata conquistata!!! Un "giovane" che potrebbe fare strada!!!

Fantastica impresa di Davide Dal Molin e Andrea Tomatis che conquistano un posto nel tabellone principale della Major Series a Klagenfurt.

Dal Molin, che aveva impressionato per forma fisica alla recente JBA Cup, conquista alla sua prima apparizione nel circuito mondiale il tabellone principale nel palcoscenico più ambito (Olimpiadi escluse) dai giocatori di beach volley di ogni parte del globo.

Dopo aver sconfitto i norvegesi Hordvik/Husken, gli azzurri hanno battuto al secondo turno delle qualificazioni 2-0 (21-13, 21-19) i serbi Basta/Kolaric, coppia con una discreta esperienza internazionale e domani saranno al via nel main draw.

Da parte di tutto lo Staff e agli amici della Jesolo Beach Arena complimenti Gabo e "SHOTIFYOUCANTSPIKEHARDGABO"!!!

  • News
Leggi tutto...

JUMP AROUND 2016 "The Arrows Edition"

Buongiorno Amici,

Con la presente siamo a ricordarvi che mancano solo 10 giorni all'inizio della quinta edizione del Jump Around targato JBA!!!
Quest'anno abbiamo organizzato per tutti voi una serata con arrosticini, panini "gordi" e birra!!! 
Non perdetevi il Jump culinariamente più evoluto di sempre!!!

 

  • News
Leggi tutto...

...Riconoscimento della Lega a Settembre?!

Il Consiglio Federale della FIPAV , riunitosi a Cervia, ha sancito il percorso  che a settembre porterà al riconoscimento della Lega Beach Volley.

Il presidente Francesco Ghirelli ha dichiarato : ” La Fipav riconosce un lungo cammino, di tre anni, volto a portare nella grande famiglia della pallavolo migliaia di atleti e praticanti che altrimenti non si sarebbero affiliati.
A settembre si andrà ad una Convenzione che sancirà un fatto normale: la Lega sarà il soggetto organizzatore delle competizioni sotto l’egida della FIPAV “.
Alla Lega hanno aderito la stragrande maggioranza delle società di Beach volley e le iscrizioni stanno alacremente proseguendo in questi giorni. Nei primi giorni di settembre a Cesenatico si svolgerà la prima assemblea con le società di Lega Beach volley e si sanciranno gli organi dirigenti. Un lungo percorso, faticoso si avrà alle spalle per un movimento che pretende organizzazione, efficienza e passione e si inizia un cammino di una specialità sportiva di grande impatto emotivo.”

  • News
Leggi tutto...

Everything You Must Know About JBA Cup 2016!!!


JBA Cup maschile la Formula di gioco:

La formula di gioco prevede una fase di qualificazione con pool da 4 squadre. Accederanno al Tabellone finale ad eliminazione diretta le prime 32 coppie della classifica generale. La classifica generale terrà conto dei seguenti criteri: gare vinte, quoziente set e quoziente punti.

JBA Cup Femminile la Formula di gioco:

La formula di gioco prevede una fase di qualificazione con pool da 4 squadre. Accederanno al Tabellone finale ad eliminazione diretta le prime 24 coppie della classifica generale.La classifica generale terrà conto dei seguenti criteri: gare vinte, quoziente set e quoziente punti.

NB:

  • L'organizzazione fornirà gli orari esatti di ogni gara e si riserva di decretare la sconfitta a tavolino qualora una squadra non si presenti al campo da gioco nell'orario stabilito.
  • Le gare delle pool si giocheranno al meglio dei due set su tre al 15 senza limit point. Il cambio di campo è previsto ogni 5 punti.
  • Le gare del tabellone a eliminazione diretta si giocheranno al meglio dei due set su tre al 21 punti (eventuale terzo ai 15) senza limit point.
  • Ogni squadra avrà diritto ad 1 time out per set.

JBA CUP POOL MASCHILI

 

POOL A:

ULLMANN/BASSET (FRA)

GIACOMETTI/PERCIANTE (ITA)

MARCHETTO/PERIPOLLI (ITA)

BONAGURO/GALEONE (ITA)

POOL H:

CORROZZATO/RADIN (ITA)

MENGO/MENGO (ITA)

LUBAN/RAVASI (ITA)

BUSCAGLIA/TROILO (ITA)

 POOL B:

NADALE/KLAUSE (GER)

BENVENUTO/COCCHI (ITA)

SALVADORI/FAVARO (ITA)

DUDINE/IORIO (ITA)

POOL I:

DALDELLO/PIZZOLOTTO (ITA)

FORMILAN/INGRASSI (ITA)

BREDA/MICHIELI (ITA)

BONINCONTRO/CANTA (ITA) 

 POOL C:

KOCH/KODER (GER)

NEPITALI/SALVATORE (ITA)

LUISETTO/BUSATO (ITA)

CAMUFFO/DELLE DONNE (ITA)

POOL J:

DRAGO/GOVONI (ITA)

PIOVESAN/COTTARELLI (ITA)

BARTOLI/TINAGLIA (ITA)

CLAUDINO/MENEGHETTI (BRA)

 POOL D:

KREUZER/KLASS (GER) 

GANDOLFO/TREVISAN (ITA)

VISCOVICH/VISCOVICH (ITA)

BOVOLATO/RINALDO (ITA)

POOL K:

DAL MOLIN/GRIGOLO (ITA)

BOSCATO/MORELLO (ITA)

BALLERIO/STEIDL (ITA) 

GALLOTTA/SALVIATO (ITA)

 POOL E:

GIBIN/TROLESE (ITA)

BENOTTO/ESPOSITO (ITA)

SPERANDIO/TARGA (ITA)

COLOMBO/CONTI (ITA)

POOL L:

CORTI/MECCARELLI (ITA)

FUSARO/FUSARO (ITA)

MARANGON/MARCANTE (ITA)

PRETALLI/GOURLAOUEN (FRA) 

 POOL F:

CAVALLARIN/PERINI (ITA)

MIAN/SCANFERLA (ITA)

SCESA/SCESA (ITA)

CASARI/ORLANDINI (ITA)

POOL M:

MANIERO/ROSIGLIONI (ITA)

MARSILI/MAZZON (ITA)

MIOTTO/ZAMAI (ITA)

ALDIGHIERI/GIRELLI (ITA)

 POOL G:

CARUCCI/PRETI (ITA)

CATTAPAN/RAISA (ITA)

FRANZINI/ROSIGLIONI (ITA)

BUSCA/MEAZZA (ITA)

POOL N:

MANIERO/CHINELLATO (ITA)

BERNARDI/POLI (ITA)

ALBERTON/DUSSIN (ITA)

HANNI/PALLHUBER (ITA) 

 

IN RISERVA:

  • CESTER/COSTA
  • CERQUENI/TARANTINI

JBA CUP POOL FEMMINILI:

POOL A:

ANZANELLO/TONON

BENIN/CACCO

FABBIAN/MARINO

BECCEGATO/TONIATO

POOL F:

ARBOIT/CERVELLA

PARENZAN/RUSSO

DONÀ/LAZZARI

TAPPARELLO/ZIMBALDI

POOL B:

BOSCOLO/BOSCOLO

FERRARI/MORO

GIULIANI/MARANGON

DAMO/FANO

POOL G:

MASIERO/MENGANZIOL

FAVARO/REPOSO

DE PAOLI/MARCHI

COTI ZELATI/RAIMONDI COMINESI

POOL C:

BIANCHIN/TROSHINA

COMIS/STOCCO

MORETTI/STORARI

CAMPI/ORIGONI

POOL H:

COLANARDI/MORO

BARBUIANI/BOESSO

SONCINA/CONSOLINI

BONATO/SCAPIN 

POOL D:

CHIMETTO/MEGGIOLARO

MONTANARI/PAVANATI

DETTINO/GRANDESSO

FRANZOSO/FRANZOSO

POOL I:

MILANI/MONTANARI

ANDREOTTI/MENGO

SAFFIOTTI/HAPUNKT

ARDITI/SIMONETTI

POOL E:

PICCININ/SANTIN

MATTIAZZO/VOLPIN

FONGARO/SANTUCCI

BREDA/TIENGO

 

IN RISERVA:

  • BALZANO/FARNIA

 

  • News
Leggi tutto...

"JBA PRO TEAM" e "SELEZIONI VENETO" a un passo dal triplete!!!

4 le coppie Jesolo Pro Team al via nella tappa del Campionato Italiano U19. Morsego-Varagnolo si fermano nelle pool di qualifica mentre Mian-Scanferla e Mengo-Mengo passano come primi. Passano come secondi Carlesso Peripolli che oltre ad essere atleti del Pro Team sono anche fra gli osservati speciali per rappresentare il Veneto al Trofeo delle Regioni di Beach.

Ironia della sorte Carlesso-Peripolli incontrano nella prima gara i compagni di squadra e di allenamento Mengo-Mengo che vincono nonostante una buona prova degli avversari.
Mengo-Mengo raggiungono con qualche difficoltà la semifinale contro Alfieri-Sacripanti.
Il Match di semifinale è di altissimo livello ed è necessario il terzo set per stabilire chi potrà giocarsi l’Oro.
L’allungo decisivo è dei gemelli jesolani che conquistano l’ennesima finale.
 
Più agevole il percorso di Mian-Scanferla che con ottime prove raggiungono la semifinale dove incontrano i fratelli Di Silvestre una delle coppie più ammirate del Circuito. Anche questa Semifinale si decide solo al terzo set, Di silvestre-Di silvestre piazzano il break decisivo e si aggiudicano il match 15-13.
 
Finale 3°-4° posto per Mian-Scanferla che per andare a medaglia devono battere Alfieri-Sacripanti. Dopo aver vinto il primo set il duo veneto cede nel secondo all'ottima organizzazione di gioco avversaria.
 
Nel terzo set Scanferla, aggregatosi per problemi lavorativi da poco al gruppo, cede per crampi ed è costretto a chiedere il tempo medico, salvo poi tornare in campo per tentare l’impresa.
Vincono Alfieri-Sacripanti, Mian-Scanferla escono comunque a testa altissima con una ottima medaglia di legno.
Alle ore 18 scendono in campo Mengo-Mengo che per confermasi campioni devono battere Di Silvestre-Di Silvestre. La coppia pescarese parte molto forte e porta a casa un primo set mai in discussione.
Nel secondo la pronta reazione dei gemelli che guidati da Coach Nicola Daldello riaprono il match. Ancora una volta ci si gioca la medaglia al tie break. 4-4;8-8;12-12; 13-13... tutti i presenti tengono il fiato sospeso si viaggia sul punto a punto. Ogni episodio è decisivo Mengo-Mengo annullano un primo match ball sul 13-14, un secondo match ball sul 14-15 ma non riescono ad annullare il terzo set e match Ball.
Vincono Di Silvestre-Di Silvestre; Mengo-Mengo d'argento. 
 
Ottimo il percorso di Moro-Colanardi che guidate da Daniele Benotto conquistano dapprima la semifinale vincendo contro Del Romano-Tesanovic e poi la finalissima vincendo la semifinale con un netto 2-0 contro le Lombarde Ferraris-Piccoli.
Colanardi-Moro si rivelano un rullo compressore. Nella finale per la medaglia d'oro si impongono per 21-9 nel primo set e 21-17 contro Scampoli Claudia e Russo Giada che in semifinale avevano battuto Ferraris-Piccoli.
Si ferma invece ai quarti il percorso di Menganziol-Masiero che cedono contro Micheletti-Bernabè.
 
Ora sarà davvero poco il tempo per rifiatare. Domani si torna in campo per le qualifiche dell'U21.
  • News
Leggi tutto...

Il Beach Volley Veneto si trasferisce a Cervia al Campionato Italiano U19!!!

E' ancora in corso la prima giornata della tappa del Campionato Italiano u19 a Cervia alla quale stanno partecipando i ragazzi del JBA Pro-Team.

Giornata positiva per i nostri atleti, fuorché per la coppia formata da Alessandro Morsego e Davide Varagnolo che non riescono ad avere la meglio sulla quotata coppia Ceccoli-Cappio e vengono eliminati al primo turno.

Al contrario, i gemelli Mengo e Mian-Scanferla, hanno passato agevolmente il turno con due vittorie di misura. Carlesso-Peripolli inciampano nella seconda gara della pool ma passano comunque il turno e accedono al tabellone principale.

Oltre al Pro Team sono presenti numerose coppie venete a testimonianza della crescita del movimento regionale. Fra queste Alberini-Saibene (Volley Treviso) che accedono al tabellone e Console-Cadamuro.

Ecco i risultati della giornata degli atleti del Pro Team:

16 g 11-07-2016 14:50 
Campo 6
MORO RICCARDO - BENEVENTI ALESSANDRO CARLESSO TOMMASO - PERIPOLLI GABRIEL 1-2 21-1919-218-15    (63') - Ufficializzato
25 g 11-07-2016 19:00 
Campo 5
IPPOLITO GABRIELE - DE COSTA MARCO CARLESSO TOMMASO - PERIPOLLI GABRIEL 2-0 21-1721-19     

(36') - Ufficializzato

 

21 g 11-07-2016 17:20 
Campo 5
MENGO FILIPPO - MENGO MARCO PIGNATELLI FRANCESCO - CAVUTO DAVIDE 2-0 21-521-10      (36') - Ufficializzato
3 g 11-07-2016 09:50 
Campo 5
MENGO FILIPPO - MENGO MARCO PICCININI CHRISTIAN - RUSTICHELLI MATTEO 2-0 21-421-11      (28') - Ufficializzato

11 g 11-07-2016 13:10 
Campo 5
MORSEGO ALESSANDRO - VARAGNOLO DAVIDE EL MOUDDEN GIANLUCA MOHAMED - MANCHISI DIEGO 0-2 12-2113-21      (37') - Ufficializzato
2 g 11-07-2016 09:00 
Campo 6
CECCOLI EDGARDO - CAPPIO PAOLO MORSEGO ALESSANDRO - VARAGNOLO DAVIDE 2-0 21-1521-17      (41') - Ufficializzato
  • News
Leggi tutto...

TEAM VENETO in evidenza al Campionato Italiano U19 a Cervia!!!

Ottima la partenza della Selezione Regionale Veneto femminile in quel di Cervia.

MORO_COLANARDI dopo aver conquistato il "Big One" conquistano il primo posto della pool è un ingresso privilegiato nel Main Draw sospinte dal caloroso tifo dei Pro Team Boys!!!

Non si può certo dire che fosse una pool facile quella delle due ragazze venete che si trovano di fronte ORSI TOTH-MIRTO E BERTOZZI-BALDUZZI. MORO-COLANARDI torneranno in campo domani alle 10.10 contro THEY CHIARA - DEDA CLAUDIA.Spiace per la seconda coppia della Selezione che non riesce a rientrare nel tabellone dai ripescaggi.

A seguire i risultati delle ragazze guidate dal duo Benotto/Parenzan. 

24 g 11-07-2016 18:20 
Campo 4
BERTOZZI NICOL - BALDUCCI SOFIA COLANARDI ALESSANDRA - MORO ILENIA 0-2 12-2120-22      (38') - Ufficializzato  
15 g 11-07-2016 14:50 
Campo 3
ORSI TOTH REKA - MIRTO LUDOVICA COLANARDI ALESSANDRA - MORO ILENIA 0-2 9-2113-21      (42') - Ufficializzato  
6 g 11-07-2016 10:40 
Campo 4
BERTOZZI NICOL - BALDUCCI SOFIA ORSI TOTH REKA - MIRTO LUDOVICA 2-1 21-2321-815-7    (53') - Ufficializzato

Una vinta una persa invece per il duo Veneto-Lombardo DAMO-SALVADOR che conquistano comunque l'accesso al tabellone e che domani giocheranno contro DEL ROMANO ALESSIA - TESANOVIC ALICE.

26 g 11-07-2016 19:00 
Campo 3
DEL ROMANO ALESSIA - TESANOVIC ALICE BRUNELLO JULIETTE - BIAVA CLARA 2-0 21-721-16      (30') - Ufficializzato  
17 g 11-07-2016 15:40 
Campo 3
SALVADOR ELISA - DAMO ALLISON BRUNELLO JULIETTE - BIAVA CLARA 2-0 21-1622-20      (40') - Ufficializzato  
8 g 11-07-2016 11:30 
Campo 4
DEL ROMANO ALESSIA - TESANOVIC ALICE SALVADOR ELISA - DAMO ALLISON 2-1 21-1418-2115-7    (44') - Ufficializzato

MENGANZIOL-MASIERO conquistano il primo posto battendo in uno dei match più interessanti di giornata OTTAVIANI-BOCCAROSSA che ironia della sorte ritroveranno nella prima gara del tabellone nella giornata di domani.

19 g 11-07-2016 16:30 
Campo 3
OTTAVIANI ILARIA - BOCCAROSSA ELENA MENGAZIOL VALENTINA - MASIERO MARTA 1-2 21-1922-247-15    (45') - Ufficializzato  
10 g 11-07-2016 12:20 
Campo 4
PESCIO VALERIA - PODESTA' ELISA MENGAZIOL VALENTINA - MASIERO MARTA 0-2 15-2112-21      (32') - Ufficializzato  
1 g 11-07-2016 09:00 
Campo 3
OTTAVIANI ILARIA - BOCCAROSSA ELENA PESCIO VALERIA - PODESTA' ELISA 2-0 22-2021-12      (40') - Ufficializzato

  • News
Leggi tutto...

The Big One News presenta: "A tu per tu con la Debby!!!

Ciao Giorgia, the Big One ha messo in risalto i migliori beachers italiani dal 2009 ad oggi e tu sei stata sul gradino più alto del podio nel 2011 nella categoria Under23. All'epoca giocavi con Veronica Giacomel, quest'anno con chi proverai a conquistare il titolo di regina della spiaggia?
Ho sempre voluto provare a giocarlo assieme a mia sorella, ma ogni anno non siamo mai riuscite, quest'anno potrebbe essere quello giusto.

Una stagione invernale giocata con la maglia de Le Ali Padova, squadra con la quale hai raggiunto i playoff promozione. Come è stata la prima esperienza al di fuori delle mura sandonatesi?

Come prima esperienza fuori da San Donà è stata molto positiva, ho avuto la fortuna di trovare delle compagne fantastiche con le quali ho legato molto, la forza del gruppo ci ha portate fino a dove siamo arrivate, anche se purtroppo non è bastato per vincere i playoff.


Probabilmente non tutti lo sanno ma tua sorella Chiara ha vinto lo scudetto con la maglia dell' Imoco Conegliano. Come è stato vederla salire sul tetto d'Italia?
Ero forse più emozionata io di lei quando sono riuscite a vincere lo scudetto!! Sono state bravissime!!

Dopo tanti anni nello stesso spogliatoio le vostre strade si sono separate; è stata dura?
Inizialmente dopo una vita passata assieme è stato difficile non averla più accanto, però è giusto che ognuna prenda la strada che ritiene migliore. Magari un giorno avremo la fortuna di giocare di nuovo assieme, chi lo sa.

Sei solita frequentare la sabbia rovente della Jesolo Beach Arena, ma non hai mai provato a cimentarti nelle tappe del campionato italiano sebbene tu abbia tutte le carte in regola per farlo. Come mai?
Non c'è mai stata l'occasione di provare a giocarlo, anche perché dopo una stagione piena e intensa l'estate è il momento in cui gioco a beach volley per rilassarmi e staccare un po' dalla pallavolo indoor.

La tua squadra ideale per un Jump Around arrogante?
La squadra che abbiamo fatto l'anno scorso arrivando secondi: il Bocia, Andrea e la Caro.

Passioni oltre il Beach Volley?

L'unica mia passione fuori dal beach volley in questo momento sono gli esami da passare ahaha

Descrivi l'Arena in 3 parole.
Attrezzata, Accogliente, Promettente

Grazie Debby

  • News
Leggi tutto...

Cottarelli-Ceccoli sono i Re di Marotta, secondo posto per il Pro Team nell'U21!!!

 Si sono ricongiunti i Beachers del Pro Team della Jesolo Beach Arena. Filippo e Marco Mengo erano partiti il 19 Giugno per fare tutte le tappe del Sud, le altre coppie invece erano rimaste a Jesolo agli ordini di Coach Daldello per prepararsi al meglio.

Mentre i gemelli risalivano da Casal Velino le coppie Mian-Carlesso e Morsego-Peripolli partivano da Jesolo alla volta di Soverato.

A guidare la comitiva una collaudata coppia che in passato si è distinta nel Campionato Assoluto; oltre a coach Daldello era presente anche Giorgio Pizzolotto, validissima spalla che attualmente si occupa della logistica e degli scout del Pro Team.

Il notevole carico di lavoro e i pochi punti fipav delle coppie venete, costringono i JBA Boys a scontrarsi gia nelle pool con alcune delle coppie più quotate del circuito che vincendo estromettono di fatto sia Mian-Carlesso che Morsego-Peripolli dal tabellone principale.
Mengo-Mengo procedono invece come schiacciasassi fino alla semifinale, in cui, dopo aver perso il primo set 21-23 e dopo essere stati in svantaggio 14-17, riescono ad invertire l’inerzia del match e ad imporsi su MALETTI MARCO - COTTAFAVA SAMUELE 22-20 nel secondo set e 15-11 nel terzo.
 
Alle 21.15 i gemelli scendono in Campo per la finale primo secondo posto contro lo”zio Cotta” (Francesco Cottarelli) ed Edgardo Ceccoli che hanno spazzato via in semifinale 21-8,21-14 la quotata coppia Saturnino-Acconci. 
 
Nel primo set la superiorità fisica di Cottarelli-Ceccoli ha la meglio sulla coppia del Pro Team che viene sconfitta per 21-16. Nel secondo set il match si fa molto più equilibrato e, nonostante Cottarelli-Ceccoli tentino più volte l'allungo, non riescono a scrollarsi di dosso i gemelli jesolani fino al 17-18 quando con l'allungo decisivo gli avversari portano a casa il Match e la seconda medaglia di categoria.
 
Da Martedì si aggregheranno al Pro Team due nuovi elementi che andranno a completare la squadra a disposizione di Nicola Daldello.
  • News
Leggi tutto...

Il Beach Volley made in Jesolo non finisce di stupire!!!

Il Beach Volley made in Jesolo non finisce di stupire, Mengo-Mengo spazzano via per due set a zero e con i parziali di 21-7, 21-9 LOGLISCI GIANLUCA - BERTAZZONI LUCA e conquistano la terza medaglia d’oro nel Campionato Italiano U19. 4° posto che lascia un po’ di amaro per MENGAZIOL VALENTINA - COLANARDI ALESSANDRA che dopo la sconfitta di misura in semifinale contro le eterne avversarie PICCOLI ANNA - FERRARIS CAROLINA, cedono al gioco “carioca" della coppia più in palla del torneo  MICHELETTI SOFIA - OTTAVINI ILARIA.

Poco il tempo a disposizione degli atleti che si rituffano a testa bassa nella tappa dell’U21. La tappa U21 si rivela subito molto più tosta rispetto alle tappe del estremo sud perchè si sono aggiunte numerose coppie del centro-nord italia che alzano l’asticella. 
I match di Casal Velino vedono Mengo-Mengo contrapposti a coppie di ottimo livello; in ordine a: Alfieri-Tava (2-1; 21-8; 18-21; 15-11), Canegallo-Casellato (16-21; 21-17;15-9)
 e Ceccoli-Cappio (22-20; 21-10). 
Oggi alle 12.00 si scende in campo per le semifinali. 
Approdano al secondo turno vincenti anche Colanardi-Menganziol che se la vedranno con la jesolana Irene Enzo e Frasca Federica alle 09:00 al campo 3 della struttura allestita Spiaggia libera tra il Canale Tufolo e il Lido Milano.

 

  • News
Leggi tutto...

Selezione Regionale Veneto... Ragazze cucinate a fuoco lento!!!

Primo allenamento oggi per la selezione regionale Veneto femminile guidata dal Tecnico Daniele Benotto.

Le ragazze selezionate da coach "Benny" sono Ilenia Moro delle Ali Padova, Pizzicato Valeria della Pallavolo Paese e tre ragazze provenienti dall'Imoco Volley San Donà: Vittoria Vianello, Fedrigo Martina e Daniela Poles.

Le atlete scelte per le ottime prestazioni sportive nella recente coppa Veneto faranno due sedute nel campo centrale (Saccheria Piave) della Jesolo Beach Arena

 

  • News
Leggi tutto...

Manni a capo della protesta dei Beachers italiani contro le condizioni imposte dalla FIPAV!!!

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Fabrizio Manni, atleta romano protagonista di tante tappe del Campionato Italiano che si firma come portavoce di oltre 70 beachers che in mattinata hanno esternato tutto il loro malumore attraverso questa missiva indirizzata ai vertici della FIPAV. 

Cari Tutti, 

Vi scrivo in qualità di portavoce di più di 70 atleti professionisti e non (in copia alla presente) per richiedere la modifica delle attuali condizioni organizzative del “Campionato Italiano Assoluto di beach Volley”.

Negli ultimi anni siamo passati da montepremi di 10.000€ per tappa, con alloggio pagato nel main draw, zone atleti con acqua e frutta, pranzo, speaker, animazione e dirette tv per le semifinali del sabato e i match della domenica… a montepremi di 6.000€, poi di 5.000€ ed in conclusione 3.000€ senza nessun tipo di benefit sopra elencato.

Questo cambiamento, a nostro avviso ingiustificato, è avvenuto a fronte di un crescente interesse verso il “movimento beach volley” in Italia, che attraverso le sue scuole sta gradualmente portando all’aumento del numero di tesserati FIPAV e ad un sempre maggior numero di atleti potenzialmente in grado di competere a livello internazionale e che potrebbero rappresentare la futura Nazionale Italiana.

Le condizioni organizzative ed economiche di questo Campionato italiano risultano davvero degradanti ed irrispettose nei confronti di noi atleti.

Pertanto senza dilungarci troppo su motivazioni che sono ben note a tutti o che sono di facile intuizione, chiediamo che vengano riviste le condizioni organizzative di tutte le tappe del Campionato Italiano Assoluto in corso a partire dalla prossima tappa di Casal Velino.

Di seguito l’elenco delle richieste che tiene conto del poco tempo a disposizione:

  • Montepremi 6.000€ per gender
  • Alloggio gratuito per gli atleti del main draw
  • Pranzo per tutti gli atleti ancora in gara
  • Frutta durante le giornate di gara per tutti gli atleti

 Quanto sopra ci sembra davvero ridicolo e ci troviamo in grosso imbarazzo a dover elemosinare condizioni che a nostro avviso rimangono comunque degradanti e che dovrebbero essere il minimo garantito ad atleti di caratura nazionale (ricordiamo che è in mezzo a tutti noi che sono emersi i “portabandiera” dei prossimi giochi olimpici di Rio come Daniele Lupo ed Alex Ranghieri).

 Ci aspettiamo l’accoglimento di tutte le proposte di cui sopra per le quali vi preghiamo un riscontro entro il prossimo Giovedi 30/06/2016

 Buona giornata gli Atleti del “Campionato Italiano”

Fabrizio Manni, Emiliano Manni, Gianluca Casadei, Paolo Ficosecco, Riccardo Giumelli, Sergio Seregni, Lupo Andrea, Francesco Vanni, Carlo Bonifazi, Daniele Di Stefano, Davide Benzi, Matteo Galli, Federico Morichelli, Luca Spirito, Claudio Barlassina, Alessandro Carucci, Andrea Abbiati, Tiziano Andreatta, Fabrizio Andreatta, Andrea Zurini, Angelo Mantegazza, Luca Colaberardino, Daniele Acconci, Daniele Gambarelli, Davide Boncompagni, Davis Krumins, Debora Allegretti, Debora Pini, Emanuela Fiore, Enrica Scarponi, Eugenio Amore, Fabio Matteoni, Filippo Romani, Francesco De Luca, Ivan Francescato, Francesco Vanni, Gabriele Antola, Andrea Garghella, Giulia Aprile, Giulia Leonardi, Giulia Vigna, Giulio Morelli, Ilaria Fasano, Jessica Allegretti, Joshua Kesler, Lidia Bonifazi, Luca Busellato, Ludovica Langellotti, Marco Malavolta, Marco Negri, Monica Suppo, Nicola Tiozzo, Nicola Amorico, Paolo Goria, Roberta latini, Roberto Torello, Sabrina Cutri, Sara Leoni, Silvia Bulgarelli, Stefano Vetro, Valerio Del Carpio, Andrea Galliani, Michela Lantignotti, Silvia Leonardi, Rossana Prioglio, Stefania Melò, Lorenzo Rossi, marta Eugenia Sassone, Daniel Cerri, Francesco Mirabella, Andrea Storari, Alessandro Carucci, Daniele Tailli, Giulia Scarpini, Silvia Valeria Re Fiorentin, Silvia Giacosa, Silvia Aime, Noemi Sacco, Sara Panigalli, Nicolò Conti, Ravina, Raimondo, Roberta Resnati, Anna Dalmazzo, Sacco Christian, Filippo Bulgarelli, Silvia Costantini, Eleonora Gili, Claudio Avalle, Damiano D’Amico, Michele Crusca, Serrano Simona, Cecilia Batori, Costanza Tomasso, Davide Uberti, Matteo Bertoli, Matteo Lancellotti, Camilla Dos Reis Saldanha, Nellina Mazzulla, Carmelo Mazza

  • News
Leggi tutto...

La Beach Volley School espugna Bibione!!! Coppa e Trofeo sono targati JBA!!!

Carlesso-Peripolli bissano il doppio successo di Mengo-Mengo vincitori della prima e della seconda edizione della coppa Veneto Maschile.

Giusto per dare qualche numero della manifestazione, va detto che alla terza edizione della Coppa Veneto di Beach Volley, che si è svolta a Bibione venerdì 24 e sabato 25 giugno in contemporanea con il Trofeo delle Province, hanno partecipato le 12 squadre maschili e le 12 femminili qualificatesi dalle rispettive fasi provinciali, più 4 "wild cards", per un totale di 16 squadre nel torneo maschile e 16 nel torneo femminile.    


Coppa Veneto maschile
. Nelle semifinali giocate sabato si sono sfidate le coppie Carlesso-Peripolli (Volley Team San Donà) e Pascon-Zanatta (Volley Treviso) nella parte alta del tabellone, mentre nella parte bassa si giocava il derby vicentino tra Ostuzzi-Lambrini (Volley Castellana) e Magnabosco-Marcassoli (Avolley Torrebelvicino). Le coppie Carlesso-Peripolli e Ostuzzi-Lambrini vincendo hanno centrato l'obiettivo finale, mentre alle coppie eliminate non è rimasto che giocare la finalina di consolazione. La finale maschile, giocata intorno alle 16.30 sulla bollente sabbia della cittadina veneziana, è stata molto equilibrata soprattutto nel 1° set, vinto al fotofinish 15-13 da Carlesso-Peripolli, che poi hanno dominato e vinto il 2° set con un 15-9 che ha consentito loro di mettere le mani sulla Coppa Veneto 2016. Nella finale per il 3°-4° posto i vicentini Magnabosco-Marcassoli si sono imposti 2-0 (18-16, 15-12) sui trevigiani Pascon-Zanatta. Nella classifica per province Venezia chiude al 1° posto, mentre Vicenza torna a casa con un argento e un bronzo.

Nel femminile successo per Vittoria Vianello atleta del Volley Pool Piave e l'anno scorso atleta della Beach Volley School che in coppia con una ottima Poles ha conquistato l'ambito trofeo!!!

Le semifinali del torneo femminile hanno visto sfidarsi Venezia, con Vianello-Poles (Imoco San Donà), e Treviso, con Da Lozzo-Brunetta (Pallavolo San Vendemiano), nella parte bassa del tabellone, mentre nella parte alta una coppia veneziana, Fedrigo-Balzano, contro una padovana, ovvero Moro-Pizzolato (Le Ali Padova). In finale sono volate le padovane Moro-Pizzolato e le veneziane Vianello-Poles che si sono giocate la Coppa nella finalissima giocata a seguire rispetto a quella maschile ovvero intorno alle 17.00 di sabato pomeriggio. Il match conclusivo del torneo femminile è stata una sfida quasi a senso unico con Vianello-Poles che, vincendo 2-0 con punteggi piuttosto netti (15-10, 15-9), sono salite sul gradino più alto del podio della terza edizione della Coppa Veneto di Beach Volley femminile. Nella finale per il 3°-4° posto il successo è andato alla coppia trevigiana Da Lozzo-Brunetta che ha superato con un doppio 15-9 le veneziane Fedrigo-Balzano.

In archivio la prima edizione del Trofeo delle Province di Beach Volley che si è giocato venerdì 24 e sabato 25 a Bibione sui campi allestiti di fronte al Villaggio Marino Pio XII

Cala il sipario sulla prima edizione del Trofeo delle Province Beach,  il torneo dedicato alle coppie di atleti ed atlete nati negli anni 2001 e 2002 e che, tra maschile e femminile ha visto impegnate 12 coppie: 2 coppie maschili e 2 femminili per le province di Padova, Vicenza, Verona, Treviso e Verona e di 1 coppia maschile e 1 femminile per le province di Rovigo e Belluno. Vediamo come è andata nel dettaglio sui campi di Bibione, location prescelta anche per il trofeo di Coppa Veneto che si è svolto in contemporanea.

Trofeo delle Province Maschile. Nelle semifinali giocate sabato si sono scontrati sulla sabbia la prima coppia di Padova, composta da Sella e Ferrato, e la prima di Treviso con Crocifoglio e Pizziolo. In contemporanea anche la seconda semifinale con la coppia veneziana Palmisano – Cherin e i vicentini Meggiolaro – Schiavo. In entrambi gli incontri, gli atleti hanno dimostrato un alto livello tecnico e un buon controllo del campo nonostante le temperature sulla spiaggia bibionese fossero da inferno. Ne sono usciti due match decisi solo al terzo set con vincitori i trevigiani Crocifoglio – Pizziolo 2-1 (15-10; 7-15; 17-15) sulla coppia padovana e Palmisano – Cherin contro i ragazzi del Vicenza sempre 2-1 (15-7; 9-15; 15-12). La prima finale del Trofeo delle Province Beach è quindi tra Venezia e Treviso. Diverso però il destino del match che vede un punteggio tondo tondo come i parziali: 2-0 per la coppia Palmisano – Cherin 15-10; 15-10. Il terzo gradino del podio, invece, è stato conquistato dalla coppia Sella – Ferrato per 2-1 (7-15; 17-15; 15-8). Nella classifica per province troviamo dunque Venezia prima, Treviso seconda e Padova terza.

Trofeo delle Province Femminile. Nel femminile è la provincia di Venezia che conquista le semifinali con entrambe le sue formazioni in lizza per il titolo con le coppie Tiozzo – Ghirardon e Gris – Zorzi. A sfidarle rispettivamente Vicenza, con Bonetto – Monaco, e Rovigo, con Busatto – Franzoso. Il primo match ha visto il trionfo Bonetto - Monaco firmato 2-0 (15-11; 15-11), mentre nel secondo sono le rodigine a continuare la corsa per la coppa imponendosi sulle veneziane stavolta per 2-1 (16-14; 9-15; 20-18). Ma il primo titolo del Trofeo delle Province Femminile finisce in provincia di Vicenza grazie a Bonetto-Monaco che vincono un'equilibratissima finale, non senza fatica, contro la coppia Busatto – Franzoso per 2-1 (15-13; 10-15; 15-13). Terzo posto alla fine per Venezia che con Gris – Zorzi porta a casa il bronzo grazie a una performance d’eccellenza: 2-0, con un primo set vinto ai vantaggi (16-14) ma un secondo parziale più che eloquente e finito 15-5. Vicenza prima, Rovigo seconda e Venezia terza è dunque il podio per province del Tdp femminile.

  • News
Leggi tutto...

Colanardi-Menganziol imparano da Mengo-Mengo; doppio oro per il Veneto!!!

 

Dopo aver scaldato mani e quadricipiti nella tappa U19 è doppio oro per il Veneto nella tappa U21 di Soverato. Mengo-Mengo inciampano nel primo match di giornata sconfitti per 2 set a 1 da Genovese-Saraceno. La doccia fredda serve a svegliare la coppia veneta che vince nettamente la semifinale contro i fratelli Andronico e il match di finale contro Genovese-Saraceni che avevano sconfitto i gemelli nel tabellone.

Grande soddisfazione per Coach Daldello che nel frattempo sta preparando le altre coppie del Pro Team che debutteranno nella Tappa di Marotta.
 
Grande tappa per la coppia Colanardi-Menganziol che crescono di gara in gara e che si rifanno con gli interessi della sconfitta subita in U19 sconfiggendo prima nel tabellone e poi nella finale 1°-2° posto la forte coppia Ferraris-Micheletti.
Entrambi i match sono molto equilibrati e si decidono al tie break. Non si può certo dire che le nostre ragazze non siano in forma dopo il terzo tie break della manifestazione. Si era infatti conclusa sul 2 a 1 anche la semifinale che vedeva la coppia veneta contrapposta a Podestà-Pescio.
 
Archiviata Soverato si riparte per Casal Velino, anche se c’erano quelle Wild Card per accedere al Campionato Italiano Assoluto che avrebbero permesso alle nostre coppie di sfidare le più forti coppie italiane.

 

  • News
Leggi tutto...

Il Veneto in evidenza a Soverato!!!

Non è mai facile confermarsi quando si parte con i favori del pronostico ma si torna da Soverato con una medaglia d’oro al collo e con la consapevolezza che è stato fatto un bel passo avanti in ottica qualificazione alle finali Nazionali 2016. Ovviamente il lavoro è ancora molto anche perché erano assenti alcune delle coppie più forti del circuito. Filippo e Marco dimostrano la propria superiorità tecnica facendo percorso netto in tutte le gare della manifestazione. Mercoledì si torna in Campo per l’U21 alla ricerca di conferme contro avversari fisicamente e tecnicamente più evoluti. Secondo posto per Buccoliero-Alabrese e medaglia di bronzo per Lacalmita-Di Franco.

 
Buona prova anche per Menganziol-Colanardi che, sconfitte in semifinale dall’ottima coppia Ferraris-Micheletti, si impongono nella finale per il 3°-4° posto contro Del Romano-Tesanovic per 2 set a 1 (22-20,16-21, 15-9)

 

  • News
Leggi tutto...

PRO TEAM NEWS: MENGO-MENGO KILLER A SOVERATO. CARLESSO-MIAN SETTIMI NEL B2 DI CORDENONS!!!

 

 

Primo due turni agevoli per Mengo-Mengo che si impongono per 2-0 su Giuliani-Caciorgna (21-8; 21-16) e con lo stesso risultato contro Buccoliero-Alabrese (21-10; 21-13).

Oggi i gemelli targati JBA giocheranno la semifinale inseguendo il primo podio 2016 nel circuito tricolore!!!

 

 

Dopo aver ben figurato lo scorso anno durante la tappa friulana del Campionato Italiano U19, è il momento di confrontarsi con i "grandi".

Non si fanno certo intimorire i Pro Team Boys che, alla caccia di punti preziosi per qualificarsi alle finali Nazionali, tornano da Cordenons con i complimenti degli organizzatori, 20PT FIPAV e un cartellino rosso del valore di -25 Euro.

I ragazzi si faranno ma ci penserà Coach Nicola Daldello a contenere i nostri focosi "stalloni". 

  • News
Leggi tutto...

WHAT'S UP?! BEACH VOLLEY VENETO...

Si è tenuto venerdì alla Real Beach Arena un incontro informale fra alcune delle più importanti realtà del Beach Volley Veneto e non solo. Presenti: Marco Raisa (No Way Rovigo), Mario Pianese (Point Beach Mussolente), Luca Marianni (Real Beach Arena) e Kappa (Jesolo Beach Arena).  

Molti sono stati gli spunti interessanti nati da un confronto sincero e costruttivo finalizzato alla crescita del movimento veneto. Fra le molte idee nate alla "tavola rotonda" spicca la volontà comune di far nascere un circuito amatoriale regionale invernale a tappe che permetterà di strutturare i numerosi tornei esistenti.

Ma cosa centra la Jesolo Beach Arena notoriamente vocata al divertimento estivo con un circuito invernale?!

STAY TUNED WORK IN PROGRESS!!! 

  • News
Leggi tutto...

The Big One News presenta: "A tu per tu con i Menghi!!!

1. Ciao Marco e Filippo, the Big One ha messo in risalto i migliori beachers italiani dal 2009 ad oggi e voi siete saliti sul gradino più alto del podio per due volte, nel 2011 e nel 2013 nella categoria Under15. Ora vi manca da conquistare la categoria più alta, l'Under23, ci proverete quest'anno?

Certo che ci proveremo! Il The Big One è uno dei nostri tornei preferiti e anche quest anno proveremo ad aggiudicarci il gradino più alto del podio.

2. Una coppia fissa, la vostra, che dura da una vita. Quando è stata la prima volta che avete messo piede sulla sabbia della Jesolo Beach Arena?

Abbiamo sempre giocato insieme e questo ci ha permesso di creare una forte intesa (elemento fondamentale per giocare a beach). La prima volta che abbiamo giocato alla Jesolo Beach Arena era nel 2008, il prima possibile!

3. Un affiatamento talmente grande che i vostri allenatori di pallavolo dicevano che da piccoli giocavate in 2 anche se in campo eravate in 6.....verità o menzogna?

Verità..però non spargere la voce. Negli anni però siamo migliorati tanto!!!

4. Quali sono i progetti per questa estate?

Venerdì partiamo per Formia per un collegiale con la nazionale, e una volta tornati continueremo ad allenarci in Arena per prepararci ai vari tornei e alle tappe del campionato italiano u19 e u21, cercando di qualificarci per la finale scudetto di entrambe le categorie e ovviamente provare a vincerlo.

5. Le persone che non vi conoscono bene vi scambiano l'uno per l'altro, mai pensato di sfruttare questa cosa per confondere l'avversario in campo?

Già pensato e già fatto, ci è tornato utile più di qualche volta.

6. Questa tecnica funziona anche con le ragazze?

Ovviamente.

7. Vediamo se vi conoscete davvero bene: Marco, quali sono le caratteristiche delle ragazze che piacciono a Filippo? Beh, sicuramente deve avere un bel sorriso, senso dell' umorismo e molti interessi in comune con lui.

8. Filippo, qual é la cosa che Marco odia di più delle ragazze?

Non sopporta le ragazze soffocanti, quelle che non ti lasciano mai i tuoi spazi.

9. Passioni oltre al Bach Volley?

Mangiare, viaggiare e a Filippo piace anche disegnare.

10. Descrivi l'Arena in 3 parole.

Passione, amici e progetto. Grazie mille per la vostra disponibilità e a presto!!!

  • News
Leggi tutto...

...SELEZIONE REGIONALI CAMBIO IN "PANCA"!!! ARRIVANO...

Cambio di guardia nel settore beach volley del Comitato del Veneto che coordina le selezioni giovanili regionali. Per il settore maschile, Nicola Daldello succede a Max Padoan, mentre Daniele Benotto sostituisce Paola Chimetto nel femminile. Invariati invece i vertici: Cristiana Parenzan alla guida del coordinamento tecnico e Giancarlo Barbierato come responsabile organizzativo selezioni.

  • News
Leggi tutto...

The Big One News presenta: "A tu per tu con Marta Masiero"

1. Ciao Marta, the Big One ha messo in risalto i migliori beachers italiani dal 2009 ad oggi e tu sei stata sul gradino più alto del podio per ben due volte, nel 2012 nella categoria Under 14 e nel 2013 nella categoria Under 16. Se il detto è corretto "non c'è due senza tre": cercherai di conquistare il titolo anche questa estete?

Certo che si, anche perché è il torneo che preferisco e non potrei mai mancare

2. ...Ovviamente impegni permettendo, perché ci potrebbe essere ancora una convocazione in Nazionale di Pallavolo! Speri in un ritorno in maglia azzurra? Qual è il ricordo più bello che hai di questa esperienza?

Spero e credo che quest'estate mi potrò dedicare totalmente al beach volley e ne sono davvero contenta perché è da tanto che non passo tutta l'estate in arena! Il mio ricordo più bello è sicuramente la cerimonia di apertura dell'eyof di Tblisi, insieme a tutti gli sportivi italiani, un'emozione unica e un'esperienza indimenticabile

3. Attualmente sei il capitano nella società di appartenenza (Volley Pool Piave) che milita nel campionato nazionale di B1 e nel campionato di categoria Under 18, quali sono i pro e contro di avere un incarico così importante?

Di sicuro è un onore poter "guidare" la mia squadra ed è bello sapere che ho la fiducia dell'allenatore, però è una grande responsabilità perché devi sempre cercare fi fare la cosa giusta per dare l'esempio alle tue compagne

4. Nel Beach Volley ti sei sempre distinta per tecnica e cattiveria agonistica, mai pensato di sperimentare qualche tappa del Campionato Italiano?

Come ho detto prima quest'estate la vorrei dedicare al beach, quindi mi piacerebbe sicuramente partecipare a qualche tappa

5. Con chi ti piacerebbe giocarlo?

Con Valentina Mengaziol, giochiamo insieme a beach da sempre e abbiamo una grande intesa

6. È nota la tua grande amicizia con i gemelli Mengo, altri veterani della Jesolo Beach Arena, oltre alla passione per il beach cosa ti lega a loro?

Abbiamo caratteri molto simili, quindi ci capiamo facilmente e insieme ci divertiamo sempre..penso che la cosa che ci leghi sia la nostra intesa sia nel campo da beach che fuori

7. Ti è mai successo di scambiare l'uno per l'altro?

Quando li avevo appena conosciuti si, per riconoscerli avevo bisogno di guardare il colore della maglietta o dei pantaloncini! Ma adesso non mi sbaglio più e mi diverto a vedere come gli altri si confondono ahaha

8. Il segreto per vincere la prossima edizione del BagherOne?

Aver voglia di buttarsi su tutti i palloni e non aver pietà per l'avversario facendolo correre ovunque per il campo

9. Passioni oltre al Bach Volley?

Ascoltare musica, colorarmi le unghie prima degli appuntamenti galanti :-)!!! 

10. Descrivi l'Arena in 3 parole.

Passione,amicizia, divertimento..che estate sarebbe senza l'arena!! Grazie mille Maso per la tua disponibilità e a presto!!!

  • News
Leggi tutto...

Davide Carli nuovo "Head Coach" in Bundesliga!!!

Davide Carli passa dal ruolo di secondo allenatore del Schweriner SC al ruolo di Head Coach del SC Potsdam.

Il  tecnico italiano, che abbiamo avuto modo di ospitare sia come allenatore della selezione Piemonte di Beach Volley, sia come special guest della scuola di beach; ha sottoscritto un contratto biennale per costruire una squadra giovane con numerose atlete di prospettiva. 

 "La Bundesliga è un altro mondo... ovviamente il livello non è quello del campionato italiano, ma qui c’è un movimento di base davvero molto radicato: si lavora sulle giovani, basti pensare che le under 19 dei club di spicco giocano la serie A2. Un po' come in Spagna con il calcio... con i risultati che tutti conosciamo. Il movimento tedesco è in crescita costante, la Bundesliga è diventato un passaggio intermedio per le atlete che vogliono arrivare nei principali campionati europei. Ci sono giovani croate, olandesi, ceche… arrivano qui per lavorare e crescere e magari mettersi in mostra per i club italiani, turchi o russi".

  • News
Leggi tutto...

The Big One Winners presenta: "A tu per tu con Nicola Tiozzo!!!"

 
 
Ciao Nicola, the Big One ha messo in risalto i migliori beachers italiani dal 2009 ad oggi e tu sei uno dei pochi che è salito sul gradino più alto del podio. Proprio l'anno scorso lo hai vinto in coppia con Daniele Benotto e pochi giorni fa hai concluso i playoff del campionato nazionale di serie A2 con Cantù. Che emozioni si provano a giocare dei playoff scudetto a questa età?
É sicuramente un'emozione incredibile giocare i playoff scudetto di A2, ogni anno si cerca sempre di alzare l'asticella quindi spero di riuscire nelle prossime stagioni ad arrivare fino in fondo.
 
Qualche anno fa hai dovuto intraprendere una scelta molto importante, ovvero decidere se investire il tuo futuro sulla pallavolo o sul beach volley. Ha avuto la meglio la pallavolo. Quali sono le motivazioni che ti hanno spinto verso l'indoor?
È stato molto difficile decidere perché entrambi sono sport che mi hanno regalato emozioni molto forti. Il motivo principale è che in quel periodo mi arrivò una chiamata della nazionale juniores indoor, che dopo mille fatiche e sacrifici riuscii ad ottenere. Decisi quindi di sfruttarla al meglio, promettendomi di rimettere i piedi nella sabbia più avanti.
 
Hai passato alcuni periodi sia in nazionale di pallavolo che di beach volley, qual è il ricordo più bello che hai vissuto con queste maglie? Rifaresti tutto quanto?
Con la maglia della nazionale di beach volley sicuramente il primo europeo in Portogallo assieme a Gregorio Vanin, è stata la prima volta con la scritta ITA sul petto ed è stato bellissimo perché siamo passati dall'essere ventunesimi nel ranking italiano del trofeo delle regioni, a vincerlo e giocarci un europeo. Per quanto riguarda l'indoor oltre al bronzo ai mondiali, la conferma all'interno del gruppo e il mio primo ritiro in Brasile è il mio ricordo più bello e soddisfacente. E senza dubbio rifarei tutto!
 
La tua prima partita di beach l'hai giocata in coppia con Gregorio Vanin, quali erano i suoi pregi e difetti? Credi in un "ritorno alle origini"? Pregi sicuramente la calma, la razionalità e il sangue freddo nelle situazioni più complicate, i difetti sono soggettivi e io non ne ho incontrati molti, erano più i miei che i suoi!!! Beh io ci credo sempre, ora è un po' difficile perché il Dottor Vanin è molto impegnato con gli studi però sicuramente qualche torneo insieme lo faremo ancora.
 
L'estate è alle porte e in Arena dovrai difendere il titolo del torneo Lui & Lei, vinto nel 2015 in coppia con Lara Caravello. Se dovessi scegliere una compagna ad oggi, chi sceglieresti?
Penso sceglierei di nuovo lei, perché caratterialmente è molto grintosa e oltre ad essere una brava ragazza è anche molto promettente sulla sabbia, sicuramente tra le atlete più forti dell'Arena.
 
Se una ragazza volesse giocarlo con te, che caratteristiche dovrebbe avere? È una domanda da un milione di euro ahah!
Tanta voglia di giocare e sicuramente una buona soglia di sopportazione.
 
Qual è la partita di beach che vorresti rigiocare?
Sinceramente non ce ne sono, anche perdere e imparare dalle sconfitte fa parte del percorso.
 
La coppia che più ti ha messo in difficoltà contro cui hai giocato?
Qualche anno fa giocavo spesso contro Amore - Martino, a muro molto difficili da prendere.
 
Oltre a campione in campo ti destreggi anche a ballare della buona musica, qual è la playlist ideale di un prepartita importante? Hai toccato un punto fondamentale per me che non riesco a starne senza sopratutto nei prepartita, per quanto mi riguarda basta che ci siano i Disclosure (i miei artisti preferiti) e la playlist è completa.
 
Che obiettivi avrai per questa estate? L'obiettivo della prossima estate sarà quello di rientrare nel giro del campionato italiano assoluto, ovviamente con molta calma vista la mole di lavoro che mi ritrovo dopo qualche anno di quasi assenza.
 
Descrivi l'Arena in 3 parole. Divertimento, amici e professionalità.
 
Grazie mille Tiz per il tempo dedicatoci e a presto!!!
  • News
Leggi tutto...

The Big One Winners Presenta: "A tu per tu con Luca Urbanetto!!!"

Ciao Luca, the Big One ha incoronato i suoi re e le sue regine dal 2009 ad oggi e tu sei uno dei pochi che può vantarsi di un titolo così prestigioso. Considerando che durante la stagione invernale giochi a calcio il titolo valeva doppio!!! Cosa ricordi della finale?
Della finale ricordo tutto praticamente,dal pubblico fantastico che c'era,la tensione che avevamo io e il mio compagno e ad una delle solite battaglie contro Stefanetto e Bettin.


Scorrendo le foto del tuo profilo FB ci sono moltissime foto inerenti il Beach Volley e pochissime inerenti la tua vita calcistica. 
Esattamente perché come ho detto a tante persone se potessi scegliere cosa fare nella mi vita il beach sarebbe la scelta giusta, è lo sport più bello al mondo secondo me.


Di Tornei in Arena ne hai fatti davvero tanti, il tuo preferito?
The Big one


Sappiamo che sei un grande amico di uno dei Beachers italiani più forti al mondo. Come vi siete conosciuti?
Grazie al Centro Estate Viva in uno dei tanti pomeriggi che io passavo li a giocare.. E anche grazie a lui che ho scoperto questo sport!;)


Lui ora gioca con Adrian Carambula cosa ti manca rispetto a lui?
Tutto ahah... Però principalmente la sua mano delicata e la sua pazzia

I tuoi punti di forza nel calcio?
Il tiro e il fisico

Nel Beach?
La difesa e la voglia di vincere.


La coppia che più ti ha messo in difficoltà contro cui hai giocato?
Bettin-Stefanetto
Il compagno che per capacità-personalità-astuzia ti completa maggiormente?
Marco Pilot e Benotto Daniele

Obbiettivi per l’Estate 2016?
Purtroppo lavorando non mi sono imposto obiettivi ma dare filo da torcere a Benotto e Chinellato nel Big One;)

Descrivi l’Arena in 3 parole
Divertimento
Amicizie
La migliore:)
Grazie Urba!!!

  • News
Leggi tutto...

Campionato ITA. Si infrange il sogno semifinale per Enzo-Lantignotti!!!

Escono ai quarti Enzo-Lantignotti che non riescono ad avere la meglio risalendo il tabellone perdenti su Annibbalini-Allegretti che si impongono con i parziali di 15-11 e 15-12. A spedire la coppia Lantignotti-Enzo nel girone perdenti sono state Dalmazzo-Fasano vincitrici della tappa di Monopoli che si sono imposte per 2-1.

Alle 11.40 scenderanno in campo per le semifinali Zuccarelli-Lestini VS Arditi-Colombi

Alle 12.20 sarà invece la volta di Cicolari-Toti VS Allegretti-Annibalini

 

  • News
Leggi tutto...

Beach Volley: Nazionali Juniores al CPO Formia. Cottarelli, Enzo e...

Nazionale Femminile Juniores di beach volley al lavoro al Centro di Preparazione Olimpica di Formia dal 18 al 20 aprile su segnalazione del tecnico federale Lissandro che per la tre giorni di allenamenti ha convocato: Federica Frasca, Alice Gradini, Michela Lantignotti, Irene Enzo, Diana Giometti e Gaia Traballi.

Negli stessi giorni si alleneranno anche i ragazzi di Paulao: Davide Acconci, Matteo Canegallo, Tommaso Casellato, Francesco Cottarelli, Valerio Vendetti, Felice Sette.
  

  • News
Leggi tutto...

Finale Campionato Indoor la presentazione della finale e le Coppie!!!

Si svolgerà domani a Genova alle ore 10.30, presso la “Sala Trasparenza” della Regione Liguria (Piazza De Ferrari, 1), la conferenza stampa di presentazione della finale del Campionato Italiano di Beach Volley Indoor, in programma a Spotorno dal 15 al 17 aprile. 
Alla presenza dell'Assessore allo Sport della Regione Liguria, Ilaria Cavo, del presidente della Fipav regionale, Anna Del Vigo, e degli organizzatori dell'evento tricolore verrà illustrato il programma del torneo, che per il secondo anno consecutivo incoronerà le coppie vincitrici del scudetto indoor.
Giovedì 14 aprile (ore 17) il torneo sarà preceduto da un’esibizione che vedrà in campo alcune coppie azzurre contro alcune coppie francesi. Le finali nazionali, che si disputeranno al Palabeach Village di Spotorno, prenderanno invece il via venerdì 15 aprile e si concluderanno domenica 17. 
In gara 16 coppie maschili e 16 femminili, pronte a dare vita a tre giorni di gare intensi ed emozionanti.

  • News
Leggi tutto...

The Big One Winners Presenta: "A tu per tu con Sebastiano Marsili!!!"

Ciao Seba, the Big One ha incoronato i suoi re e le sue regine dal 2009 ad oggi e tu sei uno dei pochi che può vantarsi di un titolo così prestigioso. All'epoca giocavi con Mirco Busatta oggi giochi in serie A. Il Beach ti ha aiutato nella tua carriera indoor? Si, il beach mi ha aiutato molto sopratutto nel fondamentale della difesa ma ha anche contribuito a migliorare la precisione nell attacco e nel servizio.

Di Tornei in Arena ne hai fatti davvero tanti, il tuo preferito? I tornei in arena sono tutti divertenti e competitivi se dovessi sceglierne uno sceglierei l'Arrex sopratutto perché adoro il 2x2 e per il livello alto di gioco.

Quello che vorresti assolutamente vincere? Mi piace confrontarmi con l'alto livello quindi ridico Arrex Cup. 

Negli anni hai visto, soprattutto grazie alla tua carriera nell’indoor, moltissimi ragazzi fra i più talentuosi d’Italia. Fra questi c’è qualcuno che secondo te nonostante d’estate preferisca crogiolarsi al sole avrebbe i numeri per essere un numero Uno nel beach? Sicuramente Alessio Alberini palleggiatore di volley Treviso avrebbe tutte le carte per diventare un buon giocatore non solo nel beach ma anche indoor, ne sono praticamente sicuro visto che con tutti gli anni che ci ho giocato ho visto quello che può fare.

Quali sarebbero i suoi punti di forza? La difesa e il servizio visto che pochi possono vantare dei riflessi come i suoi.

La coppia che più ti ha messo in difficoltà contro cui hai giocato? Sicuramente chinellato-benotto che non siamo mai riusciti a battere.

Primo anno in serie A, primo anno in una Società nuova. Come giudichi la tua stagione? Le difficoltà? I compagni? La mia stagione la giudico positiva per le esperienze vissute e le gradi partite giocate. Le difficolta sono state sopratutto dal punto di vista fisico perché in questa categoria gli allenamenti diventano veramente tanti e stancanti. Sono molto contento invece dei compagni che ho trovato perché sono stati disponibili e mi hanno aiutato molto ad integrarmi e migliorare dal punto di vista tecnico.

L’Arena è un catalizzatore di amicizie e conoscenze l’incontro più bizzarro o che ricordi maggiormente? Ce ne sono stati tanti di incontri bizzarri, primo fra tutti quel matto di Massimo Santin, ma anche l incontro con Emilio Maniero che ha fatto poi crescere molto nel beach.

Il compagno che per capacità-personalità-astuzia ti completa maggiormente? Sicuramente Nicolò Seveglievich con il quale gioco da ormai 5 anni.

Mai “innamorati” della stessa ragazza? Purtroppo no, o almeno credo.

Obbiettivi per l’Estate 2016? Allenarmi per riuscire a raggiungere buone posizioni ai tornei dell arena e rimanere in una buona forma fisica per il prossimo anno sportivo.

Descrivi l’Arena in 3 parole: Sicuramente "punto di ritrovo" perché molti ragazzi del mondo della pallavolo veneta ma anche italiana si incontrano o si ritrovano a giocare in arena.

Grazie Seba!!!! Grazie a voi di tutto

  • News
Leggi tutto...

The Big One Winners Presenta: "A tu per tu con Giulia Carraro!!!"

Ciao Giulia, the Big One ha incoronato i suoi re e le sue regine dal 2009 ad oggi e tu sei una delle poche che può vantarsi di un titolo così prestigioso. All'epoca giocavi con Federica Mengo oggi giochi in serie A. Cos'è cambiato nella tua vita da allora ad oggi?

In realtà non è cambiato nulla. Pallavolisticamente parlando ho fatto più esperienza e caratterialmente sono cresciuta ma sono rimasta la Giulia di sempre che ama giocare a pallavolo e che vuole diventare una delle migliori.

Purtroppo la Nazionale ci ha spesso privati della tua presenza estiva ma se non ricordo male hai partecipato praticamente a tutti i tornei targati JBA, il tuo preferito?

Mi sono divertita sempre in tutti quanti perché ognuno è bello per la sua particolarità. 

Il ricordo più bello in Nazionale?

Ho due ricordi belli della nazionale. Uno è la finale dell Europeo pre-juniores e l'altro è tutta la competizione del mondiale juniores dato che ho avuto la possibilità di giocare titolare.  

Chi ti ha visto giocare si ricorda sicuramente della tua grande attitudine difensiva. Chi dobbiamo ringraziare?

Devo ringraziare tutti gli allenatori del giovanile che mi hanno insegnato bene questo fondamentale e che mi hanno inculcato di provarci sempre. La nota in più è che la difesa è sempre stato uno dei miei fondamentale preferiti quindi magari è anche per questo che mi viene bene.  

Negli anni hai visto, soprattutto grazie alla tua carriera nell’indoor, moltissimi ragazze fra le più talentasse d’Italia. Fra di loro c’è qualcuna che secondo te nonostante d’estate preferisca crogiolarsi al sole avrebbe i numeri per essere una numero Uno nel beach?

Devo dire che non sono preparata in materia. Il beach volley d'estate lo faccio perché mi piace e mi diverto ma non saprei dire chi potrebbe essere brava in questo sport.

Nella tua vita c'è una parentesi all'estero nella serie A tedesca. Ci racconti un po' le differenze pallavolistiche e non?

Il livello tedesco è un po più basso rispetto a quello italiano però per crescere e fare esperienza è un buon trampolino di lancio. Lì ci sono meno pressioni rispetto all Italia quindi le giovani hanno più possibilità di giocare. Sono stata molto contenta di aver giocato un anno lì. 

Secondo anno in serie A, primo anno in una Società nuova. Come giudichi la tua stagione? Le difficoltà? Le compagne?

A modena mi trovo molto bene. La società è seria e la città e bellissima, si vive molto bene in più siamo un gruppo molto affiatato e unito. Sono molto contenta di questa stagione. Dopo un infortunio aver avuto questa opportunità è stato fantatico. Sono potuta rientrare senza pressioni e mi sono potuta allenare a un ottimo livello. 

L’Arena è un catalizzatore di amicizie e conoscenze l’incontro più bizzarro o che ricordi maggiormente?

Sinceramente non mi ricordo nessun incontro in particolare ma posso dire che per me l'arena è sempre stata un punto di ritrovo e di divertimento assicurato.Alcuni mie grandi amici li ho conosciuti là. 

La compagna che per capacità-personalità-astuzia ti completa maggiormente nel Beach Volley?

Dato che stiamo ricordando il THE BIG ONE mi sono trovata molto bene a giocare con Federica Mengo.

Scegli i tuoi compagni ideali per un quattro misto.

Fratelli Fusaro e Veronica giacomel o Gloria Santin perché pur essendo bravi so che il divertimento è assicurato.

Descrivi l’Arena in 3 parole.

Pensando l'arena mi vengono in mente queste parole: divertimento, amici e sorrisi. A dire la verità anche "salute" perché stando in arena si gioca e ci si tiene in forma.

Grazie Giulia e in bocca al lupo!!!

  • News
Leggi tutto...

C'è un pezzo di Beach Volley School a rappresentare la Nazionale Italiana Allieve al Bussinello 2016!!!

Fra le 12 atlete convocate nella Nazionale Italiana Allieve figurano ben tre giocatrici della nostra regione: Anna Pelloia del Volley Pool Piave San Donà (VE), Marica Zennaro della Miranese Volley (VE) e Emma Cagnin del Don Bosco Volley (TV).

Ovviamente i complimenti della Jesolo Beach Arena vanno a tutte le atlete convocate dal tecnico Marco Bonitta e alle Società che le hanno cresciute. Un in bocca in lupo di cuore va invece ad Anna Pelloia, colonna portante del Volley Pool Piave e braccio armato della Beach Volley School targata JBA. 

"Una notizia tenuta nascosta fino alla fine, anche per non togliere neppure un briciolo di concentrazione alla partita che tutte stavano affrontando, ovvero la finale provinciale Under 14. Ma alla fine è stata festa. Domenica, al "Fontebasso", al termine della partita con la Synergy, è stato comunicato il nome della giocatrice della Gielle Imoco Volley San Donà convocata da Marco Bonitta per la Nazionale Allieve, per prendere parte al Torneo Anderlini che si terrà a Pasqua. Si tratta di ANNA PELLOIA. Guarda caso proprio la giocatriche premiata anche come la migliore della finale.

 Ma la festa è stata doppia, con un abbraccio collettivo, al di là delle maglie indossate e dell'esito della partita di qualche minuto prima, a dimostrazione del fatto che la pallavolo sa unire. Perchè è stato comunicato anche il nome della convocata tra le fila della Synergy. Si tratta di Marica Gennaro."

(VolleyPoolPiave.it)

"È con immenso piacere che tutte le società del Progetto Synergy Volley Venezia (Miranese Volley, S. Giorgio Chirignago, Spinea e Stra) comunicano che Zennaro Marica, su segnalazione del Direttore Tecnico Femminile Prof. Marco Bonitta, è stata convocata nella Selezione Nazionale Allieve Femminile per il Trofeo Internazionale “Paolo Businello” che si terrà a Modena il 25/26 Marzo prossimo.
E’ una grandissima soddisfazione per l’atleta, prima di tutto, per i genitori, per gli allenatori che la seguono sia in U16 Michele Minotto e Samuel Zanetti, sia in U14 Alfio Ribon e Mattia Zulian, e per i dirigenti di tutte le società del Progetto Synergy Volley Venezia. Questa convocazione può essere la classica ciliegina sulla torta di quest’annata sportiva non ancora conclusasi che per Synergy Volley Venezia è da incorniciare.

Forza Marica, facci sognare."

(FB: Synergy Volley Venezia)

 

 

 



 

 

 

 

          

 

 

 

 

  • News
Leggi tutto...

RIO, Gran Slam con retrogusto Olimpico!!!

Interessante anteprima dei Giochi Olimpici questa settimana a Rio de Janeiro. La spiaggia di Copacabana, infatti, ospiterà il primo Grand Slam stagionale del World Tour nella stessa location che ad agosto vedrà scendere in campo le 24 coppie -  per ciascun tabellone - che si contenderanno l’oro olimpico. 
Ben sette le formazioni italiane impegnate nel torneo: quattro maschili e tre femminili. 
Domani prenderanno il via le gare valevoli per le qualificazioni dove ci saranno Perry-Giombini, Zuccarelli-Lestini e Caminati-Rossi.
Mercoledì sarà poi la volta dei main draw che vedrà impegnate Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth nel tabellone femminile alle quali si aggiungeranno, in quello maschile, Ranghieri-Carambula, Lupo-Nicolai e i gemelli Ingrosso. 

  • News
Leggi tutto...

Duda, a diciassette anni, oro al Worl Tour!!!

Un torneo al limite della perfezione quello di Duda/Elize Maia che hanno disputato otto partite (comprese le qualificazioni) senza cedere neppure un set. In finale le carioca hanno travolto 2-0 (21-10, 21-13) le olandesi Meppelink/Van Iersel. Si tratta del primo successo in carriera per la coppia brasiliana ma soprattutto Duda, diciassette anni e sei mesi, sale sul podio delle vincitrici più giovani di un torneo del World Tour, assestandosi al terzo posto alle spalle di due cinesi, Xinyi Xia che vinse a Phuket nel 2013 a 16 anni, nove mesi e 20 giorni e Chen Xue che vines a Shanghai nel 2006 a 17 anni e tre mesi.

Figlia d'arte Duda ha cominciato con il beach volley a 7 anni distinguendosi, gia nel 2015, all'Open di Praga dove aveva conquistato un ottimo 3° posto!!!

  • News
Leggi tutto...

Beach Open Maceio: I risultati delle coppie italiane.... bene Carambula-Ranghieri nonostante la canotta Slim Fitt...

Nell'Open di Maceio al termine della prima giornata del tabellone principale, questa la situazione delle coppie italiane. Sul fronte maschile doppio successo per gli azzurri Alex Ranghieri e Adrian Carambula che si sono imposti sui russi Liamin-Barsouk 2-1 (21-11, 19-21, 15-12) e sugli svizzeri Gabathuler-Gerson 2-1 (21-18, 25-27, 15-12). Nell'ultimo incontro del girone la coppia italian affronterà i canadesi Binstock-Schachter per ottenere l'accesso diretto agli ottavi. Un successo e una vittoria, invece, per gli azzurri Marco Caminati ed Enrico Rossi, superati dai brasiliani Álvaro Filho-Vitor Felipe 2-1 (21-16, 19-21, 15-13) e poi vittoriosi per forfait contro gli statunitensi Hyden-Bourne. Per Caminati-Rossi decisiva sarà la sfida contro gli austriaci Ermacora - Pristauz-Telsnigg. Non possono più sbagliare i gemelli Paolo e Matteo Ingrosso, sconfitti sia dai tedeschi Fuchs-Windscheif 0-2 (13-21, 17-21) che dai brasiliani Guto-Saymon 1-2 (21-18, 18-21, 10-15). Il duo salentino affronterà oggi i russi Semenov-Krasilnikov.

Nel tabellone femminile esordio vincente delle azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth, 2-1 (21-23, 21-14, 15-3) sulle statunitensi Lane-Summer. Oggi le ragazze di Lissandro affronteranno nell'ordine le tedesche Laboureur-Sude e Borger-Buthe.

  • News
Leggi tutto...

Paolo e Matteo Ingrosso; presentazione stagione 2016

Dopo gli ottimi risultati ottenuti nel 2015, prende il via l’importantissima stagione 2016 dei gemelli Paolo e Matteo Ingrosso.

La preparazione, iniziata il 10 dicembre 2015 con il sostegno e l’esperienza del GranTeam Academy presso la sede del Centro Sportivo Palauno di Milano e le strutture della Palestra Wellness di Milano, prosegue con un altro anno pieno di impegni, in vista anche dell’imminente evento delle Olimpiadi 2016 di Rio de Janeiro.

Abilità atletiche, grande tecnica, spirito di squadra e di sacrificio fanno dei fratelli pugliesi una delle principali coppie italiane protagoniste del mondo del beach volley. Dopo oltre dieci anni nella Nazionale Italiana, i gemelli Ingrosso hanno deciso di mettersi in gioco con l’intento di migliorare i pur ottimi risultati ottenuti nella scorsa stagione (una semifinale e un quinto posto ai Grand Slam e ben due vittorie di tappa agli Europei). L’obiettivo, in particolare, è quello di confermare la presenza nel tabellone principale del World Tour e di scalare il ranking mondiale, che li vede attualmente alla 21a posizione.

In questo ambizioso e pionieristico progetto i gemelli hanno scelto uno staff di affermati professionisti guidati dall’olimpionico Andrea Raffaelli e dal preparatore atletico Gianpaolo Boschetti, col prezioso ed immancabile supporto tecnico di Davide Chiappini e Alessio Benvenuto e del fisioterapista Emanuele Vailati.

La stagione inizierà il 16 febbraio 2016 a Kish Island (Iran), prima tappa del circuito World Tour, per poi spostarsi in altri paesi del mondo, tra cui Brasile, Cina, Russia, Turchia, con i vari Open e Grand Slam. - (Per le sedi e le date precise si rimanda al sito ufficiale della Fédération Internationale de volleyball: http://www.fivb.org/EN/BeachVolleyball/).

Paolo Ingrosso: “In ogni percorso che si intraprende, lavorativo o personale che sia, credo che la cosa più importante sia ciò che si prova durante il cammino e questa nuova esperienza mi sta trasmettendo emozioni e stimoli incredibili. Oltre ad essere contornato da persone altamente professionali e sostenuto da Centri Sportivi all’avanguardia, ciò che considero davvero un valore aggiunto è l’aspetto umano delle persone che mi assistono, capaci di farmi sentire parte di un gruppo solido e affiatato…una vera squadra!”

Matteo Ingrosso: “Questo per me è stato un vero e proprio cambiamento di vita, una scelta di cui sono fermamente convinto. Ho ritrovato una serenità, dentro e fuori dal campo, che mi mancava da tempo. Il nostro intento è quello di lavorare al meglio e di fare tutto il possibile per raggiungere i risultati migliori. Vogliamo regalare emozioni a noi e a tutto il pubblico che ci segue e ci sostiene con affetto e costanza”. 

Gianpaolo Boschetti: “Dopo aver allenato i gemelli alcuni anni fa nella Nazionale Italiana, è stato un grande piacere essere chiamato a far parte di questo importante progetto privato. Un lavoro scandito da emozioni e tanti sacrifici, reso possibile grazie anche al supporto di tutto lo staff di PhisioHP”.

Andrea Raffaelli: “Dopo la stagione 2015, ricca di soddisfazioni, è arrivata l’occasione di ottimizzare la preparazione dei gemelli al Palauno di Milano, una delle migliori strutture indoor d’Italia dove Matteo e Paolo Ingrosso e lo staff del GranTeam Academy hanno deciso di stabilire la loro sede invernale. Credo fermamente nelle qualità atletiche e nella grinta di questi ragazzi, che continuano a confermare di essere una coppia capace di grandi successi.” 

Staff tecnico: Andrea Raffaelli e Davide Chiappini (GranTeam Academy)
Preparatori atletici: Gianpaolo Boschetti e Alessio Benvenuto (PhisioHP)
Fisioterapista: Emanuele Vailati

  • News
Leggi tutto...

Menegatti come i rugbisti; ghiaccio post allenamento!!!

Spesso dopo le partite i giocatori effettivamente immergono le gambe in vasche piene di acqua e di ghiaccio con lo scopo di smaltire l’acido lattico e favorire il recupero muscolare dai traumi. 

Fra i rugbisti è praticamente una prassi nel Beach Volley una novità!!!

Questo trattamento serve per aiutare i muscoli, i tendini, le ossa, i nervi e tutti i tessuti a recuperare dal lavoro svolto durante lo sport. Al termine dell’esercizio fisico il sangue che porta l’ossigeno ai muscoli rimuove l’acido lattico prodotto dagli stessi. Stare nel ghiaccio 10 minuti fa in modo che i vasi sanguigni si restringano e che il sangue defluisca dalle gambe; all’uscita dalla vasca, le gambe (che sono decisamente fredde e intorpidite) sono riempite di sangue nuovo che rinvigorisce i muscoli con ossigeno ed elimina l’acido lattico in modo molto più rapido ed efficace.

  • News
Leggi tutto...

La Nazionale Italiana di Beach "sverna" a Rio!!!

La Nazionale Italiana di Beach Volley è gia in Brasile per preparare l'appuntamento più atteso dell'Estate 2016, le Olimpiadi di Rio. A far compagnia agli azzurri ci sono i ragazzi della Nazionale Brasiliana e il suo Staff tecnico. Ovviamente c'è anche la coppia favorita formata da Alison e Bruno.

 

Le parole di Coach Paulao:"Stiamo in Brasile allenandoci con la coppia Alison e Bruno campioni del Mondo in carica e grande favorita a vincere le Olimpiadi di Rio 2016 , ci vede la differenza tra le coppie che vincono e quella che cercano la vittoria con tanto sacrificio? Ci sono i giocatori al centro e da parte sx nostro staff tecnico e a dx il loro ...."

 

 

  • News
Leggi tutto...

Le Finali Nazionali Indoor ritarderanno inevitabilmente la prima tintarella...

Anche quest'anno saranno molti i ragazzi e le ragazze che ritarderanno la prima tintarella a suon di Beach Volley a causa delle numerose Finali Nazionali. Ovviamente a tutti va il nostro in bocca al Lupo!!!

Le Finali Nazionali Giovanili da sempre sono un punto di riferimento per tutto il movimento pallavolistico italiano e anche in questo 2016 promettono di regalare emozioni e divertimento alle numerose squadre che vi parteciperanno. I tornei come da tradizione si svolgeranno nel periodo tra maggio e giugno al termine delle fasi territoriali. Di seguito il dettaglio delle date e delle sedi ufficializzate oggi. 

Under 19 maschile (20 squadre): dal 2 al 5 giugno a Parma.

Under 17 maschile (28 squadre): dal 7 al 12 giugno a Bormio (So).

Under 15 maschile (28 squadre): dal 31 maggio al 5 giugno ad Agropoli (Sa). 

Under 14 maschile (28 squadre): dal 24 al 29 maggio ad Imperia. 

Under 13 maschile (3vs3) (28 squadre): dal 20 al 22 maggio a Caorle (Ve).

Under 18 femminile (28 squadre): dal 7 al 12 giugno a Trieste. 

Under 16 femminile (28 squadre): dal 31 maggio al 5 giugno a Lecce.

Under 14 femminile (28 squadre): dal 24 al 29 maggio a Vasto (Ch). 

  • News
Leggi tutto...

Le rappresentative juniores in collegiale a Formia

Mentre le formazioni seniores sono in preparazione della lunga stagione che li porterà ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, da oggi (sino a lunedì 2 febbraio) sono in raduno presso il Centro di Preparazione Olimpica di Formia i giovani delle rappresentative juniores:  Paolo Cappio, Matteo Repetto, Mario Sorrentino e Jakob Windisch per il settore maschile; Alessandra Colzi, Ester Maestroni, Reka Orsi Toth, Anna Piccoli, Claudia Puccinelli, Elisa Salvador, Claudia Scampoli e Gaia Traballi per quello femminile.

 

  • News
Leggi tutto...

SEMIFINALE AMARA... MENGO-MENGO BRONZO CON RISCHIO TROMBA D'ARIA!!!

Semifinale ancora una volta fatale per Marco e Filippo Mengo che dopo aver vinto agevolmente il primo set 21-15 subiscono il ritorno avversario 16-21. Ancora una volta si decide tutto al tie break che sorride a Vendetti-Bertuccio. Resta quindi la finale per la medaglia di bronzo contro Sigismondi Massimiliano-Acconci Davide. Primo set nel segno dei gemelli che si impongono per 21-19. Nel momento in cui  bisogna spingere i ragazzi veneti calano ancora una volta e di fatto  regalano il set agli avversari. Qualche attimo per riorganizzare le idee e si riparte nel tie break che regala la terza medaglia di bronzo alla coppia targata JBA/FIPAV VENETO.

 

  • News
Leggi tutto...

JBA NEWS in diretta dalla tappa del Campionato Italiano U19 di Amantea le Selezioni Regionali di Beach Volley.

SELEZIONE MASCHILE:

Filippo e Marco Mengo conquistano il primo posto in classifica sconfiggendo nella seconda gara lo scorso Campione del Trofeo delle Regioni Alfieri in coppia per questa tappa con Vecchi.

32-30 contro Alfieri-Vecchi. Un primo set spettacolare vi regala un ottimo primo posto nella pool. La chiave del successo è dove si può ancora migliorare?!

Marco Mengo:

“Siamo contentissimi. Siamo riusciti a mantenere la concentrazione dal primo all'ultimo punto sbagliando poco e mantenendo comunque una battuta che efficace e siamo riusciti a fare un lavoro molto positivo in difesa. Da migliorare sicuramente ricezione su palla al salto.”

Pippo primo posto nella pool e fase finale conquistata. Quanto conta l'affiatamento e quante volte vi siete scambiati per confondere gli avversari!?

Filippo Mengo:

“L'affiatamento, l'intesa e il collegamento tra noi due sono state come al solito le carte essenziali per la vittoria, specialmente del primo set dell'ultima partita (finito 32 a 30 per noi). Ci siamo cambiati spesso di posizione, almeno 7/8 volte a partita, per confondere l'avversario, per non dare una continuità alla loro tattica di battuta e favorire il cambiopalla.”

SELEZIONE FEMMINILE:

Il percorso delle ragazze venete è stato un po’ sfortunato. Non è facile puntare al primo posto ritrovandosi in girone una delle coppie più in palla del momento come Micheletti-

Ciao Ale siete ad Amantea con le migliori beacher u19 d'Italia. Cosa vi manca per stare al passo delle migliori? La coppia che non vorresti mai beccare nelle pool? Tre aggettivi per descrivere la tua coach!!!

Alessandra Colanardi:

“Per me ci manca un po di esperienza e un po' di grinta durante la partita. Non c'è una coppia che non vorrei trovare perché se giochi male hai difficoltà con tutte le squadre però allo stesso tempo non temo nessuno perché sono consapevole che c'è la possiamo giocare con tutti.Tre aggettivi per descrivere Paola sono la pazienza, oggettiva e ansiosa.

Ciao Chiara alla tua prima esperienza di Beach Vollley ti catapultano subito nel Campionato italiano. Impressioni dopo queste pool di ferro? Il colpo del Beach che ti manca è uno in cui ti senti davvero insuperabile?

Chiara Mason

“Allora, io non è da tanto che faccio beach, però da subito mi è piaciuto molto. Come squadra con  Alessandra mi trovo bene , ci manca un po di esperienza e di affiatamento..

Dopo queste tappe posso dire che il livello che c'è in Italia è molto  alto. Spero di riuscire a migliorarmi molto e di portare avanti questa nuova passione..

Il colpo del beach che devo ancora approfondire e che per il momento non sono molto pratica è il cut a destra però penso che con un po di impegno possa riuscire ad imparare colpi nuovi e a migliorare quelli che ho appreso.”

  • News
Leggi tutto...

ENZO-FARNIA PARTENZA COL BOTTO! MEDAGLIA D'ORO A FRANCAVILLA AL MARE!!!

Enzo-Farnia conquistano la Tappa del Campionato Italiano di Beach Volley U21 di FRANCAVILLA AL MARE, sconfiggendo in finale le gemelle di Ruscho.

L'impresa della coppia veneta, alla prima uscita stagionale, è stata tutt'altro che facile.

Più volte durante la tappa le ragazze hanno dovuto conquistare il passaggio al turno successivo giocando il terzo decisivo set.

Enzo-Farnia VS Montesi-Valli 17-21; 21-18; 15-8

Enzo-Farnia VS Dodi-Rrena 21-10; 15-21; 15-10

Prima tappa ed è subito oro. Come si affrontano le prossime tappe, i prossimi allenamenti e che obbiettivi vi siete date?
Irene: "Be intanto andare a jesolo alla tappa consapevoli si del risultato ottenuto ma mai sottovalutando le altre coppie soprattutto perche saranno tantissime e tante non erano presenti qui a Francavilla. Questo vale per tutte le tappe. Dovremmo cercare di allenarci il piu possibile per le finali Nazionali di Catania dove ci giocheremo tutto.
Per ora il nostro allenamento è stato praticamente nullo e abbiamo un sacco di cose su cui lavorare. Gia in questa tappa abbiamo sistemato alcune problematiche. Quindi il nostro pensiero fisso sarà: Lavorare lavorare e lavorare!!!!"
 
Alice: Eravate probabilmente la coppia meno abbronzata della tappa, ma in campo ci dicono due leonesse. Sensazioni dopo questa prima tappa?

"Sicuramente è stato un colpaccio per noi che abbiamo giocato assieme solo durante il big one, siamo cresciute giocando partita dopo partita e in campo pensavamo a divertirci pur rimanendo sempre concentrate e facendo le cose semplici..la vittoria è arrivata da sé!"
 
La prossima tappa sarà a Jesolo; sarà la tappa con più iscritti in assoluto e soprattutto sarà la tappa di casa. Uno stimolo in più o un ostacolo da superare?!
"Jesolo sarà per noi un' altra occasuine di gioco assieme, un mezzo per confrontarci anche con più ragazze. Puntiamo alto come sempre ma partendo dal sorriso, dal divertimento, la tecnica e la voglia di mangiarsi i palloni."

 

E' invece fatale il tie breack di semifinale per Sonia Galazzo che, in coppia con Giometti Diana, perde prima la semifinale contro  le di Ruscho e successivamente la finale per il 3°-4° posto contro Dodi-Rrena

 

 

  • News
Leggi tutto...

Samuele Papi e Alberto Cisolla a JESOLO!!! Mercoledi 22 Luglio 2015

Cari amici della pallavolo,

vi informiamo che il 22 luglio, nell’ambito della rassegna “Jesolo Libri”, evento promosso dal nostro Assessorato alla cultura,   verranno a presentare il libro “La leggenda Azzurra” anche i pallavolisti Samuele Papi e Alberto Cisolla.

 

MERCOLEDI’  22 LUGLIO

Jesolo Libri 2015

Piazza Drago ore 21 ,00

  • News
Leggi tutto...

CAMPIONATO ITALIANO UNDER 19 SEI COPPIE QUALIFICATE TARGATE JBA FIPAV VENETO

Partenza all'Alba per i ragazzi e le ragazze della Beach Volley School e della Selezione Regionale Veneto che dopo aver testato la propria preparazione al "The Big One" sono partiti alla Volta di Cordenons in Friuli per confrontarsi con i Beachers più forti d'Italia.

Cinque le coppie Jesolane iscritte nelle pool di qualifica maschili e altrettante in quelle femminili. Ancora una volta il seeding di partenza raggruppa ben tre coppie nello stesso gironzino. A 100km da casa si gioca quindi una pool tutta targata BVS con Mengo-Mengo, Pericoli-Varagnolo e Dal Corso Morsego. In gran spolvero la coppia Mian-Scanferla che conquista convincendo anche nel gioco e sconfiggendo in ordine la coppia di casa  Scian-Calderan e la coppia Vicentini-Castellan. Si qualificano anche gli amici Busatto-Cosole, che dopo aver vinto il match di spareggio conquistano anche la propria pool. In gran forma la coppia Carlesso-Poles che dopo la finale persa al Big One ha decisamente cambiato passo. Scenderanno in campo le prime squadre Morsego-Dal Corso e a seguire tutti gli altri. 

Nel femminile si qualificano Mengaziol-Moro che nella pool battono la quotatissima coppia Traballi-Valli mentre la coppia Colanardi-Mason accede agli ottavi con il secondo posto nella pool. Le altre coppie della selezione Veneto : Damo-Sandri, Farnia-Leandri ,Falcon-Albrizio e Giacomini-Vianello nonostante ottime gare per la loro giovane età non riescono a staccare il pass per la fase finale.

  • News
Leggi tutto...

Cordenons la Beach Volley School scala le classifiche e rimanda il botto!!! Bronzo per Mengo-Mengo!!!

Ostica la prima gara per Morsego-Dal Corso che per problemi di trasporto arrivano ai campi da gioco poco prima del fischio d'inizio e si ritrovano a giocare contro BARTUCCIO SIMONE - VENDETTI VALERIO. Il primo set è figlio del pregara e gli avversari vincono agevolmente per 21-10. Nel secondo la coppia veneta reagisce e comincia a prendere fiducia nelle proprie capacità, tuttavia il divario fra le teste di serie e i sedicesimi è troppo grande e si cede 16-21.

Partono bene Carlesso-Poles che nella prima gara battono Pizzini-Vandoni 21-14 e 21-14 conquistando i quarti contro CRAVERA LUCA - TAVA ANDREA. Gli avversari però sono un osso troppo duro per la nostra coppia di liberi che ovviamente a muro qualcosina paga sugli avversari.

Peripolli-Varagnolo si arrendono a FUSCO PASQUALE - MONTANARI MAURIZIO 21-16 e 21-13. Il divario  fra la testa di serie lombarda e i JBA boys è ancora molto; toccherà a Coach Padoan limare gli errori dei ragazzi.

Passato il primo turno Mian-Scanferla provano a vendicare i compagni amici nei quarti contro Montanari-Fusco. Per lunghi tratti la neonata coppia fa soffrire la squadra di coach Incitti. Tuttavia i ragazzi nel finale pagano di inesperienza e cedono 21-19 e 22-20 il match che valeva l'accesso alle semifinali.

Mengo-Mengo raggiungono con facilità le semifinali dove trovano i giustizieri delle coppie JBA. I gemelli partono alla grande nel primo set subendo nel secondo il ritorno degli avversari che prese le misure si impongono anche nel terzo decisivo set per 15 a 11.

Amareggiati per il risultato e forse condizionati da qualche linea di febbre; Filippo e Marco conquistano la seconda medaglia di bronzo della loro carriera sconfiggendo nella finale 3°-4° posto CRAVERA LUCA - TAVA ANDREA

  • News
Leggi tutto...

Cottarelli-Piovesan a un passo dal Sogno!!! Ottima medaglia d'argento.

La Jesolo Beach Arena era presente con ben 7 coppie delle quali 4 si sono qualificate agli ottavi di finale. Un ottimo risultato considerato che gran parte delle coppie era in età u18. Le coppie Carlesso-Poles e Mian-Scanferla escono agli ottavi di finale contro le prime della classe; passano e si incontrano ai quarti Mengo-Mengo e Cottarelli-Piovesan. Ad avere la meglio è la seconda coppia che sfruttando la propria fisicità e i punti deboli degli avversarsi si sono imposti per 2 set a 0 (21-13; 21-16). Cottarelli-Piovesan conquistano anche la semifinale contro una delle coppie più temute del circuito giovanile Fusco-Montanari (2-0 con gli stessi parziali della precedente gara). La finale si gioca alle ore 16:45 e gli avversarsi sono il plurimedagliato Simone Chinellato affiancato dal nuovo compagno Piero Allesch. 
 
Ad avere la meglio è la coppia amica Chinellato-Allesch che batte in due set 21-15 e 21-16 i JBA Boys.
Dopo il terzo posto di Alba Adriatica un ottimo secondo posto che va ad aggiungersi alla già ricca bacheca della Beach Volley School.
Resta un po di rammarico al femminile causato da un 5º posto della coppia Galazzo-Corsi, uscite ai quarti contro Arcaini-Brembilla (1-2: 21-18; 10-21; 15-17).
 
 
  • News
Leggi tutto...

Marotta... Cottarelli/Piovesan battuti da Alfieri di Silvestre chiudono quinti!!!!

Si conclude con un buon piazzamento la tappa U21 di Marotta.

"Rimane un po' di rammarico per non essere riusciti a superare una coppia che comunque era alla nostra portata." Queste le parole di Leonardo Piovesan al termine della manifestazione giocata con FRANCESCO COTTARELLI.

La coppia veneta aveva battuto per 2 set a 0 VENDETTI VALERIO - SIGISMONDI MASSIMILIANO durante le qualifiche e successivamente si era imposta con il medesimo parziale con VANNONI LUCA - BELTRAMMI FRANCESCO

DI SILVESTRE PAOLO LUIGI - ALFIERI MANUEL sono attualmente la coppia U18 più forte d'Italia e stanno dimostrando tutto il loro talento anche nella categoria superiore.

 

  • News
Leggi tutto...

COPPA VENETO, MENGO-MENGO e MENGANZIOL-COLANARDI CAMPIONI 2015

16 Coppie Maschili-suddivise con sorteggio in 4 pool da 4 per individuare le teste di serie.
Le gare sono giocate in un unico set ai 21 punti senza limit point. Al termine delle pool i primi classificati sono rispettivamente: MENGO-MENGO (JBA Beach Volley School), ALBERINI-SAIBENE (Volley Treviso), PERICOLI-VERAGNOLO (JBA Beach Volley School) e MARCOLIN-SCANFERLA (Pallavolo Padova).
Le due squadre classificate prime e secondevengono inserite fra i vincenti in un classico tabellone "vincenti-perdenti" a 16 squadre, che da sempre caratterizza il Beach Volley. Le squadre classificate al terzo e quarto posto invece partono dal perdenti e hanno pertanto un solo passo falso a disposizione prima di abbandonare il sogno. ALBERINI-SAIBENE avanzano fino ai quarti dei vincenti ove a sorpresa vengono sconfitti dagli ottimi AMADIO-CARFORA.
 
Avanzano invece senza troppi problemi MENGO-MENGO che sconfiggendo BATTOCCHIO-PRETI e PERIPOLLI-VARAGNOLO accedono alla semifinale vincenti. 
ALBERINI-SAIBENE e PERIPOLLI VARAGNOLO risalgono dal perdenti conquistando una meritata semifinale; rispettivamente contro MENGO-MENGO e AMADIO-CARFORA.
MENGO-MENGO vincono la propria semifinle contro ALBERINI-SAIBENE 21-15.
PERIPOLLI-VARAGNOLO vincono la propria semifinle contro AMADIO-CARFORA 21-12
 
FINALE 3°-4° vinta da ALBERINI-SAIBENE che, dopo qualche giorno di riposo post finali Nazionali Indoor hanno deciso di mettersi in gioco anche nel Beach Volley,
FINALE 1°-2° vinta da MENGO-MENGO che di fatto dopo un primo set combattuto nel secondo non lasciano scampo agli avversari scappando sul 10 a 0 e chiudendo sul 21-19
 
16 Coppie Femminili suddivise con sorteggio in 4 pool da 4 per individuare le teste di serie. Le gare sono giocate in un unico set ai 21 punti senza limit point.
Al termine delle pool i primi classificati sono rispettivamente: DAMO-SANDRI, DA LOZZO-BRUNETTA, MENGANZIOL-COLANARDI, DALLA VECCHIA GOTTARDO.Le due squadre classificate prime e secondevengono inserite fra i vincenti in un classico tabellone "vincenti-perdenti" a 16 squadre, che da sempre caratterizza il Beach Volley.
Le squadre classificate al terzo e quarto posto invece partono dal perdenti e hanno pertanto un solo passo falso a disposizione prima di abbandonare il sogno. Tutto facile per MENGANZIOL-COLANARDI che battendo BARBON-RIZZI e FALCON-GRIS accedono alla semifinale. La seconda coppia che ha dominato il tabellone vincenti è composta da DA LOZZO-BRUNETTA del San Vendemmiano Volley. Risalgono dal perdenti e conquistano la semifinale DALLA VECCHIA-GOTTARDO che nei quarti perdenti battono DAMO-SANDRI e FALCON-GRIS (Volley Annia) che accedono alla semifinale battendo MARCON-VIANELLO (Clodia/San Donà).
MENGANZIOL-COLANARDI vincono la propria semifinle contro DALLA VECCHIA-GOTTARDO 21-19.
FALCON-GRIS vincono la propria semifinle contro DA LOZZO-BRUNETTA  21-19
 
FINALE 3°-4°DALLA VECCHIA GOTTARDO vincono la finalina contro DA LOZZO BRUNETTA
FINALE 1°-2°vinta da MENGANZIOL-COLANARDI su FALCON-GRIS per 2-0
  • News
Leggi tutto...

JBA SAYS Good Luck COTTA in Nazionale!!!

Cresce di anno in anno il numero di atleti che dopo aver scoperto il Beach Volley all'Arrex Jesolo Beach Arena viene selezionato per difendere il tricolore nella squadra Nazionale di Beach Volley.

E' toccato in questi giorni a Francesco Cottarelli, che ha voluto ringraziare la FIPAV Veneto, Nicola Grigolo, l'Arena e il suo Staff per avergli fatto conoscere e coltivare la passione per questo magnifico Sport.

Francesco è l'ultimo di una lunga serie; fra i tanti ricordiamo: Riccardo Mazzon, Nicola Tiozzo, Gregorio Vanin....

In bocca al Lupo "Cotta"!!!

  • News
Leggi tutto...

Il "JBA PRO TEAM" si allarga!!! Benvenuta Sonia Galazzo!!!

Arrex Jesolo Beach Arena è orgogliosa di comunicare l'arrivo di Sonia Galazzo nel "PRO TEAM" targato JBA. L'abbiamo vista crescere sulla sabbia dell'Arena e nelle palestre di tutto il Veneto e non solo. Dopo aver conquistato il titolo italiano U14 con la Gielle Imoco Volley in cui militava, fra le altre anche Marta Masiero, Sonia è partita per la Capitale dove con Volleyrò ha vinto il titolo Nazionale U18.

In Veneto e in Arena è tornata da Beacher di assoluto livello in occasione del Trofeo delle Regioni 2014; disputando una gara davvero esemplare Galazzo ha conquistato un ottimo quarto posto in coppia con Alice Gradini.

Quest'anno Sonia ha giocato nell'Union Volley Jesolo conquistando uno storico titolo Provinciale che ha regalato a lei e le sue compagne il sogno delle Finali Nazionali!!!

L'atleta farà parte del Pro Team assieme a Margherita Bianchi con l'obbiettivo di prepararsi al meglio alle Tappe del Campionato Italiano e di andare poi a conquistare le Finali Nazionali di Catania.

Nei prossimi giorni vi presenteremo anche il coach del "Pro Team" ma per ora... Benvenuta Sonia!!!

  • News
Leggi tutto...

CAMP ITA U21. Niente bis per Enzo-Costalunga; nel maschile è finalmente Chinellato-Adamo!!!

Una tappa ricca di problemi fisici quella di Cordenons.

Finale stregata per Enzo-Costalunga che dopo aver perso solo nel finire il primo set abbandonano la finale nel secondo per problemi fisici  cedendo il gradino più alto del podio a Micheletti-Ottaviani..

Troppo fastidiosa la piccola distorsione rimediata ieri da Damo per riuscire a stare nel circuito delle più forti d'Italia. Ottimo piazzamento per Damo-Menganziol che nonostante un allenamento quasi nullo sulla sabbia concludono al Settimo posto.

 Settimo posto anche per Cottarelli-Piovesan a cui manca ancora la costanza per rimanere costantemente nelle Top Four.

 

CAMPIONATO ITALIANO U21 LA CLASSIFICA FINALE FEMMINIE DELLA TAPPA DI CORDENONS.

CAMPIONATO ITALIANO U21 LA CLASSIFICA FINALE MASCHILE DELLA TAPPA DI CORDENONS.

  • News
Leggi tutto...

CAMP ITA U21 TUTTO FACILE PER ENZO COSTALUNGA; PIOVESAN-COTTARELLI DOVRANNO RISALIRE IL PERDENTI!!!

 

CAMPIONATO ITA U21 DONNE

DAMO-MENGANZIOL dominano il secondo match di giornata e battono agevolmente ORSINI-MINUCCI.

Domani mattina alle 9.00 DAMO-MENGANZIOL VS CORSI-COMPIERCHIO.

COSTALUNGA-ENZO rimangono fra i vincenti battendo PERETTI-MAGI. Domani il primo match sarà alle 12.15.

CAMPIONATO ITA U21 DONNE

Match molto combattuto per COTTARELLI-PIOVESAN che dopo una partita infinita cedono il tie break (18-21/21-16/15-13) a MONTANARI_FUSCO. La coppia Veneta si rifà nel terzo match rifilando in sonoro 2-0 a ACCONCI-CANEGALLI. Domani alle 9.30 COTTARELLI-PIOVESAN si giocheranno la permanenza contro DE FABRITiIS-DE ANGELIS.

 

 

  • News
Leggi tutto...

CAMPIONATO ITA U21... TANTI AMICI DELLA BEACH ARENA NELLA TERRA DEL TOCAI!!! IL DEBUTTO DI MENGANZIOL-DAMO.

Prime del seeding ci sono Ottaviani-Micheletti che abbiamo avuto il piacere di ammirare durante il TDR 2014 due giocatrici che fanno della difesa e della manualità il loro punto di forza.Seconde del seeding c'è la Coppia Enzo-Costalunga vincitrici della tappa di Goito. Al dodicesimo posto invece troviamo Damo-Menganziol al loro debutto assoluto nella categoria...

Numerosi gli amici della Arrex Jesolo Beach Arena anche nel tabellone maschile con Breda-Michieli al quattordicesimo posto del seeding; Cottarelli-Piovesan, che avevano fatto molto bene nella pool della tappa di Goito, all'ottavo posto; Chinellato-Adamo con molta voglia di riscatto al quito posto e infine gli amici Geromin-Camozzi al terzo posto!

  • News
Leggi tutto...

Gasparini-Natalone e Milani Salzano sono i Campioni Provinciali targati Fipav Belluno!!!

E' stata una due giorni di grande impegno agonistico ma anche di festa che ha visto alla Beach Arena di Belluno sfidarsi 17 squadre (9 femminili e 8 maschili) per il titolo provinciale di Beach Volley. 34 tra ragazze e ragazzi delle Società bellunesi della Pallavolo Feltre, Volley Limana, Pallavolo Trichiana, New Dolomiti Volley, Spes Belluno e Giovanili e Pallavolo Belluno, sfidando il gran caldo di questo week-end, si sono sfidati in 24 incontri tra fasi eliminatorie e finali: a trionfare nel torneo femminile è stata la coppia Alice Gasparini e Veronica Natalone che ha regolato in due set (21-6; 21-16) le ragazze del Limana Carlotta Sacchet e Alice Biz.

 

Più equilibrata invece la finale maschile dove si sono affrontati gli Spes Boys Alex Altoè e Patrik Lorenzi e i ragazzi della Pallavolo Belluno Andrea Milani e Leonardo Salzano: una sorta di rivincita della sfida della scorsa stagione che aveva visto imporsi gli Spes Boys; stavolta sono invece Milani e Salzano a prevalere per 2 set a 1 (21-16; 12-21: 15-7): saranno loro, assieme alla coppia feltrina, a rappresentare la Provincia di Belluno alla Coppa Veneto di Beach Volley in programma Sabato e Domenica 20/21 giugno alla Beach Arena di Jesolo. Un grande in bocca al lupo alle due coppie bellunesi.

  • News
Leggi tutto...

ARCHIVIATA LA TAPPA DI QUARTO CON LA PRIMA MEDAGLIA PER LA BEACH VOLLEY SCHOOL, LA CAROVANA PROVINCIALE DEL BEACH SOSTERA' A JESOLO!!!

Al suo secondo anno il circuito provinciale targato Fipav Venezia è ancora una volta finalizzato alla promozione e alla selezione dei migliori beachers U18 della provincia.

Le coppie vincitrici avranno l'onore di difendere il Beach Volley Veneziano alla finale della Coppa Veneto che si terra sempre a Jesolo il 20 giugno 2015.

Dopo la tappa di quarto, vinta al maschile dalla coppia Pravato-Viscovich, atleti della Beach Volley School, la prossima tappa per risalire la classifica si terra a Jesolo Domenica 14 Giugno. Non perdete tempo iscrivetevi!!!

 

  • News
Leggi tutto...

Coppa Veneto, fase provinciale, a Cordignano (TV) vince il San Biagio Volley.

Beach Volley, la Tappa Organizzata dalla Fipav Treviso, in vista della finale di Jesolo, decreta i primi verdetti. 

Nella Categoria maschile tutte e due le coppie in finale sono composte da ragazzi del San Biagio volley!

La coppia Andrea Marcolongo e Leonardo Pol ha battuto la coppia Pin-Carrer per 2 set a 0  in un match quasi mai in discussione.

A fine gara Coach Pigiozzo spiega il segreto del successo "made in San Biagio":

"...c'è da dire che da inizio maggio, da quando abbiamo finito il campionato, ho impostato degli allenamenti propedeutici al beach volley, invitando Max che è gentilmente venuto una sera ad allenamento a mostrarci come ci si può allenare a beach anche dentro in palestra!"

Complimenti ragazzi e in bocca al lupo per la fase finale!

A seguire le info sul circuito e le prossime tappe... 

INDIZIONE CAMPIONATO

Il Comitato Provinciale Fipav di Treviso indice e organizza la Fase Provinciale della Coppa Veneto di Beach Volley under 18 per Società. Possono partecipare all’attività di Beach Volley le Società e le Associazioni Sportive affiliate alla Fipav per la stagione in corso 2014/2015. Gli atleti/e per poter partecipare alle gare devono essere tesserati alla FIPAV. Si applicano le regole di gioco del regolamento ufficiale di Beach Volley della FIPAV.

CATEGORIE DEI TORNEI Riservato alle SOCIETA’:

2x2 UNDER 18 Maschile (nati nel 1998-1999-2000) CAMPO 8X16 2x2 UNDER 18 Femminile (nate nel 1998-1999-2000) CAMPO 8X16

FORMULA DI SVOLGIMENTO

Sarà applicata una formula in base alle squadre iscritte.
Le prime due Coppie Maschili e le prime due Coppie Femminili saranno qualificate alla fase Finale Regionale della Coppa Veneto Beach in programma sabato 20 giugno 2015 presso la Beach Arena – via Orseolo – Jesolo VE

PERIODO DI SVOLGIMENTO

I^ tappa: Sabato 6 giugno 2015 a Cordignano fascia oraria 15-20.30

II^ tappa: Sabato 13 o Domenica 14 giugno 2015 a San Zenone degli Ezzelini fascia oraria xx-xx
Nel caso di un numero elevato di coppie le gare potrebbero disputarsi anche al sabato pomeriggio/domenica mattina dalle ore xx.xx.

Come si qualificano le coppie:

I^ Tappa: la prima coppia maschile e la prima coppia femminile accedono alla fase finale

Regionale del 20 giugno 2015

II^ Tappa: la prima coppia maschile e la prima coppia femminile accedono alla fase

finale Regionale del 20 giugno 2015; nel caso fosse la stessa coppia della I^ tappa, si qualifica la seconda classificata.

NORME PER IL TESSERAMENTO ATLETI

Un atleta per poter partecipare dovrà essere tesserato presso una Società affiliata alla FIPAV. L’atleta tesserato presso una società indoor sarà automaticamente tesserato per l’attività di beach volley e tale autorizzazione è gratuita, salvo che la società di appartenenza non abbia revocato l’autorizzazione all’attività beach. 

  • News
Leggi tutto...

MiniBeach 2015; la carica dei 300!!! Questa è Arrex Jesolo Beach Arena!!!


Alla sua quarta edizione Mini Beach ha superato le più rosee aspettative degli organizzatori. 300 iscritti targati Palmisano in onore del Main Sponsor dell'evento che apre ufficialmente la stagione dei tornei presso l'Arrex Beach Arena.

 Molto folto il gruppo del Micro con ben 20 squadre iscritte composte da bambini dai 5 ai 7 anni che hanno scoperto che oltre ai castelli in spiaggia si può fare anche altro.... Ovviamente le classifiche ci sono ma non si guardano, soprattutto fra le squadre più piccoli dove la medaglia è uguale per tutti.  

Fra i più grandicelli si sono imposti i "rolling Stones" del VTC che in finale hanno sconfitto le ragazze dei "Pooh" del Bremas. Terzo posto per le ragazze del Clodia di Chioggia che ovviamente di spiaggia ne sanno.

Ben 30 le società rappresentate fra cui una squadra da Medicina (BO), numerose squadre friulane fra cui il Muzzana è un nocciolo duro composto di squadre sandonatesi.

Bello anche il momento in cui numerose ragazze hanno voluto l'autografo di  Masiero, atleta del Volley Pool Piave e Beacher, che nelle prossime settimane tornerà in Nazionale .

Si ringraziano Polisportiva Terraglio, Sport Torre, Miranese Volley, Polisportiva Fossaltina, Volley Pool Piave; Energym Bremas, Agorà Venezia Volley, Meduna Volley, VTC, Musile, Pallavolo Muzzana, Pallavolo Imola, Stra-Pianiga, Volley Clodia, Pallavolo Motta, Pallavolo Imola, Pallavolo Musile, Pallavolo Mira e ovviamente tutti i tecnici e genitori al seguito; per aver reso il MiniBeach 2015 il più "Spartano" fra gli eventi di Minivolley!!!

  • News
Leggi tutto...

"MI FERMO MA NON CONFERMO!!!" la spiegazione del rientro a Barcellona di Greta Cicolari....

Dopo aver conquistato un ottimo quarto posto in coppia con Margherita Bianchin ai recenti Wevza di Barcellona; Cicolari in un post sul suo profilo Facebook ci spiega il perché delle sue recenti dichiarazioni.

Ciao a tutti…. Si… Non state vedendo male..
Questo week end ho giocato a Barcellona un torneo Cev (Europeo) e con Margherita siamo addirittura arrivate in semifinale!!!!
Settimana scorsa vi ho forse lasciati un po’ increduli e senza spiegazioni…
Ho ricevuto tantissimi messaggi privati e non che mi hanno fatto un po’ riflettere e vi ringrazio davvero…Mi hanno fatto pensare moltissimo. Qualcuno di voi addirittura mi ha sgridato
In tanti mi avete chiesto spiegazioni e ora cercherò di darvele…
Cercherò….
Il mio fermarmi è reale e verso il World tour, perché purtroppo in Italia attualmente non c’è una giocatrice con cui potrei con successo intraprendere il percorso olimpico, ed io, piuttosto che girare il mondo senza una meta, preferisco non giocare.
Amo questo sport e per questo motivo mentre mi stavo per cancellare dal torneo di Barcellona non ce l’ho fatta e ho deciso di giocarlo con una ragazza del 95’….
Come spesso mi accade ho deciso con l’istinto e senza allenamento sono partita semplicemente per divertirmi!!!
Quello che è risultato è che siamo state da prime 4 e questo mi fa ancora più arrabbiare…
È mai possibile che io dia l’anima per questo sport e debba continuare a vedere cose senza senso?!
Qualcuno dovrebbe far crescere il movimento e far crescere queste ragazze… Io economicamente non ho fondi e le mie risorse economiche stanno per terminare purtroppo.
Ma ancora una volta ho voluto dimostrare che voglio bene a questo sport e che forse, in un mondo migliore di questo, un giorno anche chi di dovere farà qualcosa per il beach volley femminile italiano”.

Una ragazza delusa

  • News
Leggi tutto...

Beach Tricolore U21-F: a Goito vittoria di Costalunga-Enzo

Nella prima tappa femminile del Campionato U21 di beach volley la vittoria è andata ad Anna Costalunga ed Irene Enzo, che in finale hanno battuto Ilaria Ottaviani e Sofia Micheletti 2-0 (21-19, 21-17). Sul gradino più basso del podio è salita la coppia Corsi-Compierchio, 2-0 (21-16, 21-18) su Micheletti-Pastorin

  • News
Leggi tutto...

Semifinale amara per Menegatti-Orsi Toth. Domani in campo per la medaglia di bronzo!

Grand Slam di Mosca: le azzurre Menegatti - Orsi Toth in finale 3-4 posto

Nel Grand Slam di Mosca le azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth sono state superate in semifinale dalle campionesse europee Meppelink-Van Iersel 2-0 (21-16, 21-16). L’andamento della gara nelle fasi iniziali ha visto le ragazze di Lissandro rispondere colpo su colpo alle avversarie, prima dell’allungo decisivo firmato dalle olandesi. Il secondo set, invece, si è subito messo male per le azzurre, con Meppelink-Van Iersel molto incisive in battuta. Nonostante lo svantaggio Marta e Viktoria hanno provato a reagire, riportandosi anche a due punti di distanza, ma nel finale la coppia olandese si è dimostrata superiore. La sconfitta non cancella comunque il bel torneo di Menegatti - Orsi Toth, domani chiamate a disputare la finale 3-4 posto (ore 15.05, diretta Laola1.tv) contro le cinesi Wang Fan-Yue Y.

  • News
Leggi tutto...

CIcolari-Bianchin il "good morning" match per accedere alle semifinali!!!

Una coppia azzurra in semifinale e tre ancora in corsa nel tabellone perdenti. Questo il bilancio della prima giornata di gare del main draw del primo torneo del circuito Wevza (zonale Cev) a Barcellona.

La semifinale (in programma stamattina alle 13.20) è stata centrata da Marco Caminati ed Enrico Rossi che hanno battuto nell’ordine 2-0 (21-13, 21-13) i belgi Koekelkoren/Van Walle e, nella semifinale vincenti, ancora 2-0 (21-18, 21-19) gli svizzeri Kovatsch/Kissling. In semifinale gli azzurri affronteranno la vincente di Tomás/Menéndez (Esp)-Koekelkoren/Van Walle (Bel).

Ancora in corsa per la vittoria Cecchini/Martino che hanno esordito perdendo 2-1 (21-12, 20-22, 15-8) contro Tomás/Menéndez, poi nel tabellone perdenti hanno battuto 2-0 (21-16, 21-15) gli olandesi Keemink/Vismans e 2-0 (21-19, 21-13) gli altri azzurri Abbiati/Andreatta, che hanno chiuso così al settimo posto. Nona piazza per Galli/Morichelli, eliminati (1-2) da Monfort/Minaya.

In campo femminile ancora in corsa nel tabellone perdenti Greta Cicolari (che dunque non ha lasciato le competizioni, anche se assicura che sarà una dei suoi ultimi impegni agonistici) in coppia con Margherita Bianchin e Toti/Giombini, che stanno preparando Baku 2016.

Cicolari/Bianchin hanno battuto all’esordio 2-0 (21-11, 21-17) le spagnole García/Martínez, poi 2-1 (21-19, 17-21, 17-15) le spagnole Ribera/Fernández, poi è arrivata la sconfitta 2-0 (21-16, 21-16) nella semifinale vincenti contro le francesi Longuet/Jupiter e stamattina affronteranno le olandesi Braakman/Sinnema per l’ingresso in semifinale. Giombini/Toti hanno battuto 2-0 (21-17, 22-20) le francesi Richard/Placette, poi hanno vinto 2-1 (21-13, 22-24, 15-11) il derby azzurro con Gioria/Momoli e infine hanno perso 2-0 (21-18, 21-11) la semifinale vincenti contro le olandesi Van Gestel/Van der Vlist. Stamattina sfida per entrare in semifinale alle forti spagnole Lobato/Soria. Momoli/Gioria hanno chiuso settime, battute 2-0 (21-14, 21-17) dalle orange Braakman/Sinnema.

  • News
Leggi tutto...

ARREX JESOLO BEACH ARENA ospita 200 alunni del Liceo Primo Levi di Montebelluna!!!

Ogni anno le attività dell'Arena si ampliano e anche quest'anno le novità "straordinarie" saranno numerose. Prima iniziativa ospitata dall'Arena è stato il "1° Torneo Liceo Primo Levi" che ha coinvolto tutte le classi prime del complesso scolastico montebellunese. 

Le classi suddivise in 16 squadre si sono date battaglia sui Campi appositamente allestiti. Dopo la fasi di qualifica si sini giocati i quarti, le semifinali e le finalissime che hanno visto trionfare le fortissime Carote 15-13.

La prossima scuola che ci verra a trovare arriverà in Arena il 4 Giugno e ancora una volta sarà Battaglia vera!!!

 

  • News
Leggi tutto...

Attenzione!!! Cicolari-Bianchin avvistate ai WEVZA di Barcellona!!!

E' passato davvero pochissimo tempo dalla notizia shock che sembrava sancire l'addio definitivo di Cicolari al Beach Volley; tuttavia questo sport è così lo provi, ti entra dentro e non ne puoi più fare a meno.

A sorpresa abbiamo scoperto questo scatto che ritraeva, nella giornata di ieri, due beachers italiane in Catalognia. A breve ne sapremo di più; ma indiscrezioni dicono che la coppia parteciperà ai WEVZA (Western European Volleyball Zonal Association)di Barcellona.

  • News
Leggi tutto...

"Mi Fermo, ma questa volta per scelta mia!!!

Ovviamente siamo in tanti a chiederci il perché di una scelta che sembra essere un fulmine a ciel sereno. Anche le parole di Greta postate sul suo profilo privato non aiutano di certo a capirci qualcosa in più...

"La vigliaccheria chiede: è sicuro? L’opportunità chiede: è conveniente? La vanagloria chiede: è popolare? Ma la coscienza chiede: è giusto? Prima o poi arriva l’ora in cui bisogna prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare; ma bisogna prenderla, perché è giusta.

Martin Luther King,"

  • News
Leggi tutto...

Tanaka/Kusano, Giappone fatale per Momoli-Gioria out al primo turno!!!

Dura pochissimo l’avventura di Giulia Momoli e Daniela Gioria nell’Open del World Tour di Praga. L’unica coppia azzurra al via si è fermata al primo turno delle qualificazioni perdendo 2-1 (21-19, 16-21, 15-12) nel primo turno contro le giapponesi Tanaka/Kusano che poi hanno conquistato l’accesso al tabellone principale assieme a Eduarda/Elize Maia (Bra), Mashkova/Tsimbalova (Kaz), Braakman/Sinnema (Ned), Lobato/Soria (Esp), Betschart/Eiholzer (Sui), Hochevar/McGuire (Usa), Schwaiger/Hansel (Aut).

Fioccano le rinunce azzurre anche a Jurmala dove da domani si scende in campo per le qualificazioni della tappa maschile del campionato europeo. All’ultimo momento non hanno confermato l’iscrizione alle qualificazioni Colaberardino/Michienzi e Tomatis/Ranghieri. Sono già qualificati per il tabellone principale i gemelli Paolo e Matteo Ingrosso che dunque saranno l’unica coppia azzurra in gara nel fine settimana.

  • News
Leggi tutto...

Fantastici Ranghieri-Caminati! Mica facile reinserire Carambula!!!

Beach Volley: fantastici Ranghieri-Caminati, primo posto nell’Open di Lucerna

Si è conclusa con uno straordinario successo la splendida cavalcata degli azzurri Alex Ranghieri e Marco Caminati, vincitori dell’Open di Lucerna seconda tappa del World Tour 2015. Un successo davvero eccezionale, arrivato con un colpo di scena: il forfait per infortunio dei campioni del mondo olandesi Brouwer-Meeuwsen che non sono scesi in campo per la finalissima.L’inaspettato finale però non toglie una virgola alla fantastica impresa di Ranghieri e Caminati, che all’esordio come coppia nel world tour hanno stravolto ogni pronostico, inanellando una spettacolare serie di vittorie. Per il beach volley italiano si tratta del terzo storico successo in una tappa del circuito mondiale dopo i trionfi 2014 targati Paolo Nicolai e Daniele Lupo: Open di Fuzhou e Grand Slam di Shanghai.

La grande vittoria dei ragazzi di Paulao, guidati in Svizzera dal suo vice Matteo Varnier, è stata la logica conseguenza di una torneo vissuto da protagonisti fin dalle primissime giornate. Ranghieri-Caminati infatti sono dovuti partire dalle qualifiche (8a volta nella storia del World T. che i vincitori arrivano dalle qualif.), superate di slancio dopo due prove senza sbavature. Entrati nel tabellone principale gli azzurri non hanno avuto alcuna esitazione piazzando un convincete tris di vittorie. Nessun problema anche negli ottavi contro gli svizzeri Gabathuler-Gerson, così come nei quarti dove hanno superato i gemelli Ingrosso.

Più emozionante e combattuta la semifinale di questa mattina contro gli elvetici Beeler-Strasser piegati 2-1 (22-20, 19-21, 15-11).  Nel match chiave per l’accesso in finale la formazione italiana ha preso subito il comando del giorco nel primo set, resistendo alla rimonta degli avversari. Gli svizzeri hanno reagito nel secondo parziale, imponendosi sul filo di lana. Il capolavoro degli azzurri è stato però il tie-break quando in avvio si sono trovati in grande difficoltà, sotto 6-1. Alex e Marco nel momento più difficile del torneo però hanno trovato la forza di reagire, capovolgendo l’esito di un incontro che sembrava già segnato.

Ranghieri-Caminati sono entrati così di diritto nella storia del beach volley italiano, confermando quanto di buono fatto vedere una settimana fa, quando erano stati decisivi nella conquista del primo posto della Continental Cup a Montpellier (9-10 maggio). Sommando le vittorie della scorsa settimana a quelle dell’Open di Lucerna, il bilancio stagionale dei due azzurri recita 10 vittorie e 0 sconfitte.   

  • News
Leggi tutto...

Carambula/Ranghieri "RELOADED" ora è ufficialmente ITALIA!!!

Adrian Carambula pronto a giocare per la nazionale italiana. E’ arrivata ieri direttamente dal suo profilo facebook la notizia che la FIVB ha concesso l’autorizzazione all’atleta oriundo per poter disputare le competizioni internazionali. Una pioggia di “Mi piace” e tanti “commenti” sulla bacheca di Adrian, che potrà dunque tornare a giocare insieme a Alex Ranghieri.

  • News
Leggi tutto...

Montpellier l'Italia se DESTA!! Nel match "clou" rivincita contro Daguerre-Salvetti!!!

Successo finale anche tra gli uomini nel torneo di Montpellier della Continental Cup. Come già accaduto per le donne l'Italia si è imposta anche nel tabellone maschile con il successo nel confronto decisivo con la Francia ottenendo il pass per la fase finale che si disputerà nel 2016, quando in palio ci saranno dei posti per i Giochi Olimpici di Rio. Vinta la semifinale contro la Slovacchia con i successi di Ranghieri-Caminati su Horvath-Hukel per 2-0 (21-15, 21-15) e di Nicolai-Lupo su Cizmazia-Kollar per 2-0 (21-12, 21-10); è stata la volta della sfida finale contro i padroni di casa conclusasi al golden match in rimonta: nella prima partita,infatti, Lupo-Nicolai si sono arresi 2-1 (21-18, 17-21, 15-12) a Daguerre-Salvetti; Ranghieri-Caminati hanno riportato la situazione in parità grazie alla preziosa e tirata vittoria su Krou-Rowlandson per 2-0 (26-24, 21-13) e nell'ultimo e decisivo match Nicolai-Lupo si  sono rifatti prendendosi la rivincita contro Daguerre-Salvetti vincendo 2-0 (21-16, 21-12).

  • News
Leggi tutto...

Montpellier l'Italia femminile "ABBOMBA" alla Continental Cup!!!

Due tie break vinti e l’Italia femminile è qualificata per la finale della Continental Cup che si terrà nel 2016. La formazione azzurra allenata da Lissandro ha battuto con un doppio 2-1 la Francia chiudendo così’ con quattro vittorie e nessuna sconfitta la sua avventura in terra transalpina.

Nel primo match grande sofferenza ma anche molta tenacia per Menegatti/Orsi Toth che hanno perso contro Longuet/Jupiter un primo set molto equilibrato 18-21. Solo Italia nel secondo set con le azzurre che hanno dominato fino ad imporsi 21-13. Tie break equilibrato con Menegatti/Orsi Toth che hanno fatto leva sulla maggiore classe ed esperienza vincendo 15-12.

Nel secondo match Momoli/Giombini hanno iniziato male perdendo il primo set 17-21 a causa di un break subito nella parte centrale (da 12-12 a 12-16), poi hanno pareggiato il conto dominando il secondo set (21-14) e nel tie break hanno sfruttato una buona partenza (5-2 e 9-5) per imporsi 15-9 e siglare il passaggio alla finalissima del torneo delle azzurre.

Tra poco uomini in campo per il secondo Italia-Francia: Nicolai/Lupo-Salvetti/Daguerre (16), Ranghieri/Caminati-Krou/Rowlandson (17).

  • News
Leggi tutto...

Beach Volley Nazionale, Italia missione transalpina per accedere a Rio!!!

Stanno per salire sull’aereo che li porterà a Montpellier i componenti della squadra italiana di beach volley maschile che si apprestano ad affrontare il primo importante test della stagione che qualifica per le Olimpiadi di Rio, il terzo turno della Continental Cup. Niente è scritto e il coach Paulao, quest’anno tornato al suo ruolo di allenatore del settore maschile con compiti anche di supervisione di tutta l’attività azzurra, lo sa. 

Non è stato un inverno facile, quello della coppia di punta del movimento azzurro, Lupo e Nicolai, entrambi alle prese con acciacchi vari che hanno rallentato, a volte addirittura fermato la preparazione. “Purtroppo abbiamo avuto qualche inconveniente – dichiara Paulao – Lupo ha subito un piccolo intervento e si è dovuto fermare 15 giorni, Nicolai, dopo aver risolto i problemi alla schiena che lo hanno tormentato nel finale della scorsa stagione, ha dovuto fare i conti con un’infiammazione al ginocchio e non ha potuto lavorare a pieno regime per diverso tempo. Arriviamo all’appuntamento della Continental Cup non certo al meglio della condizione, anche perché rispetto allo scorso anno quando sapevamo di dover essere prontissimi nella prima parte della stagione perché c’erano gli Europei in Italia a inizio giugno, quest’anno l’appuntamento clou sono i mondiali a fine giugno, quindi diciamo che era già in programma di ritardare in qualche modo la preparazione”.
Il contingente azzurro sarà composto, oltre che dalle “star” Lupo/Nicolai, da Alex Ranghieri, confermato in azzurro e dalla novità Marco Caminati che esordisce a questi livelli dopo un inverno di duro lavoro. “E’ una seconda coppia con grandi prospettive – prosegue Paulao – Ranghieri ha l’esperienza ormai per affrontare certi palcoscenici e Caminati ha fatto passi da gigante rispetto allo scorso anno quando fu una vera rivelazione assieme a Rossi. Spero che possano fare bene, sono molto fiducioso, è la prima fermata in vista delle Olimpiadi di Rio e non vogliamo fallire l’obiettivo”.

Il clan azzurro è completato dall’altro romagnolo Enrico Rossi, fermo ai box per qualche acciacco fisico ma che dovrebbe essere pronto per l’Open del World Tour di Lucerna la prossima settimana e dall’uruguaiano naturalizzato Adrian Carambula che è in attesa del via libera dopo un iter burocratico piuttosto complicato per indossare la maglia azzurra. “Tutta l’attenzione è rivolta alla qualificazione olimpica – afferma Paulao – le strade sono tre, vincere il Mondiale che sarebbe la più breve perché la coppia che vince va a Rio, la Continental Cup che però assegnerà i posti all’ultimo momento e restare fra le prime 15 coppie del World Tour. E’ vero, con Nicolai/Lupo partiamo da una buona base ma niente è scritto, servono i risultati e io spero che ci sia anche una seconda coppia italiana in grado di giocarsela. Vedremo nell’arco della stagione quale sarà. Ci aspetta una strada molto lunga, quindici tornei, un sacco di spostamenti ma arriviamo a questa importante stagioni pronti e pieni di entusiasmo”.

Si parte da questa Continental Cup che vedrà l’Italia maschile impegnata contro Slovacchia, Danimarca e Francia. “In questo momento della stagione, si è già visto dalla prima settimana di gare, niente è scontato – conclude il tecnico azzurro – abbiamo una buona squadra ma anche la Francia è molto forte e ogni partita sarà una battaglia perché le altre coppie non hanno nulla da perdere. Capiremo a che punto siamo”.

Le ragazze di Lissandro saranno invece impegnate nel terzo round della Continental Cup a Montpellier (9-10 maggio). Un appuntamento molto importante, dato che la competizione nel 2016 assegnerà alcuni posti per i Giochi Olimpici di Rio. Al torneo francese le coppie italiane presenti saranno Nicolai-Lupo e Ranghieri-Caminati tra gli uomini, mentre nel femminile Menegatti-Orsi Toth e Momoli-Giombini. Sulla propria strada l’Italia troverà: Danimarca, Francia e Slovacchia (girone maschile); Danimarca, Francia e Israele (girone femminile). Al termine della due giorni di gare le nazionali prime classificate accederanno alla fase finale della Continental Cup, mentre le seconde e le terze dovranno passare dal quarto round.  

Il format dell’evento vedrà le squadre affrontarsi nel cosiddetto “country contro country” al meglio delle tre partite; in caso di pareggio negli incontri vinti e persi (1-1) si disputerà un golden match che potrà essere giocato da una coppia scelta tra i quattro atleti convocati (può quindi essere diversa da quelle schierate nei match precedenti). Il primo giorno della competizione sarà dedicato alle semifinali dove si affronteranno la nazione testa di serie N.1 contro la N.4 e la nazione testa di serie n.2 contro la n.3. Le vincitrici si scontreranno il 10 maggio nella finale che varrà l’accesso all’ultima fase del torneo in programma nel 2016. La perdente della finale giocherà invece contro la vincente del match tra le due sconfitte nelle semifinali, in modo da decretare seconda e terza classificata. 

 

  • News
Leggi tutto...

JBA presenta: "JBA PRO TEAM ...L'evoluzione di una nuova specie!!!"

Lo Staff dell'Arrex Jesolo Beach Arena, viste le numerose richieste e i risultati ottenuti dai ragazzi della JBA Beach Volley School, è fiero di presentarvi un nuovo progetto: "JBA PRO BEACH VOLLEY TEAM”.

Il progetto nasce dalla voglia di dare agli atleti, cresciuti all’Arrex Beach Arena, la possibilità di ambire all'altissimo livello.

Il PRO TEAM si presenta come l'evoluzione naturale della Beach Volley School e di quest’ultima rappresenterà la punta di Diamante.

Faranno parte del JBA PRO TEAM le migliori coppie giovanili e non che negli anni sono cresciuti in continuità con il progetto Arena e il percorso di qualificazione Regionale.

A seguire questo gruppo di alto livello ci saranno degli allenatori che di esperienza sulla sabbia ne hanno parecchia e che avranno il piacere di accompagnare questi “TOP BEACHERS” durante il loro percorso tecnico e agonistico.

Nelle prossime settimane vi presenteremo le atlete e gli atleti del PRO TEAM che rappresenteranno Jesolo e tutto il suo movimento sulle spiagge più belle d'Italia.

 

  • News
Leggi tutto...

Triplice Campionessa Italiana e prima atleta ufficiale del "JBA PRO TEAM”!!!

Negli anni abbiamo visto crescere sulla sabbia di Jesolo numerose atlete ed atleti il cui talento pallavolistico veniva coltivato dalle società più importanti del veneto. Un po’ per gioco un po’ per passaparola molti atleti si sono affacciati al Beach Volley grazie all’attività della Jesolo Beach Arena intesa sia come punto di ritrovo per gli amanti della disciplina sia come Centro Federale voluto dalla FIPAV Veneto.

Sono davvero numerosi i riconoscimenti sportivi che gli atleti cresciuti partendo da Jesolo hanno conquistato sia a livello nazionale che internazionale rendendoci orgogliosi di aver contribuito anche se in piccola parte ai loro piccoli grandi traguardi.
 
Il "PRO TEAM" nasce dalla sia dalla nostra volontà di dare la possibilità ai giovani di talento di coltivare i propri sogni sulla sabbia; sia dalla voglia di ragazzi e ragazze di restituire qualcosa a chi ha contribuito a fargli amare questo sport creando un posto unico dove loro potessero e potranno sempre sentirsi a casa.
 
La principessa indiscussa nonché triplice Campionessa Italiana e prima atleta ufficiale del "JBA PRO TEAM” non può che essere lei: "Margherita Bianchin”.
"Margherita Bianchin, classe 1995 è nata a Treviso ma è jesolana d’adozione. Il beach volley lo ha imparato giocando sulla spiaggia di Jesolo Pineta dove ha trascorso in pratica tutta la sua infanzia tra castelli di sabbia e primi palleggi con le amiche in riva al mare. «Proprio così, giocando le prime partitelle alla Arrex Jesolo Beach Arena che mi sono innamorata del beach volley» racconta ancora, «frequento la spiaggia jesolana da quando ero bambina, perché i miei genitori hanno alla casa al mare a due passi da dove hanno costruito alcuni anni fa la Beach Arena»."
(La Nuova di Venezia Mestre)
 
 
 
 
Marghe sei la prima atleta ufficiale del "PRO TEAM" della JESOLO BEACH ARENA possiamo dire che è stata una scelta reciproca?!
Sono molto contenta che questo progetto sia ad un buon punto. Giocando a beach volley da diversi anni, ho avuto la possibilità di vedere molte strutture simili alla jesolo beach arena, ma nessuna così bella e ben gestita. Mi sembrava giusto rappresentarla e farla conoscere agli altri atleti dell'ambiente. un altro motivo per cui mi piace molto l'arena è sicuramente perchè ho conosciuto Daniele, il più severo dei "miei allenatori".
 
Farai parte assieme ad altre atlete ed atleti della punta di diamante di un progetto, la Beach Volley School che quest'anno conterà quasi 120 atleti iscritti; una responsabilità che ti pesa o...
Sicuramente sarà una grande responsabilità, in questi hanno ho ottenuto ottimi risultati, ma non è detto che questo si ripeta. Tuttavia mi impegnerò al massimo, perchè sento di rappresentare il posto dove sono nata e cresciuta... per me è la mia "nazionale".
 
Abbiamo cercato nei nostri archivi le tue prime foto ufficiali in arena; ne abbiamo trovata una che ti immortala nella finale vinta durante il BIG ONE del 2010. Nel 2011 non ti è riuscito il Bis perché in finale hai trovato Fragonas-Fasano che all'epoca di sabbia ne avevano già "mangiata" parecchia.  
Nel 2011 eri ancora una pallavolista prestata alla spiaggia; qual'è stato il momento esatto in cui hai pensato: "questo è il mio sport sono una beacher a tutti gli effetti"?
Mi sono affacciata al beach "serio" durante il percorso di selezione regionale. Come tecnico c'era Cristiana Parenzan, una allenatrice di carattere, che sa quello che fa, ma dotata anche di grande pazienza. Da lei ho imparato le tecniche e i segreti di questo sport. Probabilmente è stato il Trofeo delle Regioni il momento in cui mi sono sentita una beacher a tutti gli effetti.
 
Quest'inverno hai avuto il piacere di giocare con una campionessa del calibro di Greta Cicolari. Com'è andata?
Ci sarebbero molte cose da dire, emozioni indescrivibili. Ma soprattutto la presa di coscienza che devo crescere molto perchè ovviamente lei è di un altro pianeta. La strada è ancora lunghissima...
 
Gli obiettivi della tua estate 2015?
Per quanto riguarda gli obiettivi, sono sicura che raggiungeremo ottimi risultati. Il gruppo sta prendendo forma e ci sono molte ragazze che hanno fatto collegiali o che sono state in nazionale. 
 
  • News
Leggi tutto...

Beach Volley Italia: Lissandro testa le ragazze della serie A!!!

Beach volley: al lavoro a Formia un gruppo di atlete agli ordini di Lissandro

Sono al lavoro presso il Centro di Preparazione Olimpica di Formia agli ordini del CT Lissandro 14 atlete per un collegiale che terminerà il 2 maggio. Novità dello stage è la presenza di alcune giocatrici che militano nei campionati di pallavolo di Serie A e che in passato - alcune di loro - hanno vestito la maglia delle Nazionali Giovanili Azzurre: Ilaria Maruotti (Liu Jo Modena); Alessia Fiesoli (Pallavolo Piacentina); Michela Catena, Valentina Civardi, Elena Cappelli, Asia Coliandro; Eleonora Bruno (Zeta Sistem Urbino) e Angela Gabbiadini (Volalto Caserta). La loro presenza, prevista fino al 29 aprile, rientra nel progetto del settore beach volley stilato dal direttore tecnico Lissandro con l’obiettivo di visionare un numero sempre maggiore di sportive e conseguentemente allargare il gruppo di beacher di interesse nazionale. Con loro, e fino al 2 maggio, si alleneranno le specialiste della disciplina: Marta Menegatti, Viktoria Orsi Toth, Giulia Momoli, Laura Giombini e Agata Zuccarelli.

 

 

  • News
Leggi tutto...

CANADA IN TESTA AL WORLD TOUR USA SCONFITTI IN FINALE, TERZO POSTO PER LA GERMANIA!!!

Fuzhou, China, April 26, 2015. Jamie Lynn Broder/Kristina Valjas from Canada defied the odds to take gold at the 2015 FIVB Beach Volleyball Fuzhou Open. The first FIVB tournament of the season also opens the Olympic qualification window for the 2016 Rio Olympic Games in Brazil. Self-confessed underdogs, Broder/Valjas appeared anything but outsiders on the final day of competition at the FIVB season opener. The Canadians beat US veterans Kerri Walsh Jennings/April Ross in their tough semifinal before winning the final against Germany’s Chantal Laboureur/Julia Sude 2-0 (21-17, 23-21). In the bronze medal match, defending Fuzhou Open champions Walsh/Ross left with the medal after dashing local hopes by beating China’s Wang Fan/Yue Yuan (13-21, 21-13, 15-11).

  • News
Leggi tutto...

World Tour, al maschile vince la Germania fucina di talenti!!!

E’ una fucina infinita di talenti, la Germania del beach volley, capace di essere protagonista sempre e comunque, nonostante l’abbandono di alcuni fra i grandi della specialità. A Fuzhou il primo torneo della stagione del World Tour va ai tedeschi Böckermann/Flüggen che hanno battuto in finale i redividi campioni del mondo olandesi Brouwer/Meeuwsen con il punteggio di 2-0 (21-19, 21-19) al termine di un match spettacolare e molto divertente. Terzo gradino del podio per i sempre meno sorprendenti e sempre più protagonisti ad alto livello francesi Krou/Rowlandson che nella finale per il bronzo hanno sconfitto 2-1(19-21, 21-17, 15-9) in rimonta gli statunitensi Rogers/Slick. Così le semifinali: Brouwer/Meeuwsen (Ned)-Rogers/Slick (Usa) 2-0 (21-16, 21-16), Krou/Rowlandson (Fra)- Böckermann/Flüggen (Ger) 0-2 (27-29, 18-21).

In campo femminile il torneo si chiude domani e questa è la composizione di due semifinali tutto sommato “nobili”: Laboureur/Sude (Ger)-Wang Fan/Yue (Chn), Walsh/Ross (Usa)-Broder/Valjas (Can). Così i quarti: Bansley/Pavan (Can)-Wang Fan/Yue Y. (Chn) 0-2 (18-21, 21-23), Pata/Matauatu (Van)-Laboureur/Sude (Ger) 0-2 (19-21, 12-21), Humana-Paredes/Pischke (Can)-Broder/Valjas (Can) 1-2 (16-21, 22-20, 13-15), Walsh/Ross (Usa)-Bawden/Clancy (Aus) 2-1 (18-21, 21-18, 15-9).

  • News
Leggi tutto...

Diario di viaggio... ITALIA più out che in al World Tour 2015 a Fuzhou (CHN)!!!

DAY FOUR NEWS:

Restano solo Laura Giombini e Giulia Momoli a rappresentare l’Italia dopo la quarta giornata della prima tappa dell’Open di Fuzhou, prima tappa del World Tour. La coppia azzurra è riuscita a superare il primo turno e a qualificarsi per i sedicesimi battendo 2-0 (21-15, 21-19) le azere Cunha/Liubymova. Più tardi si conosceranno le avversarie di Momoli/Giombini nel primo turno ad eliminazione diretta.

Non basta, invece, il ritorno alla vittoria in un main draw del World Tour a Greta Cicolari, in coppia con Francesca Giogoli, a superare il primo turno. La coppia italiana ha ottenuto un successo di prestigio 2-0 (22-20, 21-17) contro le austriache Schützenhöfer/Plesiutschnig ma ha comunque chiuso al quarto posto in un girone molto equilibrato a causa del peggior quoziente punti nei confronti proprio delle austriache, terze, e della argentine Gallay/Klug che si sono piazzate al secondo posto. Per Cicolari/Giogoli arriva così il 25mo posto.

 

DAY FIVE NEWS:

Diciassettesima piazza, invece, per i gemelli Paolo e Matteo Ingrosso che non riescono a superare l’ostacolo cileno dei fratelli Grimalt/Grimalt. I sudamericani si impongono con un secco 2-0 (21-15, 21-7) contro la coppia azzurra, in partita solo nella fase iniziale del primo set. Questo il programma degli ottavi: Rogers/Slick (Usa)-Nummerdor/Varenhorst (Ned), Bryl/Kujawiak (Pol)-Kantor/Losiak (Pol), Grimalt/Grimalt (Chi)-Brouwer/Meeuwsen (Ned), Lucena/Brunner (Usa)-Virgen/Ontiveros (Mex), Kosiak/Rudol (Pol)-Böckermann/Flüggen (Ger), Fuchs/Kaczmarek (Ger)-Kovatsch/Kissling (Sui), Krou/Rowlandson (Fra)-De Paula/Hevaldo (Bra), Semenov/Krasilnikov (Rus)-Binstock/Schachter (Can).

L’Italia esce in fretta dalla tappa cinese del World Tour che apre la stagione internazionale del beach volley. Anche Laura Giombini e Giulia Momoli vengono eliminate dal torneo, uscendo sconfitte ai sedicesimi di finale dalle esperte greche Arvaniti/Tsiartsiani. Una sconfitta che lascia dietro di sé una scia di rammarico per le tante occasioni gettate al vento dalla coppia azzurra, sconfitta 2-1 (18-21, 23-21, 21-19) al termine di un match interminabile ed emozionante durato ben 63’, quasi un record per una gara internazionale.

Vinto il primo set, le azzurre non sono riuscite a sfruttare alcune situazioni favorevoli, sprecando anche alcuni match ball nel tie break e si devono accontentare del 17mo posto.

  • News
Leggi tutto...

World Tour, tremano i numeri uno del Tabellone ma gli Ingrosso non riescono nell'impresa!!!

 

Non inizia nel migliore dei modi l’avventura delle due coppie italiane femminili al via nel tabellone principale della prima tappa del World Tour a Fuzhou.

Cicolari/Giogoli, dopo il doppio successo in qualificazione, si devono arrendere di fronte alle solide canadesi Humana-Paredes/Pischke, che si impongono 2-0 (21-19, 21-16) con qualche brivido solo nel primo set.

Niente da fare anche per Momoli/Giombini, battute piuttosto nettamente 2-0 (21-15, 21-15) dalle finlandesi Lehtonen/Lahti. Nelle altre sfide spicca il successo di Walsh/Ross nel derby statunitense con Fopma/Summer.

Nel pomeriggio cinese Cicolari/Giogoli incontreranno le argentine Gallay/Klug, mentre Momoli/Giombini affronteranno le tedesche Laboureur/Sude.

Nella terza giornata del torneo di Fuzhou, prima tappa del World Tour, arriva anche la prima battuta d’arresto per Paolo e Matteo Ingbrosso che comunque escono a testa alta dalla sfida contro i numeri uno del tabellone, gli olandesi Nummerdor e Varenhorst, che decideva chi fra le due coppie (che avevano ottenuto entrambe un doppio successo nella prima giornata e dunque avevano già la certezza del passaggio alla fase ad eliminazione diretta) avrebbe saltato i sedicesimi di finale, qualificandosi direttamente agli ottavi.

Nel primo set piuttosto netto è stato il predominio della coppa olandese (21-17) che poi nel secondo parziale ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie nel secondo parziale per avere ragione ai vantaggi (25-23) del duo italiano, che ha comunque disputato un buon match. Tra qualche ora il sorteggio del tabellone a eliminazione diretta, con sedicesimi, ottavi e quarti tutti in programma domani. Tra poco in campo le donne per la seconda partita del girone preliminare.

 

  • News
Leggi tutto...

Beach Volley School... partenza col botto!!! Chiusi i primi due gruppi. Il Veneto ha sete di Beach Volley!!!

JBA BEACH VOLLEY SCHOOL RADDOPPIA!!!

Ritorna dopo i numerosi successi della scorsa stagione la Beach Volley School targata Arrex Jesolo Beach Arena.
Dopo aver stupito con i suoi 100 iscritti alla prima edizione, abbiamo deciso di alzare ancora una volta l'asticella. Anche quest'anno faremo le cose in grande:  
 

 

+ GIORNATE e TECNICI


A causa delle numerose richieste abbiamo raddoppiato le giornate e i tecnici della "Beach Volley School"; questa scelta ci permetterà di seguire ancor meglio i giovani beachers che verranno suddivisi in gruppi omogenei per capacità tecnica ed età anagrafica.
I gruppi di lavoro saranno alternati nelle 4 giornate:GRUPPO A (Mart/Giov) GRUPPO B (Merc/Ven).
 

 

+ CAMPIONATO ITA U19/21

L'estate 2014 aveva già visto numerosi atleti della Beach Volley School, partecipare alle tappe del Campionato Italiano U19 e U21.  Quest'anno la presenza dei nostri atleti alle tappe sarà un "must" per tutta l'organizzazione.

 

+ STILE

Abbiamo deciso di migliorare ulteriormente l'outfit dei nostri atleti e stiamo lavorando per definire gli ultimi dettagli dei Pro Kit 2015. Il vestiario ufficiale della scuola di beach accompagnerà gli atleti nelle loro numerose avventure sulla sabbia.
 

 

  • News
Leggi tutto...

Beach Volley Ostia alza bandiera bianca annullata la tappa di Giugno!!!

Si assottiglia il programma (per il momento ancora tutto sommato corposo) del campionato italiano di beach volley che perde uno dei suoi appuntamenti più attesi e tradizionali, quello di Lido di Ostia, fissato inizialmente per il week end dal 26 al 28 giugno.

Resta invece in calendario la tappa sempre prevista a Ostia (Castel Fusano) a luglio. Ancora non si conoscono i motivi della rinuncia della località laziale e ovviamente la speranza è che si tratti dell’unico forfait.

Il programma attuale prevede: Cordenons (12-14 giugno, M e F), Torino (3-5 luglio F), Casal Velino (10-12 luglio M e F), San Teodoro (17-19 luglio F), Ostia Castel Fusano (24-26 luglio M e F), Cervia (31 luglio-2 agosto M), Scoglitti (31 luglio-2 agosto F), Catania (7-9 agosto finale M e F).

  • News
Leggi tutto...

CAMPIONATO ITALIANO BEACH VOLLEY! Le date aggiornate delle tappe 2015

Beach Volley: i cambiamenti dei calendari

C’è qualche cambiamento nei calendari dei campionati nazionali di beach volley in programma questa estate. Il campionato italiano assoluto, infatti, avrà una tappa in meno, quella di Ostia inizialmente prevista per il 26-28 giugno, mentre il circuito Under 21 vedrà lo slittamento di un giorno della tappa di Cremona che verrà disputata il 19-20 giugno anziché il 18-19 come inizialmente previsto. Il Tricolore Assoluto sarà dunque così articolato:

 

Cordenons (PN) 12-14 giugno (M e F)
Torino 3-5 luglio (F)
Casal Velino (SA) 10-12 luglio (M e F)
San Teodoro (OT) 17-19 luglio (M)
Ostia (Castel Fusano) 24-26 luglio (M e F)
Cervia (RA) 31 luglio–2 agosto (M)
Scoglitti (RG) 31 luglio–2 agosto (F)
Catania 7-9 agosto (M e F) finali

 

  • News
Leggi tutto...

Finale Campionato Italiano Indoor Spotorno, pochi i Big per la finale al coperto!!!

Pasqua di fatica e spettacolo al PalaBeachVillage di Spotorno dove domani si assegnano i titoli tricolori indoor al termine di una tre giorni di partite senza soluzione di continuità. Coppie favorite già in semifinale sia in campo maschile che femminile e poche vere sorprese anche nella giornata odierna.

In campo maschile le coppie che hanno già raggiunto la semifinale sono quelle composte da Tiziano Andreatta e Abbiati e Fabrizio Andreatta e Romani.  T. Andreatta/Abbiati hanno sconfitto nei quarti di finale 2-0 (15-7, 15-8) Bosticco/Gambarelli, poi nella semifinale vincenti si sono imposti 2-0 (15-4, 16-14) su Amore/Riviera. F. Andreatta/Romani hanno prima battuto nel secondo turno 2-0 (15-11, 15-11) Camerano/Tascone e poi in semifinale ancora 2-0 (15-6, 15-11) Del Carpio/Zurini. Negli altri due quarti vincenti: Amore/Riviera-Lelli/Priori 2-1 (12-15, 15-10, 15-8) e Del Carpio/Zurini-Galli/Morichelli 2-0 (15-12, 15-11). Tredicesimo posto finale per Merlo/Dibitonto, battuti 2-0 (15-9, 15-12) da Torello/Boncompagni, Garlaschelli/Natali, sconfitti 2-1 (16-14, 13-15, 15-4) da Bulgarelli/Zanzottera, Donolato/Baini, battuti 2-1 (15-10, 13-15, 15-9) da Crusca/Carucci e Tava/Sbravati, superati 2-0 (15-9, 15-11) da Gallotta/Goria. Nono posto per Lelli/Priori, battuti 2-0 (16-14, 15-9) da Torello/Boncompagni, Bosticco/Gambarelli, sconfitti 2-1 (10-15, 15-10, 15-13) da Zanzottera/Bulgarelli, Camerano/Tascone, battuti 2-0 (16-14, 15-11) da Crusca/Carucci e Gallotta/Goria, sconfitti 2-0 (15-10, 15-12) da Galli/Morichelli. Settimo posto per Zanzottera/Bulgarelli, battuti in serata 2-0 (15-9, 15-10) da Torello/Boncompagni e per Crusca/Carucci, sconfitti 2-1 (12-15, 15-11, 15-7) da Galli/Morichelli. Stamani dalle 10.20 le due partite dell’ultimo turno perdenti che schiuderanno le porte delle semifinali alle coppie vincitrici: Torello/Boncompagni-Del Carpio/Zurini e Galli/Morichelli-Amore/Riviera. Dalle 13 le due semifinali, alle 17.15 la finalissima.

In campo femminile le prime due semifinalista sono le due coppie favorite: Giogoli/Toti e Dalmazzo/Fasano. Giogoli/Toti hanno superato nei quarti di finale 2-0 (15-3, 15-10) Russo/Fondi e nella semifinale vincenti 2-1 (15-12, 12-15, 15-11) Bonifazi/Magnano. Dalmazzo/Fasano si sono imposte nei quarti 2-0 (15-6, 15-8) su Bonacina/Colombi e in semifinale 2-0 (15-8, 15-11) su Luca/Cavalluzzi. Gli altri due quarti: Bonifazi/Magnano-Bellodi/Fragonas 2-0 (15-8, 15-10), Luca/Cavalluzzi-Aprile/Aprile 2-1 (16-18, 15-13, 15-7). Tredicesimo posto per Lusenti/Menon, battute da Aime/Sacco 2-1 (15-11, 11-15, 16-14), Scarponi/Lardini, sconfitte 2-1 (12-15, 15-12, 15-12) da Annibalini/Scarpini, Suppo/Genovesi, battute da Di Nardo di Maio/Panigalli 2-1 (11-15, 16-14, 15-13), Cutri/Favini, sconfitte 2-1 (15-13, 7-15, 16-14) da Giacosa/Re Fiorentini. Nono posto per Aime/Sacco, battute 2-0 (15-6, 15-11) da Bellodi/Fragonas, Annibalini/Scarpini, sconfitte da Russo/Fondi 2-0 (15-10, 15-12), Aprile/Aprile, superate 2-1 (9-15, 15-12, 15-9) da Di Nardo di Maio/Panigalli e Bonacina/Colombi, sconfitte 2-0 (17-15, 15-8) da Giacosa/Re Fiorentini. Settimo posto per Russo/Fondi, battute 2-1 (15-13, 13-15, 15-10) da Bellodi/Fragonas e Giacosa/Re Fiorentini, sconfitte 2-1 da Di Nardo di Maio/Panigalli. Stamani dalle 9 le due partite dell’ultimo turno perdenti che schiuderanno le porte delle semifinali alle coppie vincitrici: Bellodi/Fragonas-Luca/Cavalluzzi e Di Nardo di Maio/Panigalli-Bonifazi/Magnano. Semifinali dalle 11.40, finalissima alle 16.30.

  • News
Leggi tutto...

Beach Veneto il 12 Aprile si riparte da Rovigo!!!

Secondo appuntamento del Beach Volley Open Day, organizzato dal settore beach volley Fipav Veneto. Le domeniche di allenamenti su sabbia, per testarsi e conoscere il team tecnico del Beach volley veneto da tre sono diventate QUATTRO!!!.
Dedicate ai ragazzi ragazze nati dal 1998 al 2000, questi 'boot camp' permettono agli atleti di scoprire da vicino il mondo del beach, in incontri ad hoc pensati per non interferire con la normale attività della stagione senza rinunciare all'alto tasso tecnico degli allenamenti.
Prossimo appuntamento: domenica 12 aprile 2015, a ROVIGO presso il Circolo Tennis in viale Tre Martiri 44, con il segunete programma:
  • 14.30 - 16.30 Settore Maschile
  • 16.00 - 18.00 Settore Femminile
Seguiranno gli appuntameti di Bibione il 17 maggio e di Verona il 24 maggio  (location da definire).
Due le modalità di partecipazione: gruppi con tecnico/i accompagnatore/i o singolo atleta che si candida autonomamente. In entrambi i casi è OBBLIGATORIO comunicare al settore Beach la propria adesione entro e non oltre le ore 12.00 del giorno prima. La pre-iscrizione non vuole essere una 'selezione' ma è necessaria per la copertura assicurativa dell'atleta.

Per chiarimenti e dettagli, contattare Cristiana Parenzan, Coordinatrice Selezionatori Beach Volley (347.9187214) o Giancarlo Barbierato, Responsabile Settore Beach Volley (335.403668).


Seguirà lettera ufficiale da parte del settore beach volley.

  • News
Leggi tutto...

Scambio di coppia al "Campionato italiano Beach Volley Femminile"!!!

 

In attesa dei primi caldi è arrivata la primavera e con essa le prime indiscrezioni sulle nuove coppie del Campionato Italiano Beach Volley Femminile. Dai campi da beach al coperto dove i protagonisti della prossima stagione continuano ad allenarsi duramente in vista dei primi impegni stagionali giungono le seguenti indiscrezioni:

Ovviamente diamo per assodato che greta Cicolari farà coppia fissa con Francesca Giogoli. La stessa Giogoli aveva abbandonato "in corsa" Giulia Toti che dovrebbe scendere in campo, già dalla finale tricolore indoor a Spotorno, con Monica Lestini. Coppia di rilievo anche in Romagna, a Cesenatico, dove faranno base Giada Benazzi e Indre Sorokaite, altre due sicure protagoniste del circuito tricolore.

Della Nazionale attualmente fanno parte Menegatti e Orsi Toh, assieme alla giovane coppia composta da Agata Zuccarelli e Arianna Barboni, seguite direttamente da Lissandro ma in vista della Continental Cup, primo impegno azzurro, l’impressione è che il ct azzurro chiamerà ad affiancare Menegatti/Orsi Toth, una coppia più esperta e in questo momento in pole position c’è Momoli/Giombini.

  • News
Leggi tutto...

Beach Volley Indoor... La finale in diretta su...

Beach Indoor: la finale in diretta su Youtube Fipav e su Sportube

Si avvicina sempre di più la finale del campionato Italiano indoor di beach volley, in programma a Spotorno dal 4 al 6 aprile. Un appuntamento che tutti gli appassionati potranno vedere in diretta per la prima volta sia sul canale Youtube Fipav che su Sportube. Per tutti i tre giorni di gare sarà possibile seguire lo svolgimento della finalissima, fino agli attesi match di lunedì 6 aprile che incoroneranno i primi campioni Italiani indoor. La manifestazione sarà presentata ufficialmente a Genova mercoledì 1 aprile (ore 12), presso la Sala Auditorium della Regione Liguria (Piazza De Ferrari). 

 

  • News
Leggi tutto...

Fare una Sky ball a 2200 m s.l.m si può con Snow Volley 2015!!!

Anche quest’anno le Dolomiti di Plan de Corones saranno teatro della quinta tappa del tour europeo di volley sulla neve. Per il team NUTRILITE a calcare i campi innevati saranno Greta Cicolari e Giulia Decordi. Francesca Giogoli e Giulia Toti.
Il 28 e 29 marzo torna in Italia lo Snow Volleyball Tour Amwayl’avvincente torneo di volley sulla neve che anche quest’anno vedrà giocatori provenienti da tutta Europa sfidarsi a colpi di bagher, palleggi e schiacciate che faranno tremare il pubblico a 2200 m di altezza, nella suggestiva cornice delle Dolomiti di Plan De Corones.
Sport, neve, divertimento, adrenalina e panorami mozzafiato: sono questi gli ingredienti dello Snow Volleyball Tour, uno sport del tutto nuovo sbarcato in Italia nel 2013 grazie ad Amway che quest’anno per la prima volta si disputerà in 5 diverse nazioni: Svizzera, Austria, Germania, Italia e Repubblica Ceca. Le regole sono le stesse del beach volley, compresi occhiali e protezione solare, ma temperatura e superficie saranno da brivido.
Alla tappa italiana di Plan De Corones prenderà parte al torneo femminile un team d’eccezionea contendersi il trofeo di Queen of the Snow 2015 della tappa di Plan de Corones saranno infatti Greta Cicolari, Giulia Toti, Francesca Giogoli e Giulia Decordi, che vestiranno la maglia del Team NUTRILITE.
Anche quest’anno il programma della competizione prevede una prima giornata (sabato 28 marzo) dedicata agli incontri di qualificazione, con un torneo maschile e uno femminile open. Le otto squadre che conseguiranno il miglior risultato nelle qualificazioni si sfideranno nella giornata di domenica per contendersi il titolo di “King & Queen of the Snow 2015”.
Amway, sponsor principale della manifestazione, sarà presente con NUTRILITE, marca numero uno al mondo nella vendita di vitamine e integratori alimentari, per promuovere principi quali l’importanza di uno stile di vita attivo oltre che la centralità di una corretta nutrizione e di un’adeguata integrazione alimentare per migliorare le performance sportive e ridurre i tempi di recupero, tanto nell’ambiente sportivo professionistico che in quello amatoriale.

  • News
Leggi tutto...

Cicolari cambio di coppia. Ecco Giogoli per evitare il cambio di ruolo!!!

Greta Cicolari torna al volley internazionale con l'iscrizione al primo torneo post squalifica, in calendario dal 21 aprile a Fuzhou (Cina). 

La novità ulteriore sta nel nuovo innesto in coppia, Francesca Giogoli, che permetterà a Greta di mantenere il suo ruolo di muro.

"FRANCESCA GIOGOLI(Bologna,20 Marzo 1983):atleta di primo livello nella pallavolo italiana da anni disputa campionati di serie A nel ruolo di palleggiatrice;nella sua carriera ha vestito le casacche di Reggio Emilia e Jesi(serie A1)e Busto Arsizio,Corridonia,Siram Roma,Piacenza,Carpi e Chieri in serie A2;con queste 3 ultime squadre ha ottenuto 3 promozioni consecutive nella massima serie italiana;nella stagione 2011/2012 ha preso parte al campionato di serie A1 palleggiando per la formazione piemontese di Chieri.

Attivissima nel beach volley,ha vinto un campionato italiano di Sand Volley 4x4 con Corridonia e ha giocato intensamente a coppia andando spesso a podio; dal 2011 forma insieme a Giulia Toti una straordinaria,affiatata,completa coppia;le nostre 2 atlete (ora allenate da Apicella) insieme hanno ottenuto rilevanti risultati su scala nazionale tra cui spicca il loro miglior piazzamento nella tappa finale del campionato italiano(San Salvo 2011):un esaltante TERZO POSTO!"

A PUNTI - La coppia avrà 1110 punti FIVB (1050 di Greta e 60 di Francesca) e cercherà di aumentare il punteggio, magari già da subito con qualche buon risultato, contando anche che le ragazze perderanno automaticamente 175 punti ad ogni torneo per i prossimi 5 appuntamenti (norma prevista nel regolamento per chi è stato assente dai campi di gioco per più di 6 mesi).

CAMBIO DI COPPIA - Greta Cicolari"Giula Decordi ha potenzialità nel mio stesso ruolo e perché questo, insieme ad Andrea Raffaelli, le abbiamo proposto un percorso diverso nel team. Da qui l'innesto di Francesca, che ha dalla sua parte una certa esperienza sulla sabbia. Visto l’accredito dei punti, vorrei centrare almeno un buon risultato nei primi 5 tornei. Intanto questo weekend siamo tutti a Plan de Corrones per far conoscere lo Snow Volley e per divertirci".

  • News
Leggi tutto...

Campionato Italiano Giovanile U19/U21, tutte le tappe compresa quella di Jesolo!!!

Dopo l’ufficializzazione del calendario del Campionato Italiano assoluto e in attesa della finale del tricolore indoor di beach volley (4-6 aprile a Spotorno), sono state annunciate oggi sedi e date del circuito nazionale U21. Sull’onda degli ottimi risultati riscossi nelle ultime stagioni la manifestazione, punto di riferimento per i giovani beachers italiani, si articolerà in undici tappe (maschili e femminili) più le finali che si disputeranno a Catania, all’interno della settimana dedicata interamente alla finali nazionali di beach volley.
La tappa di apertura del Campionato U21 è fissata per il 30-31 maggio a Milano, mentre il 10-11 giugno la carovana tricolore sposterà a Cordenons. Il 18-19 giugno il terzo appuntamento si svolgerà a Cremona, per poi approdare a Marotta nel week end del 26-28 giugno. Intensissimo il mese di luglio con in programma ben sette tappe: 1-2 luglio (Alba Adriatica), 3-5 luglio (Cervia), 8-9 luglio (Casal Velino), 15-16 luglio (Francavilla a Mare), 18-19 luglio (Jesolo), 22-23 luglio (Ostia), 25-26 luglio (Amantea).
Al termine di questa lunga cavalcata i nuovi Campioni U21 maschili e femminili verranno incoronati a Catania (5-6 agosto) prima delle finalissima del tricolore assoluto.

 

CALENDARIO CAMPIONATO ITALIANO U21: 30-31 maggio (Milano), 10-11 giugno (Cordenons), 18-19 giugno (Cremona), 26-28 giugno (Marotta), 1-2 luglio (Alba Adriatica), 3-5 luglio (Cervia), 8-9 luglio (Casal Velino), 15-16 luglio (Francavilla a Mare), 18-19 luglio (Jesolo), 22-23 luglio (Ostia), 25-26 luglio (Amantea), 5-6 agosto Finali Maschili e Femminili (Catania). 

  • News
Leggi tutto...

Un assaggio di Brasile in vista di Rio per Menegatti-Orsi Toth.

Le due beachers azzurre Marta Menegatti e Viktoria Orsi Toth domani partiranno alla volta del Brasile dove fino al 14 aprile saranno impegnate in uno stage durante il quale si alleneranno con coppie verdeoro. Le azzurre, accompagnate dal CT Lissandro, lavoreranno a Saquarema presso il Centro Federale brasiliano per quindici giorni per poi proseguire la loro preparazione a Rio de Janeiro. Il 30 marzo saranno raggiunte da Agata Zuccarelli e Arianna Barboni che saranno accompagnate dall’assistente allenatore Terenzio Feroleto

 

  • News
Leggi tutto...

Successo per il primo Open Day targato Fipav Veneto.

 
Il primo appuntamento si è svolto ieri al Centro Federale Regionale Point Beach di Mussolente
Buona la prima per il progetto 'Beach Open Day' del settore beach volley Fipav Veneto. Il nuovo ciclo di incontri ha esordito domenica a Mussolente e si pone l'obiettivo di far scoprire il beach ai nostri giovani atleti e atlete nati tra il 1998 e il 2000. 
 
Al primo incontro sui campi del Centro Federale Regionale Point Beach, hanno partecipato ben 14 ragazze e 10 ragazzi per un pomeriggio dedicato alla pallavolo su sabbia. Obiettivo: conoscere e testarsi sul campo, con il supporto e i consigli dello staff tecnico Fipav.
 
Il prossimo appuntamento è già fissato per domenica 12 aprile 2015 presso il CIRCOLO TENNIS di Rovigo (in viale tre Martiri, 44), a breve daremo comunicazione di tutte le indicazioni logistiche e organizzative.
Restano sempre valide, invece, le modalità di partecipazione
:  gruppi con tecnico/i accompagnatore/i o singolo atleta che si candida autonomamente. In entrambi i casi è OBBLIGATORIO comunicare al settore Beach la propria adesione entro e non oltre le ore 12.00 del giorno prima. La pre-iscrizione non vuole essere una 'selezione' ma è necessaria per la copertura assicurativa dell'atleta.

Per chiarimenti e dettagli, contattare Cristiana Parenzan, coordinatrice selezionatori beach volley (347.9187214) o Giancarlo Barbierato, responsabile settore beach volley (335.403668).

  • News
Leggi tutto...

Campionato Italiano, le date e le spiagge toccate dalla carovana Tricolore!!!

E' ufficiale il calendario del circuito nazionale di beach volley 2015.

Ad animare la 22esima edizione del tricolore assoluto saranno dieci eventi che comprendono otto tappe maschili e altrettante femminili, incluse le Finali e la prima edizione della Coppa Italia, grande novità della stagione. Il sipario si alzerà a Cordenons (PN) nel week end 12-14 giugno che ospiterà il primo appuntamento double gender che verrà replicato due settimane dopo ad Ostia (RM, 26-28 giugno). La prima tappa dedicata esclusivamente alle donne sarà quella di Torino (3-5 luglio), seguita da Casal Velino (SA) che ospiterà uomini e donne dal 10 al 12 luglio. Lasciata la Campania, il week end successivo (17-19 luglio) gli uomini voleranno in Sardegna per giocare a San Teodoro (OT) prima del ritorno nel Lazio, sempre a Ostia (Castel Fusano) dal 24 al 26 luglio per un altro evento dove a scendere sulla sabbia saranno uomini e donne. A cavallo tra la fine di luglio e l’inizio di agosto (31 luglio – 2 agosto) le due tappe in contemporanea di Cervia (RA) con gli uomini e Scoglitti (RG) con le donne. Il gran Finale si terrà a Catania che ospiterà, per il secondo anno consecutivo, la settimana tricolore (3-9 agosto) durante la quale verranno disputate le Finali di tutte le categorie: si comincerà quindi con l’Under 19 (3-4 agosto), passando poi per l’Under 21 (5-6 agosto) concludendo quindi (7-9 agosto) con le gare che decreteranno le coppie vincitrici del titolo nazionale e che succederanno quindi a Ranghieri - Lupo e Menegatti - Orsi Toth nell’albo d’oro della manifestazione. Come detto, novità di questo 2015 sarà la prima edizione della Coppa Italia con i beachers italiani che avranno quindi la possibilità di aggiudicarsi un altro titolo oltre allo scudetto. All’evento, che si disputerà a Cesenatico (FC) dal 21 al 23 agosto, si accederà solo in base ai punti acquisiti durante le tappe del Campionato Italiano. Il circuito, che avrà un montepremi totale di 124mila euro, avrà una durata complessiva di due mesi. Consueto il format con ogni tappa che comincerà il venerdì con le gare delle qualifiche e continuerà sabato e domenica con il main draw.
LIVE SCORING E WEB TV - Confermato per il 2015 il servizio di live scoring sul sito federale a partire dalle semifinali al quale si aggiungerà la diretta web di tutte le partite in programma la domenica. La tre giorni delle Finali Tricolori di Catania, invece, sarà trasmessa interamente. 

  • News
Leggi tutto...

Arrex Cup ressa per le iscrizioni!!! Ultimi 30 posti disponibili!!!

Abbiamo attivato da qualche settimana il portale per le iscrizioni online dei tornei targati Arrex Jesolo Beach Arena e a sorpresa ci sono già giunte le prime iscrizioni per l'Arrex Cup 2015.

Probabilmente si sono iscritti spinti dalla non voglia o dalla necessità di non fare le qualifiche del venerdì.

Siamo ben lieti di comunicarvi le prime due coppie che hanno deciso di tentare la scalata del tabellone a 32 squadre che anche quest'anno decreterà i vincitori della settima edizione.

Le prime due coppie iscritte all'edizione 2015 dell'Arrex Cup sono:

1) Raisa Marco/ Cattapan Matteo

2) Salviato Alessio / Monetti Enrico

 

  • News
Leggi tutto...

L'Italia chiamò!!! Due "beachers" al centro Pavesi Nazionale U18!!!

La Nazionale Under 18 femminile al Pavesi in vista degli Europei

Si radunera' mercoledi' 18 marzo al Centro Federale Pavesi di Milano la Nazionale Under 18 femminile di Marco Mencarelli che dal 28 marzo al 5 aprile sara' impegnata nei Campionati Europei di categoria in programma a Samokov e Plovdiv, Bulgaria. Sedici le atlete convocate dal tecnico azzurro che successivamente selezionerà le dodici ragazze che prenderanno parte alla rassegna continentale: Bartesaghi, Orro, Piani, Egonu, Tenti, Zannoni (Club Italia); Bartolini, Mancini, Melli, Nwakalor, Pamio, Ferrara (Volleyrò); Carraro, Masiero (SSD San Donà Piave Volley); Lubian (Lilliput Settimo Torinese); Mazzaro (US Pro Victoria Monza).
La partenza per la Bulgaria è fissata per il 26 marzo.

 

  • News
Leggi tutto...

Beach Volley 2015, la Fipav Veneto presenta l'OPEN DAY!!!

 
Beach Volley, al via il calendario 'Open Day'
Giornate di allenamenti per scoprire il volley su sabbia 
Al via il calendario del Beach Volley Open Day, organizzato dal settore beach volley Fipav Veneto sempre più attivo anche nelle attività del 'movimento beachers'. Tre le domeniche di allenamenti su sabbia, per testarsi e conoscere il team tecnico del Beach volley veneto. Dedicate ai ragazzi ragazze nati dal 1998 al 2000, questi 'boot camp' permettono agli atleti di scoprire da vicino il mondo del beach, in incontri ad hoc pensati per non interferire con la normale attività della stagione senza rinunciare all'alto tasso tecnico degli allenamenti.
Si comincia domenica 15 marzo 2015, presso il Centro Federale Regionale Point Beach di Mussolente, dalle 15.00. Seguono poi domenica 12 aprile 2015 e 17 maggio 2015 (location da definire).
Due le modalità di partecipazione: gruppi con tecnico/i accompagnatore/i o singolo atleta che si candida autonomamente. In entrambi i casi è OBBLIGATORIO comunicare al settore Beach la propria adesione entro e non oltre le ore 12.00 del giorno prima. La pre-iscrizione non vuole essere una 'selezione' ma è necessaria per la copertura assicurativa dell'atleta.

Per chiarimenti e dettagli, contattare Cristiana Parenzan, Coordinatrice Selezionatori Beach Volley (347.9187214) o Giancarlo Barbierato, Responsabile Settore Beach Volley (335.403668).
  • News
Leggi tutto...

Beach Volley Indoor, il podio di Bagnolo San Vito è rosa!!!

Beach Volley Indoor: Giombini – Momoli si impongono a Bagnolo San Vito

Laura Giombini e Giulia Momoli hanno vinto l'ultima tappa, femminile, del Campionato Italiano Indoor disputata a Bagnolo San Vito (Mantova).
Le due beachers si sono imposte con un netto 2-0 (15-9, 15-4) su Anna Dalmazzo e Ilaria Fasano. Sul gradino più basso del podio Giulia Toti e Francesca Giogoli che hanno avuto la meglio 2-0 (15-12, 15-9) su Silvia Bulgarelli e Debora Pini.
Ora occhi puntati sul gran finale di stagione che a Spotorno dal 4 al 6 aprile decreterà i vincitori del primo titolo indoor nazionale.

  • News
Leggi tutto...

Il ritorno a scuola di Paolo Nicolai... Il liceo Classico la sua scelta!!!

Paolo Nicolai incontra gli studenti del liceo Mamiani di Roma

Il beacher azzurro Paolo Nicolai domani mattina fara’ visita ai ragazzi del Liceo Classico Mamiani di Roma. Il campione europeo e' stato invitato perche' scelto come testimonial del progetto “I giovani incontrano i campioni. Sport, valori corretti e stili di vita”, iniziativa promossa dal CONI per permettere agli studenti di confrontarsi con i vari campioni sui temi dello sport e del suo valore formativo, ma anche per parlare dei comportamenti eticamente corretti, delle degenerazioni possibili e dell’educazione alla vera cultura sportiva. Nicolai nell’occasione sarà accompagnato dal CT Paulao e dal team manager Giacomo Giretto.

 

  • News
Leggi tutto...

Brasile domina agli "MELHORES DO MUNDO"; ancora fuori forma Dalhausser/Rosenthal!!!

Gli Usa non riescono ad espugnare il fortino di Copacabana.

Doppio trionfo brasiliano nella sfida di inizio stagione tra le due superpotenze del beach volley che si è disputata a Rio de Janeiro. 

Otto coppie per Nazionale, una sfida tutti contro tutti sulla distanza di un solo set nella fase preliminare e poi le migliori coppie delle due Nazionali si sono sfidate nel week end nelle finali che hanno assegnato i titoli.

Vittoria brasiliana in campo maschile dove Pedro Solberg/Evandro hanno travolto 2-0 (21-12, 21-14) Hyden/Bourne. Nella sfida per il terzo posto ancora Brasile con Bruno Schmidt/Thiago che hanno sconfitto 2-0 (21-8, 21-17) Patterson/Gibb. Da notare l’assenza nelle finali della coppia numero uno statunitense Dalhausser/Rosenthal, ancora ben lontani dalla migliore condizione.

In campo femminile le attesissime Larissa/Talita hanno rispettato il pronostico battendo in finale 2-0 (21-12, 21-18) le sorprendenti Fopma/Summer che nella classifica statunitense avevano sopravanzato le favorite Walsh/Ross. Walsh/Ross che si sono tolte la soddisfazione di ottenere l’unica vittoria statunitense nella sessione di finali battendo nella gara che valeva il bronzo 2-1 (18-21, 21-16, 15-8) Agatha/Barbara Seixas.

  • News
Leggi tutto...

Campionato Italiano Indoor il podio!!! Out nella finale 3°-4° posto Cicolari-Dos Rais!!!

Archiviata la tappa romana del Campionato Italiano Indoro Femminile. Toti-Giogoli conquistano la finale sconfiggendo con un netto 2-0 (15-8; 15-5) Aprile-Aprile. Molto più combattuta la seconda semifinale che vede Dalmazzo-Fasano vincenti per 2-1 contro Circolari-Dos Reis Salda. 

La gara per il 3° posto è prevista per le 17.15. A contendersi la medaglia ci sono Aprile-Aprile e Circolari-Dos Reis. Tuttavia il match non verra disputato per l'abbandono di Cicolari-Dos Reis che lasciano così il terzo gradino del podio alle avversarie.

La finale per il 1° posto inizia alle 17.45 ed è una vera e propria battaglia. Primo set conquistato al fotofinish (17-15) da Dalmazzo-Fasano che avevano già molto ben figurato nella tappa di Bassano. Toti-Giogoli non ci stanno e conquistano i successivi due parziali e il titolo con lo stesso punteggio 18-16.

 

  • News
Leggi tutto...

Ladies week-end, a Ostia torna il Campionato italiano Femminile!!!

Sara' ancora l'Honey Sport City di Ostia ad ospitare la seconda tappa femminile del circuito nazionale indoor di beach volley dopo l'appuntamento dello scorso week end dedicato agli uomini e vinto da Alex Ranghieri in coppia con Adrian Carambula Raurich. Saranno 24 le coppie ai nastri di partenza delle qualificazioni che a partire da sabato mattina si contenderanno i 4 posti che andranno a completare il main draw a 12 squadre. Coppia numero 1 del seeding Giulia Momoli e Laura Giombini, dietro di loro Giulia Toti in coppia con Francesca Giogoli, formazione numero tre Jessica Jennifer Luca e Laura Cavalluzzi.
Fra le outsider fate ancora una volte attenzione al cammino di Greta Cicolari che tenterà di entrare nel main draw partendo dalle qualifiche. Primo match per Cicolari/Dos Reis alle ore 10.30 contro Giacosa/Re Fiorentin.

  • News
Leggi tutto...

Le fantastiche 12 sono oramai certe. Domani le finali!!!

Non sappiamo ancora le posizioni esatte ma le coppie che accedono al main draw sono oramai definite.

CICOLARI - DOS REIS SALDA; AIME - SACCO; CUTRI - BROVARONE e BOETTI - CATTANEO.

Percorso netto per Cicolari-Dos Reis che sconfiggono, dominando tutti i match, tutte le dirette avversarie. 2-0 (15-11;15-7) contro GIACOSA - RE FIORENTIN; 2-0 (15-8; 15-11) contro SUPPO - GENOVESI; 2-0 (15-11;15-8) contro SCARPONI - LARDINI. 

 

  • News
Leggi tutto...

Emanuel/Riccardo in gran spolvero in attesa di Walsh Jennings/A. Ross-Larissa/Talita.

 (Foto: Gabriel Fricke)

Solo nella prima giornata del Trofeo si sono giocate ben 16 sfide incrociate fra le migliori 8 coppie statunitensi e le migliori 8 coppie brasiliane. Al termine della prima giornata il Brasile ha dominato con 11 vittorie su 16 gare disputate.  Ovviamente lo scenario è quello della spiaggia di Copacabana.

Di fatto l'evento è un antipasto della grande stagione della sabbia che vede in campo tutti i più forti protagonisti delle due nazionali di riferimento di tutto il movimento. 

Tutte le gare si sono giocate e si giocheranno sulla distanza di un set secco ai 21 punti e il bilancio è nettamente favorevole al Brasile.


Questi i risultati della prima giornata: Carol/Maria Clara-Fopma/S. Ross 21-16, Barbara/Agatha-Fendrick/Sweat 21-19, Bruno Schmidt/Thiag-Lucena/Brunner 21-19, Vitor/Alvaro-Hyden/Bourne 21-16, Juliana/Maria Elisa-Kessy/Day 21-14, Fopma/S. Ross-Barbara/Agatha 21-16, Pedro/Evandro-Lucena/Brunner 21-13, Hyden/Bourne-Thiago/Bruno Schmidt 21-16, Larissa/Talita-Kessy/Day 21-17, Carol/Maria Clara -Walsh/A. Ross 21-19, Dalhausser/Rosenthal-Vitor/Alvaro 21-11, Gibb/Patterson-Emanuel/Ricardo 21-19, Larissa/Talita-Fendrick/Sweat 21-7, Walsh Jennings/A. Ross-Juliana/Maria Elisa 21-13, Pedro/Evandro-Gibb/Patterson 21-14, Emanuel/Ricardo-Dalhausser/Rosenthal 21-17.

Da qualche ora hanno preso il via anche le gare della seconda giornata e per il momento il bilancio è di tre vittorie a testa. 

Questi i risultati finora: Brunner/Lucena-Alvaro Filho/Vitor Felipe 18-21, Gibb/Patterson-Thiago/Bruno Schmidt 15-21, Kessy/Day-Carol/Maria Clara 20-22, Fopma/S. Ross-Juliana/Maria Elisa 21-19, Gibb/Patterson-Alvaro Filho/Vitor Felipe 21-17, Hyden/Bourne-Pedro Solberg/Evandro 21-19.

Il programma della serata e notte: Fendrick/Sweat-Carol/Maria Clara, Kessy/Day-Barbara/Agatha, Dalhausser/Rosenthal-Bruno Schmidt/Thiago, Bruner/Lucena-Ricardo/Emanuel, Fopma/S. Ross-Larissa/Talita, Walsh Jennings/A. Ross-Barbara/Agatha, Dalhausser/Rosenthal-Pedro Solberg/Evandro, Hyden/Bourne-Ricardo/Emanuel, Fendrick/Sweat-Juliana/Maria Elisa, Walsh Jennings/A. Ross-Larissa/Talita. Domani la finale per il terzo9 posto fra le due coppie seconde classificate della graduatoria interba delle due squadre e domenica la finalissima tra le meglio piazzate.

  • News
Leggi tutto...

Carambula/Ranghieri non steccano la prima, sono loro i "RE DI ROMA"

Non poteva cominciare meglio il cammino della neonata coppia Ranghieri/Carambula che sconfiggono in finale Rossi/Caminati. Entrambe le coppie accedono alla finalissima imponendosi in semifinale per 2 set a 1.

Rossi/Caminati sconfiggono Manni/Manni (15-10;12-15;15-8)

Ranghieri/Carambula sconfiggono Lupo/Vanni (13-15; 15-11; 15-6)

La finale per il terzo gradino del podio vede Lupo/Vanni primeggiare su Manni/Manni.

Senza nulla togliere ai vincitori, dalla tappa romana si evince un grande equilibrio fra le coppie di vertice. Sono per lo più i singoli episodi a decretare gli esiti di match equilibratissimi. Nel prossimo fine settimana toccherà alle donne con una agguerritissima Cicolari.

  • News
Leggi tutto...

Hanno allenato Lupo-Nicolai e i gemelli Ingrosso; da oggi comandano nel Beach Volley giovanile italiano!

La notizia era già nell'aria da qualche tempo ma il Consiglio Federale che si è svolto a Roma ne ha sancito l'ufficialità.  Ettore Marcovecchio e Caterina De Marinis tornano in azzurro come tecnici. Saranno loro i responsabili del settore giovanile, rispettivamente maschile e femminile. Per loro sono già tante le esperienze alla guida dei migliori giovani italiani, con partecipazioni ad europei e mondiali. Negli anni scorsi hanno allenato beachrs come Daniele Lupo e Paolo Nicolai, oggi tra i migliori al mondo, i fratelli Ingrosso e tanti altri. Con loro visse l'esperienza azzurra anche la vastese Laura Delli Quadri, negli Europei e Mondiali giovanili del 2010.

Dopo una sosta, in cui si sono dedicati completamente alla BCC San Gabriele Volley, Marcovecchio e De Marinis tornano a vivere un'esperienza azzura con un ruolo importantissimo. Saranno loro a dover scegliere e guidare i più bravi giovani italiani di un movimento in continua crescita. Lo faranno dividendosi tra il centro federale di Formia e la palestra del Centro Sportivo San Gabriele. La loro lunga carriera, con tanti successi tra il campo e la panchina, si impreziosisce con questa nuova esperienza che affronteranno con la solita professionalità e la grande passione che li lega alla pallavolo e al beach volley.

 

  • News
Leggi tutto...

Il debutto di Carambula-Ranghieri, saranno loro la coppia Nazionale del futuro?

Dopo la settimana della devastazione atterra a Roma il circuito indoor del Campionato Italiano. Doppio week end di beach volley nella capitale del "Bel Paese".  Si inizia sabato e domenica all’Honey Sport City con la formula, ormai collaudata, delle qualificazioni al sabato e del main draw a dodici coppie domenica.
Una tappa, quella del 21 e 22 febbraio, che vede al via due delle tre coppie che per il momento compongono la nazionale azzurra ma i fari saranno puntati soprattutto sulla grande novità di questa fase, l’oriundo Adrian Carambula, atleta di origine uruguaiane, protagonista a più riprese nell’Avp (tre podi nell’ultima stagione) e approdato in Italia (ha il doppio passaporto) per fare coppia con Alex Ranghieri.

Carambula/Ranghieri saranno al via con la testa di serie n. 4, mentre gli altri azzurri, i giovani romagnoli Rossi/Caminati saranno al via con la testa di serie n. 2. Numeri uno del tabellone sono Casadei/Ficosecco, numeri 3 Lupo/Vanni. Al numero 5 ci sono Colaberardino/Michienzi, al numero 6 Andreatta/Abbiati, al 7 Manni/Manni e all’8 Barlassina/Coelho. Tra gli iscritti alle qualificazini (ma solo come riserva) spicca il nome “storico” di Fosco Cicola (ora allenatore di beach) in coppia con Mosca.

  • News
Leggi tutto...

European Games, chi saranno gli azzurri a Baku nel torneo premondiale?!

Due coppie maschili e due femminili. Sarà composto da otto atleti il contingente azzurro al torneo di beach volley degli European Games in programma a giugno a Baku. Il Comitato Organizzatore degli European Games – Baku 2015 ha appena comunicato la composizione delle coppie partecipanti ai due tornei di beach volley (stabilita in base al ranking europeo) che sarà la seguente:
Torneo maschile: Austria (2), Azerbaigian (2), Bielorussia (1), Repubblica Ceca (1), Danimarca (1), Estonia (1), Francia (2), Germania (2), Gran Bretagna (1), la Grecia (1), Israele (1), Italia (2), la Lettonia (2), Olanda (1), Norvegia (2), Polonia (2), Russia (2), Spagna (2), Svizzera (2), Turchia (2).
Torneo femminile: Austria (2), Azerbaigian (2), Repubblica Ceca (2), Finlandia (2), Francia (2), Germania (2) Grecia (1), Italia (2), la Lituania (1), Olanda (2 ), Norvegia (1), Polonia (2), Russia (2), Slovacchia (1), Spagna (2), Svezia (2), Svizzera (2) e Ucraina (2).
Ancora non si conoscono i criteri di selezione delle coppie che vestiranno l’azzurro agli European Games che si disputano pochi giorni prima dell’appuntamento clou della stagione, il Mondiale in Olanda.

  • News
Leggi tutto...

Jesolo Beach Arena Via Orseolo - 30016 – Jesolo - Cel. 340 5403008 - info@jesolobeacharena.it

© Manifactory